Notizie Serie TVMark Hamill festeggia l'anniversario del cameo mandaloriano di Luke...

Mark Hamill festeggia l’anniversario del cameo mandaloriano di Luke Skywalker

-


Mark Hamill si rivolge ai social media per celebrare il primo anniversario del cameo di Luke Skywalker nella seconda stagione di The Mandalorian. Anche prima del finale di fine dicembre, la seconda serie di The Mandalorian ha avuto molto da offrire ai fan di Star Wars. Mentre il cacciatore di taglie titolare Din Djarin (Pedro Pascal) ha continuato a cercare una casa adatta per il potente giovane Grogu (alias Baby Yoda), l’improbabile coppia ha visitato diversi nuovi mondi e ha incontrato personaggi importanti provenienti da altre parti della galassia molto, molto lontano, come come Ahsoka Tano (Rosario Dawson) e Boba Fett (Temuera Morrison). Tuttavia, è stata la svolta nella stagione 2 di The Mandalorian, episodio 8, che ha preso la torta come il momento più memorabile.

Gran parte del “Capitolo 16: Il salvataggio” ruotava attorno agli audaci sforzi di Din per salvare Grogu da Moff Gideon (Giancarlo Esposito). Sebbene Din e i suoi alleati liberino Grogu, si ritrovano presto bloccati da truppe oscure quasi inarrestabili. Ogni speranza sembra persa, ma poi uno sconosciuto incappucciato arriva tramite X-wing e da solo abbatte ogni Dark Trooper. Quando arriva prima di Din e degli altri, i fan probabilmente hanno indovinato chi fosse, ma è stata comunque una sorpresa elettrizzante vedere Luke Skywalker di Hamill sotto il cofano. Sebbene sia arrivato nelle ultime settimane del 2020, è stata senza dubbio una delle più grandi scene televisive dell’anno.

The Mandalorian ha pubblicato il finale della seconda stagione il 18 dicembre, il che significa che questo fine settimana è il suo primo anniversario. I fan hanno festeggiato sui social media e Hamill ha fatto lo stesso domenica dedicando particolare attenzione al suo doppio Max Lloyd-Jones. “Buon anniversario al ritorno di Luke su @themandalorian”, ha scritto. “Vorrei ringraziare il mio doppio Max Lloyd-Jones che ha fatto un ottimo lavoro, nonostante fosse chiaramente troppo bello per la parte”. Hamill ha anche condiviso una foto dietro le quinte di Lloyd-Jones in costume con i puntini sul viso che sono stati poi usati per rendere la somiglianza di Hamill. Puoi vedere il suo post in basso.

Buon anniversario al ritorno di Luke su @themandalorian. Vorrei ringraziare il mio doppio Max Lloyd-Jones che ha fatto un ottimo lavoro, nonostante fosse chiaramente troppo bello per la parte. https://t.co/OM9rvPokqf pic.twitter.com/wqyoofENSB

— Mark Hamill (@HamillHimself) 19 dicembre 2021

Clicca qui per vedere il post originale.

Sebbene Lloyd-Jones lo abbia sostituito sul set, Hamill ha anche girato nuove scene per The Mandalorian. La tecnologia Deepfake ha ricreato l’aspetto di Hamill dalla trilogia originale di Star Wars. Mentre alcuni fan potrebbero cavillare con il prodotto finito, non ha diminuito l’eccitazione che è derivata dal vedere un giovane Luke Skywalker di nuovo sullo schermo. Mentre i fan e Hamill celebrano il momento un anno dopo, è chiaro che il cameo di Luke di The Mandalorian è ormai parte della storia della televisione.

A causa di come si è conclusa la stagione 2 di The Mandalorian, molti si chiedono se ci sia più Luke in vista nella stagione 3. Luke ha preso Grogu sotto la sua ala protettiva alla fine del finale, promettendogli di insegnargli le vie della Forza. Dato che Baby Yoda è diventato la mascotte non ufficiale di The Mandalorian, sembra strano immaginare che lo spettacolo continui senza di lui. Se dovesse tornare, avrebbe senso rivedere anche Luke. Resta da vedere se la stagione 3 conterrà un altro cameo di Hamill, ma molti fan probabilmente sperano che un fulmine colpisca due volte.

Fonte: Mark Hamill/Twitter

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }



Latest news

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul ruolo di No Way Home

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul suo ruolo in Spider-Man: No Way Home e...

Il poster di Danny Trejo Boba Fett è il più vicino a Machete nello spazio

Un nuovo poster di The Book of Boba Fett presenta Danny Trejo nei panni dell'allenatore del rancore, che...

Bradley Cooper ha dovuto rimanere nudo per 6 ore sul set di Nightmare Alley

Bradley Cooper rivela che, durante le riprese di una scena in Nightmare Alley, ha dovuto rimanere nudo per...

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

La figlia del regista di Don’t Look Up ha scritto la battuta migliore di Ariana Grande

Il regista di Don't Look Up, Adam McKay, rivela che sua figlia e la sua amica hanno scritto...

Aggiornamento Happy Death Day 3 offerto da Blumhouse Head

Il produttore Jason Blum conferma che Happy Death Day 3 è ancora in fase di sviluppo e anticipa...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you