Asiatica Film Mediale

Michael B. Jordan rivela come ha tenuto segreto il suo cameo di Black Panther 2

Michael B. Jordan rivela come ha tenuto segreto il suo cameo di Black Panther 2
Erica

Di Erica

27 Gennaio 2023, 19:34


Michael B. Jordan rivela come è riuscito a mantenere segreto il cameo di Black Panther: Wakanda Forever. Dopo la morte di Chadwick Boseman, il sequel di The Black Panther affronta la perdita del re T’Challa e le crescenti tensioni internazionali mentre i paesi cercano di mettere le mani sulle risorse di vibranio di Wakanda. Il film ha ottenuto il plauso della critica – con la performance di Angela Bassett nei panni della regina Ramonda, capofila nella corsa agli Oscar come migliore attrice non protagonista – e ha incassato oltre 840 milioni di dollari al botteghino. Ampiamente lodato come un’aggiunta ambiziosa ed emotivamente gratificante all’MCU, Wakanda Forever è contrassegnato come il film finale per chiudere la Fase 4 dell’MCU.

Jordan condivide su The Tonight Show esattamente come ha tenuto segreto il suo cameo di Black Panther 2.

Riconoscendo la pesantezza della produzione a causa della perdita di Boseman, Jordan rivela che “solo cercare di farcela” era l’obiettivo a portata di mano. Nell’affrontare il modo in cui ha tenuto nascosto il ritorno del suo ospite nei panni di Killmonger, ammette che il processo è stato una “cosa davvero difficile”. Rivela che doveva indossare cappelli e felpe con cappuccio per nascondere i suoi capelli in crescita ogni volta che viaggiava; inoltre, ha dovuto volare su jet privati ​​per evitare qualsiasi speculazione sul suo aspetto. Dai un’occhiata all’account completo di Jordan qui sotto:

È dura, sai? Penso che questa volta, sai, perché abbiamo perso nostro fratello Chadwick, riposa in pace Chadwick Boseman – ed era così tanto peso e così tanto solo cercare di farcela. E Ryan Coogler aveva davanti a sé un compito così straordinario per far evolvere la sceneggiatura e la storia in un modo che onorasse ancora Chadwick, ma portasse anche avanti il ​​​​franchise. Quindi per poter tornare, e dovevo davvero tenerlo nascosto, ho dovuto farmi crescere i capelli. Sai, ho rimesso le serrature e cose del genere. E sto viaggiando in molti posti, quindi devo indossare un cappello, una felpa con cappuccio, volare in privato, il che non è poi così male. Ma essere in grado di tenerlo nascosto è stata davvero una cosa difficile.

Perché riportare Killmonger nel piano ancestrale è stata una scelta ispirata

Non solo il cameo di Jordan in Killmonger ha aggiunto il necessario valore shock al film, ma ha anche alzato la posta in gioco della storia di Wakanda Forever. Quando Shuri (Letitia Wright) ingerisce l’erba a forma di cuore per diventare la prossima Pantera Nera, si aspetta di avere una visione di sua madre, suo padre o suo fratello. Invece, incontra in modo sconcertante Killmonger, che la spinge a cercare vendetta. Piuttosto che forse fornirle un tipo di guida più oggettiva, l’incontro di Shuri è più un riflesso di dove si trova emotivamente e mentalmente. Shuri trascorre gran parte del film non permettendo a se stessa di soffrire, oltre ad essere arrabbiata sia con se stessa che con il mondo. L’apparizione di Killmonger nel piano ancestrale la costringe a essere sincera con se stessa. Quella verità finisce per stimolare azioni malsane, vale a dire andare in guerra contro Talokan per vendicare la morte di Ramonda.

Killmonger di Michael B. Jordan potrebbe tornare di nuovo nell’MCU?

Killmonger è stato un cattivo ben accolto, in parte a causa della performance di Jordan, ma soprattutto a causa di ciò che rappresentava. Sebbene i suoi metodi fossero dannosi, la sua filosofia secondo cui il Wakanda avrebbe dovuto condividere le sue rare risorse con le popolazioni nere in difficoltà lo rendeva un personaggio più complesso. Alla fine di Black Panther, T’Challa è alle prese con le domande sollevate da Killmonger e tenta di apportare un cambiamento. Con la rivelazione nel sequel che anche il Talokan di Namor ha accesso al vibranio e che ora esistono rilevatori di vibranio, le domande di Killmonger sono tanto più pertinenti al franchise. Le possibilità offerte dal multiverso stanno appena iniziando, quindi va bene qualsiasi cosa, inclusa un’altra apparizione di Killmonger di Jordan, anche se da una linea temporale diversa.

La rappresaglia di Jordan per il suo ruolo di Black Panther è uno dei tanti motivi per cui Black Panther: Wakanda Forever ha colpito molti spettatori. Ci ricorda il peso delle questioni che Wakanda sta affrontando, ma è anche cruciale per l’arco narrativo di Shuri mentre assume il mantello di suo fratello e va avanti come l’unico membro della sua famiglia più stretta rimasto. Resta da vedere dove andrà Black Panther da qui, ma l’imminente inizio della Fase 5 – a cominciare da Ant-man and the Wasp: Quantumania è molto atteso. Durante il periodo di attesa, gli appassionati di Jordan possono aspettarsi il suo debutto alla regia Creed III, che Ryan Coogler di Black Panther ha anche contribuito a scrivere e produrre.

Fonte: The Tonight Show con protagonista Jimmy Fallon

Date di rilascio principali

  • Ant-Man & the Wasp: Quantumania Data di rilascio: 2023-02-17
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 Data di rilascio: 2023-05-05
  • The Marvels / Captain Marvel 2 Data di uscita: 28-07-2023
  • Captain America: New World Order Data di rilascio: 2024-05-03
  • Data di uscita di Marvel’s Thunderbolts: 26-07-2024
  • Deadpool 3 Data di rilascio: 2024-11-08
  • I Fantastici Quattro della Marvel Data di rilascio: 2025-02-14
  • Avengers: The Kang Dynasty Data di rilascio: 2025-05-02
  • Avengers: Secret Wars Data di rilascio: 2026-05-01


Potrebbe interessarti

Vin Diesel pubblicizza Riddick 4: Furya con un personaggio misterioso Concept Art
Vin Diesel pubblicizza Riddick 4: Furya con un personaggio misterioso Concept Art

Vin Diesel condivide un nuovo concept art del lungo Riddick 4: Furya, anticipando l’arrivo di un personaggio misterioso. Riddick di Diesel è stato introdotto per la prima volta in Pitch Black, un film d’azione fantascientifico dal budget modesto del regista David Twohy. Dopo che il primo film è diventato una sorta di classico di culto, […]

Ant-Man: lo scrittore di Quantumania pensa che MODOK potrebbe farlo licenziare da Avengers 5
Ant-Man: lo scrittore di Quantumania pensa che MODOK potrebbe farlo licenziare da Avengers 5

Qualunque cosa accada con MODOK in Ant-Man and the Wasp: Quantumania, uno scrittore del Marvel Cinematic Universe pensa che sarà sufficiente per farlo partire da Avengers: The Kang Dynasty. In vista di Avengers: The Kang Dynasty con l’inizio della Fase 5 dell’MCU, Ant-Man and the Wasp: Quantumania presenta i più piccoli eroi della Marvel che […]