Asiatica Film Mediale

Meglio chiamare il piano originale Marie Cameo di Saul ne avrebbe danneggiato la fine

Meglio chiamare il piano originale Marie Cameo di Saul ne avrebbe danneggiato la fine
Debora

Di Debora

02 Settembre 2022, 14:53


Il finale di Better Call Saul ha fornito un cameo inaspettato di Marie, che inizialmente non era previsto per il finale di stagione, e il piano originale avrebbe danneggiato il finale. Lo spin-off di Breaking Bad ha avuto una corsa eccellente su AMC, raccogliendo ottime recensioni sia per la scrittura che per la recitazione. L’ultimo episodio, che ha entusiasmato, ha concluso la serie in sei stagioni.

Non sorprende che il finale di Better Call Saul sia stato agrodolce, poiché lo spettacolo tratta di un criminale squallido e dal cuore freddo che gli spettatori hanno imparato a conoscere come Saul Goodman. Nel suo episodio finale, la serie presenta un cameo a sorpresa di Marie Schrader, un personaggio di Breaking Bad. Marie, vedova e giustamente arrabbiata per la morte di suo marito, appare come testimone contro Saul Goodman in tribunale dopo che è stato finalmente arrestato per i suoi crimini. Saul fa ciò che sa meglio e mente in tribunale, raccontando che aveva paura di Walter White e che ha preso parte ai suoi crimini di droga solo per paura. Marie se ne va dopo aver sentito che il pubblico ministero crede alla sua storia e riduce la sua pena a sette anni di carcere facili e veloci invece dell’ergastolo. Alla fine, Saul Goodman dice finalmente la verità e rivela che il suo coinvolgimento nei suoi crimini era dovuto alla sua avidità personale. Con un discorso dolorosamente onesto in tribunale più tardi, Saul viene condannato a 86 anni di prigione, dove vivrà il resto della sua vita. Marie era presente durante la sua ultima confessione, ricordando a Saul il danno che lui, Walter White e altri hanno causato.

Tuttavia, il piano originale per il cameo di Marie in Better Call Saul si sarebbe svolto nella seconda stagione. La seconda stagione ha discusso di dove si trovasse Saul prima che diventasse l’avvocato intrigante che era in Breaking Bad, quando era conosciuto con il suo vero nome Jimmy McGill. Scrivere nel personaggio di Marie sarebbe stato estremamente difficile da fare e non ne sarebbe valsa davvero la pena. Se avesse avuto un cameo nella seconda stagione, sarebbe stata assente dal finale di Better Call Saul, che alla fine sarebbe andato a scapito del finale.

Perché il cameo di Better Call Saul Finale di Marie Schrader era perfetto

Marie ne ha passate tante dai tempi delle prime stagioni di Breaking Bad. Era la cognata cleptomane di Walter White, sposata con Hank, un agente della DEA. La coppia era molto legata a Walter e alla sua famiglia, quindi è stato doloroso per loro venire a conoscenza dei crimini legati alla droga di Walter. Dopo aver appreso in cosa era coinvolto Walter, Hank decise di inseguirlo e alla fine fu ucciso da Jack Welker. La presenza di Marie Schrader nell’episodio finale di Better Call Saul è stata fondamentale. Essere in grado di vedere come il dolore che ha sopportato l’ha cambiata è stato potente e straziante sia per il pubblico che per Saul. Il cameo di Marie faceva parte di ciò che ha reso brillante il finale di Better Call Saul.

Tutte le cose buone devono arrivare alla fine, e lo stesso vale per Better Call Saul. È stato bello vedere questioni in sospeso legate e vedere i personaggi cambiare e crescere. La fine della serie segna una sfortunata fine dell’universo di Breaking Bad, anche se c’è qualche piccola speranza che la TV possa tornare nel mondo di Saul Goodman e Walter White in futuro.


Potrebbe interessarti

Rings of Power Star spiega la scelta di Galadriel di rimanere nella Terra di Mezzo
Rings of Power Star spiega la scelta di Galadriel di rimanere nella Terra di Mezzo

La star Morfydd Clark spiega esattamente cosa ha portato il suo personaggio Galadriel a rimanere nella Terra di Mezzo in Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. Lo spettacolo Prime Video è un prequel degli eventi della trilogia de Lo Hobbit e il Signore degli Anelli, basato su appendici e storia di fantasia scritta […]

Ogni suggerimento sull’identità di Sauron negli episodi del potere 1 e 2
Ogni suggerimento sull’identità di Sauron negli episodi del potere 1 e 2

Attenzione: spoiler in anticipo per gli episodi 1 e 2 di The Rings of Power Il Signore degli Anelli: The Rings of Power rilascia molti suggerimenti che prendono in giro l’identità di Sauron e il luogo in cui si trova, ma qualcuno di loro si avvererà? La serie TV di Amazon The Rings of Power […]