Asiatica Film Mediale

L’ultimo doppiatore dell’aria fa la sua migliore risata di SpongeBob

L’ultimo doppiatore dell’aria fa la sua migliore risata di SpongeBob
Debora

Di Debora

01 Agosto 2022, 16:00


Dante Basco, che ha doppiato Zuko nella serie animata Avatar: The Last Airbender, fa la sua migliore impressione di risata di SpongeBob. Basco ha interpretato l’irascibile dominatore del fuoco e principe bandito che trova il suo destino intrecciato con Avatar Aang durante le tre stagioni di Avatar: The Last Airbender dal 2005 al 2008. La serie influenzata dagli anime ha riscontrato un successo non comune per una serie rivolta ai bambini, entrambi in modo critico acclamato e amato dai fan, e ha goduto di una rinascita quando è stato messo su Netflix nel 2020 durante la pandemia.

Avatar: The Last Airbender è ambientato in un mondo di ispirazione asiatica con elementi fantasy e di arti marziali che consentono ad alcune persone di manipolare, o “piegare”, uno dei quattro elementi: l’acqua; terra; fuoco; o aria. Solo l’avatar, che si reincarna come una nuova persona dopo la sua morte, può controllare tutti e quattro gli elementi. Nella serie, spetta all’attuale avatar, Aang, padroneggiare gli elementi in tempo per impedire alla Nazione del Fuoco di conquistare il mondo. Nel frattempo, lo Zuko di Basco sta dando la caccia ad Aang per riconquistare il suo onore e prendere il suo posto come principe della Nazione del Fuoco, ma per tutta la serie si trasforma in un pacifico e gentile amico del suo ex avversario. Zuko è diventato un personaggio amato, con molti che hanno elogiato l’arco di redenzione del suo personaggio e la performance vocale di Basco.

Ora, Basco mostra la sua voce nei panni dello SpongeBob SquarePants acuto e più fastidioso. Sulla pagina Instagram di SpongeBob, un video del Comic-Con di San Diego rivela Basco e altri attori che tentano di fare la risata caratteristica di SpongeBob, con il doppiatore della serie Tom Kenny a disposizione per mostrare loro come è fatto. La voce normale di Basco è già abbastanza vicina a quella di Zuko, quindi suona come Zuko che ride goffamente mentre guida su una strada accidentata. Guarda la sua impressione qui sotto:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SpongeBob SquarePants (@spongebob)

Bosco ha continuato a doppiare il generale Iroh, nipote di Zuko, nell’altrettanto popolare serie sequel di Avatar: The Last Airbender, The Legend of Korra. Ora, Avatar: The Last Airbender riceverà una serie di remake live-action Netflix che seguirà le stesse avventure dello spettacolo animato originale. Sebbene la produzione sia terminata a giugno dopo sette mesi di riprese, una data di uscita è ancora sconosciuta, ma avrà episodi della durata di otto ore.

È emozionante vedere Basco ancora coinvolto nel Comic-Con e dare ai fan una versione esilarante di un personaggio animato diverso dal suo, anche se la voce di Zuko può ancora essere ascoltata nella sua voce normale. È noto per essere stato riconosciuto in pubblico come la voce di Zuko, ovvero diventare virale per essere stato riconosciuto in uno Starbucks. Che si tratti del dominatore del fuoco preferito dai fan o di SpongeBob SquarePants, è divertente vedere Basco divertirsi facendo altre impressioni animate e rende i fan entusiasti di rivedere il suo personaggio nella serie live-action Avatar: The Last Airbender in cui sarà interpretato Zuko di Dallas Liu.

Fonte: SpongeBob/Instagram

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }




Potrebbe interessarti

Krasinski risponde definitivamente a Jim è The Office Villain Fan Theory
Krasinski risponde definitivamente a Jim è The Office Villain Fan Theory

L’ufficio star John Krasinski pesa sulla teoria che Jim sia in realtà l’antagonista della popolare sitcom. Conosciuta per i suoi personaggi adorabili e talvolta problematici, la serie, adattata dall’omonima sitcom britannica, è un punto fermo della televisione. L’ufficio ha ridefinito il genere della commedia sul posto di lavoro e ha reso popolare il formato mockumentary […]

Rhea Seehorn conferma che è meglio chiamare Saul Kim Ponytail Theories
Rhea Seehorn conferma che è meglio chiamare Saul Kim Ponytail Theories

Rhea Seehorn di Better Call Saul conferma una teoria molto attenta sul look caratteristico di Kim. Mentre si avvicina alla fine, con solo pochi episodi rimasti alla fine, i fan di Better Call Saul si stanno prendendo un momento per apprezzare i molti punti di forza dello spinoff prequel di Breaking Bad. Nel corso della […]