Asiatica Film Mediale

Matt Reeves ha scritto la sceneggiatura di Batman pensando a Robert Pattinson

Matt Reeves ha scritto la sceneggiatura di Batman pensando a Robert Pattinson
Erica

Di Erica

04 Marzo 2022, 16:47


Matt Reeves rivela di aver iniziato a scrivere The Batman pensando a Robert Pattinson prima di sapere che l’attore era interessato. L’ultimo film del regista americano è il primo a presentare Pattinson nel ruolo del Crociato Incappucciato, che riprende il personaggio nel suo secondo anno di lotta al crimine. Dopo un lungo periodo di produzione, ritardato dalla pandemia, durato più di un anno, The Batman uscirà finalmente nelle sale oggi, 4 marzo.

Il progetto Warner Bros. è nato come un film solista previsto per la versione DCEU di Batman di Ben Affleck, con l’attore anche destinato a scrivere e dirigere, ma Reeves è stato coinvolto quando Affleck ha deciso di lasciare la sedia del regista. A seguito di problemi personali, aggravati dalla controversia sulla Justice League che ha lasciato la Warner Bros. a voler mettere da parte il suo personaggio, Affleck ha lasciato completamente il progetto, consentendo a Reeves di concentrarsi su una versione più giovane di Bruce Wayne. Ciò alla fine ha portato al casting di Pattinson per il ruolo di un Cavaliere Oscuro completamente distinto dalla sua controparte DCEU, aprendo le porte al regista per perseguire la sua visione senza preoccuparsi dei collegamenti con un universo cinematografico più ampio.

Come rivela ora in un’intervista con Little White Lies, Reeves ha tenuto d’occhio Pattinson sin dall’inizio del suo processo creativo. Descrivendosi come un fan dell’attore inglese, dice di aver iniziato a cercare attori che potessero adattarsi a un Batman del secondo anno mentre scriveva la sceneggiatura, e si è ritrovato attratto dalle recenti esibizioni di Pattinson, in particolare quella in Good Time del 2017. Reeves si è presto ritrovato a scrivere il personaggio pensando a Pattinson, ed è stata solo una questione di fortuna che l’attore abbia perseguito la parte dalla sua fine una volta che hanno effettivamente iniziato il casting. Dai un’occhiata al suo commento completo qui sotto:

Ad un certo punto, sono diventato ossessionato dal fatto che fosse Rob e ho iniziato a scrivere pensando a Rob. Non ne avevo idea, voglio dire, soprattutto dato che dopo Twilight se ne era andato e aveva fatto tutto questo lavoro cinematografico indipendente incredibilmente interessante, non avevo idea se avesse alcun interesse a essere Batman. Non sapevo se avrebbe voluto tornare su qualcosa che era un blockbuster. Si è scoperto con mia sorpresa che, ha scoperto che ne stavamo facendo un altro, si è interessato molto e in realtà ha iniziato a perseguirlo dalla sua parte. Era strano, era quasi un destino, non gli ho detto a quel punto che l’avevo scritto pensando a lui.

L’interpretazione di Pattinson nel ruolo principale è stata una sorpresa per molti, e non sempre per lo stesso motivo. Molti spettatori lo associavano ancora maggiormente al suo tempo alla guida dei film di Twilight, e il suo casting per The Batman ha creato un contraccolpo, che a questo punto è praticamente un diritto di passaggio in franchising. In effetti, sia lui che la sua ex co-protagonista, Kristen Stewart, si sono affermati come due degli attori più eccitanti della loro generazione e, come allude Reeves, si sono sollevate alcune sopracciglia sulla decisione di Pattinson di tornare al cinema in franchising dopo una serie di indie di successo.

Alla fine, tuttavia, i primi trailer hanno mostrato a tutti perché sia ​​il regista che l’attore gravitavano l’uno verso l’altro. Le recensioni di Batman hanno elogiato l’interpretazione di Pattinson del classico eroe DC, che è sorprendentemente diverso dai suoi predecessori, in particolare dalla sua versione solitaria di Bruce Wayne. Ora che il film è finalmente nelle sale, i fan possono giudicare da soli la loro collaborazione, ma sembra probabile che gli spettatori si sentiranno grati che il casting dei sogni di Reeves sia diventato realtà.

Fonte: Piccole bugie bianche

Date di uscita chiave The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022 DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022)Data di uscita : 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: 18 agosto 2023


Potrebbe interessarti

Andy Serkis risolve il dibattito tra Marvel e DC in modo brillante
Andy Serkis risolve il dibattito tra Marvel e DC in modo brillante

Prima dell’uscita nelle sale di The Batman, Andy Serkis rivela la sua opinione sulla rivalità decennale tra DC e Marvel. Diretto da Matt Reeves, l’attesissimo film è interpretato da Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne e Zoë Kravitz nei panni di Catwoman. Nonostante il suo iniziale respingimento dovuto alla pandemia globale di COVID-19 e […]

Disney+ introduce il livello supportato dalla pubblicità entro la fine dell’anno
Disney+ introduce il livello supportato dalla pubblicità entro la fine dell’anno

Disney+ si prepara a introdurre un nuovo livello supportato dalla pubblicità prima della fine del 2022. Il servizio di streaming, che presenta una raccolta di titoli delle cineteche Disney e del 20° secolo insieme a National Geographic, Pixar, Marvel e Star Wars, ha debuttato in Novembre 2019. È diventato rapidamente uno dei nuovi servizi di […]