Asiatica Film Mediale

Maisie Williams parla di Se guarderà lo spinoff de Il Trono di Spade della HBO

Maisie Williams parla di Se guarderà lo spinoff de Il Trono di Spade della HBO
Debora

Di Debora

26 Maggio 2022, 21:06


Maisie Williams discute se guarderà il prossimo spinoff HBO Il Trono di Spade House of the Dragon. Dopo la prima anteprima nel 2011, Game of Thrones si è concluso nel 2019 con un finale che si è rivelato incredibilmente divisivo tra i fan. Basato sulla serie di libri di George RR Martin, Le cronache del ghiaccio e del fuoco, il finale de Il Trono di Spade ha concluso le trame di una serie di personaggi preferiti dai fan, tra cui l’amata Arya di Williams, che è partita per esplorare terre sconosciute oltre Westeros.

Non molto tempo dopo la conclusione di Game of Thrones, la HBO ha annunciato che una serie di spin-off erano in lavorazione. Anche se non tutti gli spin-off pianificati sono andati a buon fine, House of the Dragon sarà presentato in anteprima entro la fine dell’estate. Lo spettacolo è ambientato 300 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade e racconta la guerra civile dei Targaryen. A causa del periodo di tempo, è improbabile che qualche personaggio de Il Trono di Spade compaia in House of the Dragon, ma lo spettacolo presenta un nuovo cast impressionante, tra cui Olivia Cooke, Matt Smith, Graham McTavish, Emma D’Arcy, e Paddy Costantino.

In una nuova intervista con Variety, Williams valuta se si consegnerà per House of the Dragon, esprimendo che non vede l’ora. Williams spiega che Cooke è una sua amica e che non vede l’ora di vivere uno spettacolo tipo Il Trono di Spade senza farne effettivamente parte. Dai un’occhiata al commento completo di Williams di seguito:

“Sì. Non vedo l’ora, in realtà. La mia amica Olivia [Cooke] è in esso, ed è stato davvero interessante parlare con lei dell’esperienza. Penso che in realtà sia molta più pressione. Tutte le preoccupazioni per i postumi di una sbornia del nostro spettacolo ora vengono semplicemente accumulate su questo nuovo cast di persone che non hanno nulla a che fare con esso. Voglio sostenerla il più possibile come attrice, ma sono anche molto curiosa. Non vedo l’ora di guardare “Il Trono di Spade” – anche se non è “Il Trono di Spade” – e di viverlo come una persona che non c’è. Perché tutto quello che ho fatto è incontrare persone che hanno fatto proprio questo, e non sono mai stato in grado di relazionarmi con esso”.

Al suo apice, Il Trono di Spade era un fenomeno globale, ma, come una star nello show, Williams era sempre al centro dell’hype, invece di guardare dall’esterno. Con il Trono di Spade ora concluso, sembrerebbe che l’attore avrà finalmente la possibilità di sperimentare il vasto universo di Martin come un fan invece che come un partecipante. Resta da vedere se House of the Dragon sarà all’altezza delle aspettative dei fan ma, chiaramente, Williams è entusiasta di scoprirlo.

Con Game of Thrones che termina con una nota acida per molti fan, Williams solleva anche un buon punto sulla lotta che House of the Dragon continua ad affrontare. Nonostante non sia ancora uscito e sia guidato da nuovi showrunner, molti fan sono già preoccupati che il nuovo spettacolo possa deludere, qualcosa che Williams crede chiaramente sia ingiusto. Indipendentemente dal fatto che House of the Dragon sia un successo o meno, Williams si sintonizzerà sicuramente, non solo per supportare un amico ma anche per capire forse finalmente cosa si prova ad essere un fan di Game of Thrones.

Fonte: varietà

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il trailer di Andor crea un possibile cameo di Palpatine
Il trailer di Andor crea un possibile cameo di Palpatine

Il primo trailer della serie TV Andor Disney+ ritorna su Coruscant e il Senato Imperiale, creando potenzialmente un cameo dello stesso imperatore Palpatine. La prima ondata di programmi TV di Star Wars dal vivo è stata ambientata dopo la caduta dell’Impero, ma il franchise ha sempre avuto la tendenza a ballare impunemente lungo la linea […]

Il personaggio di Rogue One di Diego Luna ritorna nel poster dello spettacolo di Andor
Il personaggio di Rogue One di Diego Luna ritorna nel poster dello spettacolo di Andor

Un nuovo poster di Andor debutta alla Star Wars Celebration 2022. L’evento, che si svolgerà ad Anaheim quest’anno, informerà i fan di cosa possono aspettarsi dalla galassia molto, molto lontana in termini di contenuti nei prossimi due anni. Ciò include una nuova serie Disney+, Andor, che riporterà Diego Luna in Star Wars, riprendendo il suo […]