Notizie FilmMad Max: Il cast di Fury Road ha avuto...

Mad Max: Il cast di Fury Road ha avuto difficoltà a riadattarsi al mondo reale

-


Il cast di Mad Max: Fury Road ha avuto difficoltà a tornare alla vita normale dopo le riprese del film. Scritto e diretto da George Miller, il quarto capitolo del franchise di Mad Max è stato presentato in anteprima nel 2015 ricevendo il plauso della critica. Fury Road ha vinto 6 Academy Awards e il suo cast di star ha ricevuto molti elogi per le loro esibizioni, in particolare Tom Hardy per il suo ruolo di Mad Max e Charlize Theron per quello di Furiosa. Molti considerano Mad Max: Fury Road uno dei migliori film d’azione mai realizzati.

Sebbene Fury Road sia un capolavoro indiscusso, la sua storia di produzione non era neanche lontanamente perfetta. Miller non è stato in grado di iniziare le riprese del terzo sequel fino al 2012 nonostante l’annuncio del film nel 2009, 30 anni dopo il suo originale Mad Max. Quando la produzione ha potuto iniziare, ha coinvolto scene pericolose e costose e resoconti di conflitti tra il cast. Alla fine, le riprese aggiuntive sarebbero state girate nel 2013, quindi la post-produzione avrebbe riempito un altro anno. Dopo la sua prima, Fury Road è stato ben accolto, ma le sue vendite al botteghino non sono state in grado di recuperare il suo enorme budget.

Con un processo di creazione così complicato, non c’è da meravigliarsi che Kyle Buchanan, un reporter di cultura pop per il New York Times, abbia registrato l’intera storia nel suo nuovo libro. Buchanan ha pubblicato un teaser pubblicato su Twitter per il suo libro, Blood, Sweat & Chrome: The Wild and True Story of Mad Max: Fury Road, che rivela che il cast ha avuto problemi a riadattarsi alla vita normale dopo aver lavorato al film. Gli estratti scelti da Buchanan sono citazioni di alcuni membri del cast che descrivono come l’interpretazione dei loro ruoli li abbia influenzati. Leggi quali sono le loro citazioni di seguito:

Zoë Kravitz: “Non credo che ci siamo resi conto fino a quando non era quasi finito quanto fossimo andati tutti nella tana del coniglio. Il solo ritorno alla vita normale dopo è stato bizzarro. Nessuno di noi sapeva come farlo.”

Rosie Huntington-Whiteley: “Mi ci è voluto molto tempo per scuotere l’esperienza e tornare a sentirmi me stessa. Anche solo indossare di nuovo i miei vestiti e gioielli mi è sembrato strano”.

Charlize Theron: “Non sono stata male un giorno in quel film, poi sono salita sull’aereo e quando sono atterrata a Los Angeles ho avuto la bronchite, che poi si è trasformata in polmonite. È stato come se il mio corpo fosse caduto. Ogni parte di me diceva: “Ok, non devi più sopravvivere. Ora puoi riposare”.

Sia Kravitz che Huntington-Whiteley, che hanno interpretato le mogli dell’Immortan Joe nel film, hanno descritto il ritorno alla vita normale come bizzarro, mentre Theron descrive come il suo “corpo si è schiantato” e si è ammalata una volta tornata a casa. Tutte e tre le citazioni delle star di Mad Max dipingono un’immagine di un’esperienza che consuma tutto durante la produzione. Sembra che le riprese siano state così coinvolte che il cast è diventato il personaggio che ha interpretato. Una volta terminate le riprese, come dice Theron, erano sopravvissuti.

Ovviamente, queste citazioni sono solo frammenti pensati per stuzzicare l’interesse per il libro di Buchanan, quindi è difficile dire come si siano sentiti davvero i membri del cast nel realizzare Mad Max: Fury Road senza più contesto. Tuttavia, queste citazioni rivelano lo sforzo che il cast e la troupe hanno messo nella realizzazione del film, uno sforzo che senza dubbio è stato ripagato. I fan che aspettano Furiosa, il prossimo capitolo dell’universo di Mad Max, sperano che Miller e il suo team facciano ancora una volta questo sforzo.

Fonte: Kyle Buchanan

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Le prime stagioni di Le bizzarre avventure di JoJo finalmente ottengono il doppiaggio

La piattaforma Netflix ha aggiornato il suo catalogo in America Latina, aggiungendo infine i doppiaggi in spagnolo latino...

L’abominio di Roth crea uno scontro perfetto con Hulk (ma con un problema)

La recente presa in giro di Tim Roth dell'apparizione dell'Abominio in She-Hulk crea un potenziale scontro con Bruce...

Il pubblico di Daredevil aumenta notevolmente dopo No Way Home e Occhio di Falco

Daredevil di Netflix sta attualmente vedendo i fan tornare a rivedere la serie sulla scia dell'enorme personaggio rivelato...

Netflix svela in anteprima il doppiaggio di Komi-san wa, Komyushou Desu

La piattaforma Netflix ha rivelato attraverso la sua applicazione mobile un'anteprima del doppiaggio in spagnolo latino dell'adattamento anime...

Le foto dal set di Creed 3 rivelano il ritorno di Michael B. Jordan nei panni di Adonis

Le nuove foto dal set di Creed 3 rivelano il ritorno di Michael B. Jordan nei panni di...

La scena eliminata di Occhio di Falco introduce correttamente Kingpin nel Flashback di Echo

Una scena eliminata da Occhio di Falco arriva e introduce Kingpin correttamente nella scena del flashback di Echo...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you