Asiatica Film Mediale

L’unica volta che mercoledì piange nello spettacolo (e perché)

L’unica volta che mercoledì piange nello spettacolo (e perché)
Debora

Di Debora

04 Dicembre 2022, 16:22


AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene importanti SPOILER per la stagione 1 di mercoledì! Infrangendo una delle sue regole più importanti, Wednesday Addams piange in un’occasione incredibilmente devastante durante la stagione 1 di mercoledì. Gli attributi più notevoli del personaggio di Wednesday Addams sono il tono e l’espressione impassibili, l’atteggiamento sardonico stile gotico e ossessioni omicide, che la serie da record di Netflix svela in qualche modo in un’esplorazione emotivamente più complessa della figura iconica. Ad esempio, mercoledì non solo sorride insolitamente vedendo lo zio Fester, ma versa anche lacrime sincere di dolore in uno dei momenti più tristi della prima stagione di mercoledì.

L’unica volta in cui Wednesday piange è quando Thing muore in Wednesday stagione 1, episodio 7. Trovando Thing pugnalata nella sua stanza, le lacrime sgorgano agli occhi di un mercoledì emotivamente sconvolto mentre porta la mano senziente a zio Fester, che tenta di rianimarlo. usando i suoi poteri di elettricità. Dopo essersi quasi arreso, Fester riporta miracolosamente in vita Thing, facendo quasi piangere e sorridere Wednesday. Mercoledì aveva già visto molte morti intorno a lei, ma la cosa misteriosa della mano era diversa: era la sua famiglia, il confidente più stretto e la responsabilità di Nevermore. La cosa che è stata accoltellata ha suscitato una rara vulnerabilità mercoledì perché temeva di perdere uno dei pochi esseri che la capivano veramente.

Perché mercoledì dice che non piange mai

Durante il legame con Enid nell’episodio 1 di mercoledì, il personaggio di Jenna Ortega rivela che non piange mai, motivo per cui le sue lacrime per la breve morte di Thing sono state così scioccanti. Wednesday dice che l’ultima volta che ha pianto è stato dopo Halloween, quando aveva sei anni; ha portato il suo scorpione domestico Nero a fare una passeggiata, dove un gruppo di bulli l’ha tenuta ferma e l’ha costretta a guardare mentre lo investivano e lo uccidevano. Quando il flashback dell’episodio 1 della stagione 1 di mercoledì la mostra mentre seppellisce lo scorpione, lei confida di aver “pianto [her] piccolo cuore nero fuori” alla morte di Nerone. Tuttavia, le lacrime non hanno riportato in vita Nero né “sistemato nulla”, quindi ha giurato di non piangere mai più.

La cosa che stava per morire ricordava la morte di Nerone, il che contribuì al motivo per cui Wednesday finalmente pianse. L’immagine di Wednesday walking Nero è parallela al modo in cui cammina sempre accanto a Thing, con entrambi che condividono ruoli altrettanto importanti nella sua vita. Vedere la cosa pugnalata e senza vita ha riportato alla mente tutte le emozioni che ha provato vedendo Nero ucciso un decennio fa, ma mercoledì questa volta avrebbe fatto molto di più che piangere, poiché in realtà ha voluto che la mano della famiglia Addams tornasse in vita. Wednesday non pensava che piangere indicasse debolezza, pensava solo che fosse inutile; ma una volta che quei sentimenti di vulnerabilità che ha respinto sono tornati indietro, il personaggio imperturbabile di Wednesday non ha resistito a versare lacrime per la sua amica disincarnata.

Cosa significa davvero mercoledì piangere per cosa

Essendo un’esplorazione più emotivamente stratificata dei personaggi della famiglia Addams, l’unica scena di pianto di mercoledì è estremamente significativa. Non a caso nello stesso episodio in cui sorride sinceramente per l’unica volta, il pianto di mercoledì dimostra efficacemente la sua crescita emotiva e il suo arco nella serie, dimostrando che non ha il cuore freddo e nero che vuole che gli altri pensino di avere. Mercoledì si è vantata di essere in gran parte insensibile, ma Nevermore Academy le ha insegnato quanto può essere appagante il suo tempo se abbraccia le sue emozioni. Dopo aver sorriso a zio Fester e aver pianto per Thing, ha raggiunto il culmine emotivo dell’espressione di affetto abbracciando Enid nel finale della prima stagione di mercoledì.


Potrebbe interessarti

Mercoledì ha capovolto l’intero punto della famiglia Addams (ma va bene)
Mercoledì ha capovolto l’intero punto della famiglia Addams (ma va bene)

AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene SPOILER per la stagione 1 di mercoledì! Il mercoledì di Netflix annulla un elemento determinante della famiglia Addams, ma questo cambiamento ha senso per la storia soprannaturale. Mercoledì introduce una nuova interpretazione degli iconici personaggi spettrali, poiché l’oscura serie di formazione di Netflix segna la prima volta che uno dei personaggi […]

Jaskier’s Witcher: Blood Origin Return spiegato dall’attore
Jaskier’s Witcher: Blood Origin Return spiegato dall’attore

Joey Batey spiega il ritorno di Jaskier in The Witcher: Blood Origin. La serie fantasy Netflix The Witcher, basata sulla serie di romanzi dell’autore Andrzej Sapkowski, ha come protagonista Henry Cavill (che sarà sostituito da Liam Hemsworth nella stagione 4) nei panni dell’omonimo cacciatore di mostri. Dopo la popolarità delle prime due stagioni, Netflix ha […]