Asiatica Film Mediale

M3GAN strappa l’orecchio a un bambino in una nuova clip dal film horror AI

M3GAN strappa l’orecchio a un bambino in una nuova clip dal film horror AI
Erica

Di Erica

04 Gennaio 2023, 20:12


Una clip nuova di zecca dall’imminente Blumhouse AI horror M3GAN raffigura il personaggio titolare che strappa senza pietà l’orecchio di Brandon, un ragazzino che non si preoccupava delle sue maniere. L’horror fantascientifico diretto da Gerard Johnstone racconta la storia di una ragazza orfana, Cady, che finisce sotto le cure di sua zia, Gemma, interpretata da Allison Williams di Get Out. Dovendo affrontare contemporaneamente lo stress di ereditare un orfano di otto anni e un lavoro ad alta pressione, Gemma chiede l’aiuto della bambola prototipo AI nota come M3GAN per alleviare il carico di lavoro, ma la bambola inizia a prendere una vita del suo proprio, con conseguenze disastrose.

Il thriller prodotto da James Wan arriva sugli schermi il 13 gennaio, diventando così la prima uscita Blumhouse dell’anno. Rotten Tomatoes ha recentemente pubblicato una clip orribile che mostra la bambola assassina che strappa brutalmente l’orecchio di Brandon. Con una valutazione PG-13 al momento del rilascio, il sangue è limitato, ma è sufficiente per mostrare M3GAN che mutila il bambino indifeso mentre gli insegna una lezione sardonica sui “cattivi ragazzi che non si preoccupano delle loro maniere”. Sebbene spaventosa, la clip stuzzica anche l’umorismo oscuro teatrale che sarà presente. Può essere visto per intero qui sotto:

Perché M3GAN sembra pronto per avere successo al botteghino

M3GAN sembra avere pochissima concorrenza al momento della sua uscita, con Avatar: The Way of Water che ha spaventato qualsiasi altra uscita importante mentre continua a dominare il botteghino anche nella sua terza settimana. Anche se condividerà ancora gli schermi con il blockbuster di James Cameron, sarà passata la sua quarta settimana di uscita quando M3GAN arriverà nei cinema, rendendolo l’opzione migliore per coloro che hanno già visto l’epopea ambientata su Pandora. Con la produzione del veterano dell’horror Wan, la cui filmografia include The Conjuring 3: The Devil Made Me Do It, che ha incassato oltre $ 200 milioni solo nel 2021, la bambola canaglia AI sembra pronta per il successo.

M3GAN è una delle uscite horror più attese del 2023, insieme a Scream 6, Evil Dead Rise e Saw 10 di Wan; il suo primo trailer ufficiale, pubblicato nell’ottobre 2022, ha accumulato oltre due milioni di visualizzazioni. Ha già fatto molti paragoni con la famigerata bambola assassina del franchise di Child’s Play, Chucky, che da allora ha generato un sequel televisivo del 2021 con lo stesso nome. I colloqui di un sequel di M3GAN sono già in corso, a dimostrazione del successo che i produttori di Blumhouse prevedono per la sua performance al botteghino. Un fattore chiave che potrebbe influire sulla sua performance al botteghino è il suo controverso rating PG-13, che apre il mercato molto più ampio rispetto alla maggior parte degli altri progetti di Blumhouse.

Cosa c’è in serbo per Blumhouse nel 2023?

I produttori di Blumhouse sperano di espandere il loro successo nel 2022, che ha visto gemme straordinarie come The Black Phone e Halloween Ends andare bene al botteghino, sebbene la performance di quest’ultima sia stata leggermente deludente per gli standard del franchise di Halloween. Aprire il loro elenco del 2023 con la loro uscita più attesa è una mossa audace, ma potrebbe dare il via agli altri loro progetti imminenti che includono Insidious 5 e un sequel dell’originale L’esorcista. I produttori di Blumhouse hanno scommesso sul successo eccezionale di M3GAN, ma il tempo dirà se ciò accadrà nella realtà.

Fonte: Rotten Tomatoes/YouTube


Potrebbe interessarti

Nicolas Cage è un pistolero paterno alla vecchia maniera
Nicolas Cage è un pistolero paterno alla vecchia maniera

Nicolas Cage è un pistolero con un lato paterno in una nuova clip del film western The Old Way. Cage ha affrontato quasi tutti i generi nel corso della sua lunga carriera, inclusi film d’azione, commedie, thriller, horror e persino di supereroi. Ma sorprendentemente, l’unico tipo di film in cui Cage non è mai riuscito […]

Come Avatar: Way of Water ha integrato il ragno nell’ambiente digitale di Pandora
Come Avatar: Way of Water ha integrato il ragno nell’ambiente digitale di Pandora

Il direttore della fotografia di Avatar: The Way of Water Russell Carpenter parla delle sfide dell’integrazione del ragno live-action nell’ambiente digitale di Pandora. 13 anni dopo il grande successo originale del regista James Cameron, Avatar: The Way of Water reintroduce il pubblico nel mondo di Pandora e continua la storia di Jake (Sam Worthington), Neytiri […]