Asiatica Film Mediale

Matrix 4 Concept Art mostra come Neo e Trinity sono stati resuscitati

Matrix 4 Concept Art mostra come Neo e Trinity sono stati resuscitati
Erica

Di Erica

08 Luglio 2022, 03:50


La concept art condivisa sui social media rivela come Neo e Trinity sono stati riportati in vita in Matrix Resurrections. Il tanto atteso quarto capitolo della saga di Matrix di Lana Wachowski è uscito nelle sale e su HBO Max nel dicembre dello scorso anno. Resurrections ha riunito Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss rispettivamente nei panni di Neo e Trinity, riprendendo all’interno di una simulazione gestita dallo stesso Neo. Quando il film inizia, però, è un designer di videogiochi di nome Thomas Anderson. The Matrix Resurrections è stato accolto con recensioni contrastanti e ha sottoperformato al botteghino, ma le prestazioni di Reeves e Moss sono state elogiate dalla critica e dai fan.

In The Matrix Revolutions del 2003, sia Trinity che Neo muoiono durante la battaglia culminante del film a Zion. Pertanto, una delle più grandi domande di Resurrections era come entrambi potessero essere vivi e vegeti. Nell’ultimo sequel, viene rivelato che l’analista (Neil Patrick Harris) è riuscito a riparare i corpi di Neo e Trinity creando una nuova versione di Matrix in cui poteva manipolare gli umani. Nel processo di creazione della nuova simulazione, è stato in grado di resuscitare Neo e Trinity, che iniziano The Matrix Resurrections intrappolati in una capsula simile a quella vista nel primo film.

La concept art di quei baccelli, che mostra chiaramente come Neo e Trinity sono stati resuscitati, è stata svelata online dall’artista Emmanuel Shiu. Esprime che lavorare su Matrix Resurrections è stato il miglior progetto su cui abbia mai lavorato e rivela quattro immagini dei corpi di Neo e Trinity ricuciti insieme dalle sentinelle. Quei momenti non sono presenti nel film finito. Le immagini di Shiu possono essere viste qui sotto:

Clicca qui per vedere il post originale.

The Matrix Resurrections ha caratterizzato la sua parte di sequenze visivamente abbaglianti. Alcune di queste sequenze ricordavano il primo film del franchise, che ha cambiato per sempre il corso del cinema di fantascienza. Tuttavia, nessuna delle nuove scene di Matrix Resurrections corrispondeva all’aspetto di ciò che mostra il concept art. È interessante vedere che, da questo concept art, è stata in effetti immaginata una scena di resurrezione che ha rivelato esattamente come Neo e Trinity sono sopravvissuti agli eventi di Matrix Revolutions. Molti fan si sono chiesti come siano sopravvissuti, e questi quattro concept art sembrano chiarire ogni dubbio persistente sul destino dei due protagonisti.

Si può capire perché la scena di Matrix Resurrections è stata scartata, poiché rimuove l’ambiguità che rende interessanti i primi due atti del film. Nessuno sa come Neo sia vivo, e il mistero viene lentamente svelato quando incontra una nuova versione di Morpheus, interpretato da Yahya Abdul-Mateen II. Quando il mistero viene chiarito, Neo va in missione per salvare Trinity dalla simulazione dell’analista. Tuttavia, una volta che tutto è stato rivelato, una sequenza visiva in cui il pubblico vede come i corpi di Neo e Trinity sono stati messi insieme dalle sentinelle sarebbe stata sicuramente interessante, e questi pezzi di concept art mostrano cosa avrebbe potuto essere esplorato in The Matrix Resurrections.

Fonte: Emmanuel Shiu/Twitter

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }




Potrebbe interessarti

Shazam prende in giro letteralmente il pubblico in Fury Of The Gods SDCC Preview
Shazam prende in giro letteralmente il pubblico in Fury Of The Gods SDCC Preview

Una nuova anticipazione per Shazam! Fury of the Gods vede l’eroe titolare di Zachary Levi prendere letteralmente in giro il pubblico in vista dell’attesissimo sequel. Originariamente previsto per l’uscita nell’aprile 2022, il seguito del film DCEU del 2019 ha dovuto fare i conti con molteplici ritardi, dovuti principalmente a complicazioni di produzione legate al COVID […]

Perché Loki non è in Thor: Love & Thunder
Perché Loki non è in Thor: Love & Thunder

Attenzione: contiene SPOILER per Thor: Love and Thunder. Loki (Tom Hiddleston) non c’è Thor: Amore e tuonoe i Marvel Studios hanno una buona ragione per questo. Il Dio del male era parte integrante dell’arco narrativo di Thor (Chris Hemsworth) nel MCU, essendo stato sia contro di lui che al suo fianco durante la maggior parte […]