Asiatica Film Mediale

Matthew McConaughey fa un provino per Thanos immaginato nel video virale di TikTok

Matthew McConaughey fa un provino per Thanos immaginato nel video virale di TikTok
Erica

Di Erica

05 Febbraio 2022, 11:28


Un nuovo virale TikTok immagina Matthew McConaughey che fa un’audizione per interpretare il titano pazzo del Marvel Cinematic Universe, Thanos. Damion Poitier ha interpretato Thanos nella scena dei titoli di coda di The Avengers (2012) prima che Josh Brolin assumesse il ruolo di Guardians of the Galaxy (2014). Il Thanos di Brolin è poi diventato il cattivo generale delle prime tre fasi del MCU.

L’Infinity Saga ha visto Thanos raccogliere tutte e sei le Gemme dell’Infinito in modo da poter schioccare le dita e commettere un genocidio spassionato per quello che considerava il bene superiore. In Avengers: Infinity War (2018), nonostante i migliori sforzi dei Vendicatori, Thanos è riuscito a raggiungere il suo obiettivo finale. Per citare il Titano Pazzo, era “inevitabile”. Di conseguenza, Avengers: Endgame (2019) ha visto i Vendicatori viaggiare nel tempo per annullare lo schiocco di Thanos, riportare tutti indietro e liberare Thanos dall’MCU una volta per tutte. Anche se è difficile immaginare qualcun altro tranne Brolin nei panni di Thanos in quei film, c’è una clip che gira online che fa valere una rappresentazione molto diversa.

Un TikTok di Conajam (tramite PhaseZeroCB) immagina Matthew McConaughey che fa un’audizione per una versione Little-Less-Mad di Thanos. Il video prende la spavalderia texana e la cadenza unica dell’attore e la applica all’iconico cattivo del MCU. Guarda il video qui di seguito:

Matthew McConaughey nel ruolo di Thanos 😭 pic.twitter.com/zKtih1mhOH

— Fase Zero – MCU (@PhaseZeroCB) 8 aprile 2021

Clicca qui per visualizzare il post originale

McConaughey è uno dei tanti attori che ha flirtato con l’ingresso nel MCU. Come fan d’infanzia de L’incredibile Hulk di Lou Ferrigno, McConaughey voleva interpretare l’enorme mostro verde della rabbia. McConaughey ha parlato di trasmettere quel desiderio ai dirigenti del Marvel Studio prima del casting di Edward Norton in The Incredible Hulk (2008). Inoltre, era pronto a interpretare Ego the Living Planet in Guardians of the Galaxy Vol. 2. Quei colloqui sono arrivati ​​​​al punto di ispirare concept art ufficiali con McConaughey nel ruolo. Alla fine si è allontanato dal ruolo, che è poi andato a Kurt Russell, in modo da poter recitare in The Dark Tower (2017).

Mentre l’MCU continua ad espandersi, sempre più talenti di alto livello si uniscono ai suoi ranghi. McConaughey ha detto che sarebbe disposto a entrare in un universo di fumetti se la sceneggiatura/il ruolo fosse giusto. Un cattivo di McConaughey è tutt’altro che inevitabile, ma il TikTok sopra fa un argomento esilarante, ma intrigante proprio per questo. La serie animata della Disney+, What If…?, ha già preso l’abitudine di prendere in giro Thanos. Chissà? Se l’impressione di Conajam viene vista da un numero sufficiente di persone, forse in futuro verrà introdotta una variante di Thanos con la voce di McConaughey.

Fonte: Conajam (tramite PhaseZeroCB)/Twitter

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardians of the Galaxy Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023




Potrebbe interessarti

Il punteggio di Batman rende Mask of the Phantasm’s Ending più straziante
Il punteggio di Batman rende Mask of the Phantasm’s Ending più straziante

Batman: Mask of the Phantasm ha avuto il suo finale rivisitato in un fan edit che utilizza il nuovo tema di The Batman composto da Michael Giacchino. Nonostante sia la terza rivisitazione cinematografica del Crociato Incappucciato nel 21° secolo, i fan più accaniti e il pubblico stanno aspettando con impazienza The Batman di Matt Reeves, […]

Tom Holland sul significato più profondo dietro l’abbraccio di Spider-Men in nessun modo a casa
Tom Holland sul significato più profondo dietro l’abbraccio di Spider-Men in nessun modo a casa

Tom Holland entra nell’abbraccio emotivo tra lui e gli altri due Spider-Men in Spider-Man: No Way Home quando la scena è stata girata. Il 2021 si è concluso con una nota importante per la Fase 4 poiché la trilogia di Peter Parker è giunta a una conclusione più che corretta. Poiché Peter ha dovuto affrontare […]