Asiatica Film Mediale

Mark Ruffalo commenta il futuro di Avengers di She-Hulk nel MCU

Mark Ruffalo commenta il futuro di Avengers di She-Hulk nel MCU
Debora

Di Debora

17 Agosto 2022, 12:08


Prima ancora che faccia il suo debutto, Mark Ruffalo sta già prendendo in giro il futuro dei Vendicatori di She-Hulk nel Marvel Cinematic Universe dopo il suo prossimo spettacolo Disney+. Tatiana Maslany sta portando in vita l’eroina ed esplora le origini di Jennifer Walters, la cugina del Bruce Banner di Ruffalo, il cui sangue si mescola al suo in un incidente e acquisisce abilità trasformative simili a quelle di Bruce, trasformandola nella She -Hulk. Jennifer si ritroverà catapultata in un mondo da supereroe mentre cercherà anche di essere un avvocato per i superumani.

Oltre a Maslany, che sta facendo il suo debutto nel MCU, e Ruffalo, il cast di She-Hulk: Attorney at Law includerà il ritorno del franchise di Tim Roth nei panni di Emil Blonsky/Abomination, Benedict Wong nei panni di Wong e Charlie Cox nei panni di Daredevil. La serie conterrà anche i debutti MCU di Jameela Jamil nei panni di Titania, Ginger Gonzaga, Josh Segarra, Jon Bass e Renée Elise Goldsberry. Il pubblico si sta preparando per l’arrivo di She-Hulk: Attorney at Law, anche se una star ha già idee per il futuro del personaggio.

Mentre appariva all’evento sul tappeto rosso della serie, The Hollywood Reporter ha incontrato Mark Ruffalo e Tatiana Maslany per discutere di She-Hulk: Attorney at Law. Alla domanda sul futuro del personaggio titolare nel franchise, Ruffalo ha scherzosamente detto che Maslany potrebbe avere i riflettori su Hulk per un anno mentre stuzzica il futuro del suo Vendicatore nel MCU. Guarda cosa ha detto Ruffalo di seguito:

Va bene, puoi avere un anno. No, adesso c’è, non ci saranno altri Vendicatori senza di lei. Questo è quello che sto sentendo.

Nella storia della squadra nei fumetti, She-Hulk è stata un membro principale di due diverse iterazioni degli Avengers, la prima delle quali è stata con The Old Royal Avengers insieme a Tigra, Captain Marvel di Monica Rambeau, Starfox, Namor the Sub-Mariner e Dottor Druido. La sua seconda appartenenza alla squadra è stata vista in A-Force del 2016, la prima squadra di Vendicatori tutta al femminile in un universo alternativo il cui elenco includeva anche Captain Marvel, Medusa, Singularity, Dazzler, Nico Minrou e Dazzler Thor di Carol Danvers. Nel primo dei due gruppi, She-Hulk ha sostituito Banner come membro dei Vendicatori, anche se se ne sarebbe andata brevemente per sostituire La Cosa nei Fantastici Quattro.

Con Iron Man di Robert Downey Jr., Steve Rogers di Chris Evans e Black Widow di Scarlett Johansson che hanno lasciato il MCU, molti si sono chiesti come sarà il nuovo roster degli Avengers. Con Occhio di Falco e Vedova Nera che sembrano cedere le redini dei loro soprannomi a Kate Bishop di Hailee Steinfeld e Yelena Belova di Florence Pugh, e The Falcon and the Winter Soldier si è concluso con Sam Wilson di Anthony Mackie che abbraccia il suo nuovo ruolo di Capitan America, la porta sembra aperta per She-Hulk di Tatiana Maslany per prendere il posto di Ruffalo’s Banner negli annunciati Avengers: The Kang Dynasty e Secret Wars, in particolare perché faceva parte della squadra in quest’ultima storia nei fumetti. Solo il tempo dirà cosa le riserverà il futuro quando She-Hulk: Attorney at Law inizierà lo streaming su Disney+ il 18 agosto.

Fonte: THR


Potrebbe interessarti

Lo showrunner della quarta stagione di Evil rivela il destino di Andy dopo il finale caotico
Lo showrunner della quarta stagione di Evil rivela il destino di Andy dopo il finale caotico

Attenzione: questo post contiene spoiler per Evil stagione 3. Il co-showrunner della serie Paramount+ Evil chiarisce l’ambiguo destino di Andy. Dato che la stagione 4 di Evil è già stata confermata, il dramma soprannaturale non ha avuto problemi a lasciare il pubblico con alcuni grandi cliffhanger su cui rimuginare. C’è, ovviamente, l’enorme domanda su cosa […]

I creatori dello spettacolo del mercoledì prendono in giro la trama di Morticia di Catherine Zeta-Jones
I creatori dello spettacolo del mercoledì prendono in giro la trama di Morticia di Catherine Zeta-Jones

Il ruolo di Catherine Zeta-Jones nei panni di Morticia in Wednesday, lo spettacolo di Netflix basato sull’iconica famiglia Addams, è stato preso in giro dai creatori. Risalente a un fumetto di lunga data di Charles Addams nel 1938, la famiglia suburbana satirica da allora è apparsa sullo schermo in numerose occasioni. Nel 1964, uno spettacolo […]