Notizie FilmMichael Keaton spiega perché non ha recitato in Batman...

Michael Keaton spiega perché non ha recitato in Batman Forever

-


Michael Keaton ha spiegato perché non è tornato per Batman Forever. L’attore ha interpretato brillantemente Bruce Wayne e il suo alter ego Caped Crusader in Tim Burton’s Batman nel 1989 e Il ritorno di Batman nel 1992. Per molti, è ancora la versione live-action definitiva dell’eroe DC, nonostante i successori ben accolti, come le iterazioni di Christian Bale e Ben Affleck della trilogia del Cavaliere Oscuro e del DCEU, rispettivamente. Keaton avrebbe potuto continuare a interpretare Batman oltre il suo secondo film come personaggio dei fumetti, ma non lo ha fatto, scegliendo di ritirarsi da Batman Forever, diretto da Joel Schumacher.

Non è un segreto che Keaton abbia amato il suo tempo come il pipistrello di Gotham; decenni dopo aver appeso il mantello e il cappuccio, continua a fare riferimento al suo periodo come al personaggio iconico con tale gioia e orgoglio. Più volte, ha espresso la sua disponibilità a vestire i panni del supereroe DC. Fortunatamente, tramite la Warner Bros.’ fiorente multiverso dei fumetti, gli viene data la possibilità di fare proprio questo. L’attore è confermato per riprendere il suo ruolo di Batman in The Flash di Andy Muschietti e nel film Batgirl di HBO Max. Ma, se gli piaceva davvero interpretare il ruolo, perché ha rifiutato di fare un terzo film di Batman in Batman Forever?

In una recente intervista con In the Envelope: The Actor’s Podcast (tramite CBR), Keaton va in profondità per spiegare il motivo per cui non ha recitato nel film diretto da Schumacher. Si trattava di differenze creative in quanto il regista voleva seguire una strada diversa da quella che lui e Burton avevano precedentemente fatto nei suoi due film di Batman. A Schumacher non piaceva appoggiarsi al lato oscuro di Bruce Wayne e voleva concentrarsi maggiormente sul suo alter ego di supereroi, che non andava d’accordo con Keaton. Sfortunatamente, la coppia non è riuscita a trovare una via di mezzo, quindi l’attore ha deciso di abbandonare il progetto. Leggi cosa ha detto Keaton di seguito:

“E’ sempre stato Bruce Wayne. Non è mai stato Batman. Per me, so che il nome del film è Batman, ed è estremamente iconico e molto cool e [a] iconico culturale e grazie a Tim Burton, artisticamente iconico. Sapevo fin dall’inizio che era Bruce Wayne. Questo era il segreto. Non ne ho mai parlato. [Everyone would say] Batman, Batman, Batman fa questo, e continuavo a pensare tra me e me, ‘State pensando tutti male qui.’ [It’s all about] Bruce Wayne. Che tipo di persona fa?… Chi lo diventa? Che tipo di persona [does that]?”

“E poi quando il regista che ha diretto il terzo [came on] Ho detto: “Non posso farlo”. E uno dei motivi per cui non potevo farlo era—e sai, è un uomo abbastanza carino, è morto, quindi non parlerei male di lui anche se fosse vivo—lui, a un certo punto, dopo più di un paio di incontri in cui ho continuato a cercare di razionalizzare il farlo e, si spera, a convincerlo a dire che penso che non vogliamo andare in questa direzione, penso che dovremmo andare in questa direzione. E non si sarebbe arreso”.

“Ricordo una delle cose che mi sono allontanata dicendo, ‘Oh ragazzo, non posso farlo.’ Mi ha chiesto: “Non capisco perché tutto debba essere così oscuro e tutto così triste”, e io ho detto: “Aspetta un minuto, sai come questo ragazzo è diventato Batman? Hai letto… voglio dire, è piuttosto semplice.'”

Questa non è la prima volta che Keaton dice di aver rifiutato Batman Forever. Nel 2017, in realtà è stato più schietto quando ha parlato di quello che è successo, dicendo che il film “ha fatto schifo” e che “la sceneggiatura non è mai stata buona”. Ha anche menzionato il suo problema con il tono previsto da Schumacher per il film, qualcosa su cui ha raddoppiato nel suo ultimo commento sulla questione. Tuttavia, sebbene Keaton non sia così franco nella sua nuova intervista, in realtà ne parla in modo più esteso, dando a tutti un’idea migliore del motivo per cui pensava che fosse meglio non forzare il problema e lasciare Batman Forever. Il ruolo di Caped Crusader alla fine è andato a Val Kilmer, ma a differenza dei film di Burton, non è stato ben accolto. È solo peggiorato con il prossimo film DC di Schumacher, Batman & Robin con George Clooney, che è stato stroncato dalla critica ed è tipicamente usato come battuta finale quando si parla di film di Batman.

Ora, Keaton è pronto per il suo ritorno nel film DC riprendendo il ruolo di Batman sia in The Flash che in Batgirl. Potrebbe essere passato molto tempo dalla sua apparizione in Batman Forever, ma il fatto che si stia adattando di nuovo come Caped Crusader dopo tutto questo tempo è sufficiente per entusiasmare i fan. Oltre a questo, interpreta anche il cattivo, Vulture, nel film Marvel e Sony di Spider-Man, con la sua prossima apparizione in Morbius.

Fonte: In the Envelope: The Actor’s Podcast (tramite CBR)

Date di uscita principali The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022 The Flash (2022)Data di uscita: 04 novembre 2022 DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 Aquaman e il regno perduto (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022

Erica
Erica
Sono Erica, una donna di mezza età per metà italiana e metà americana, appassionata di cinema americano. Scrivo articoli per Asiatica Film Mediale, ma il mio segreto è che amo scrivere anche poesie. I miei film preferiti sono Il Padrino, Schindler's List e Inception, e un aneddoto che mi riguarda è quando, da piccola, ho visto Jurassic Park al cinema e non ho smesso di urlare fino alla fine del film!

Ultime News

Star Trek: David Ajala di Discovery promette un inizio “incredibile” per la stagione 5 dell'”avventura divertente”

Title: Riepilogo Inizio avventuroso per la stagione 5 di Star Trek: Discovery secondo David Ajala. La nuova stagione è descritta...

Come la scena del cane di “Non è un paese per vecchi” con Josh Brolin quasi è andata storta

Sommario La scena in cui viene filmato il pit bull in No Country for Old Men è stata intensa,...

Austin Butler incontra la superstar che ha interpretato il suo villain in Dune 2 nel film originale alla premiere.

Riepilogo Austin Butler incontra l'ex attore di Feyd-Rautha, Sting, alla première di Dune: Parte 2. Inizialmente, Sting ha interpretato il...

Come lo Shōgun rimane autentico al Giappone del 1600 spiegato dall’attore di Toranaga

Riassunto Shōgun si impegna a rimanere fedele al Giappone del 1600, utilizzando una troupe giapponese per l'autenticità degli oggetti...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te