Notizie Serie TVL'ufficio: l'imbarazzante incidente nella vita reale ha ispirato la...

L’ufficio: l’imbarazzante incidente nella vita reale ha ispirato la caduta dello stagno di Koi di Michael

-


Gli scrittori hanno rivelato che la caduta di Michael Scott in uno stagno koi in The Office era in realtà basata su una storia vera imbarazzante. The Office è andato in onda per la prima volta nel 2005 ed è diventato rapidamente una delle sitcom più grandi e influenti del suo decennio. La serie, basata sull’omonima serie britannica creata da Ricky Gervais e Stephen Merchant, è stata sviluppata per la televisione statunitense da Greg Daniels. Come il suo predecessore britannico, The Office segue un gruppo di dipendenti particolarmente eccentrici in uno stile mockumentary, con Steve Carell nel ruolo del capo dell’ufficio titolare, la Dunder Mifflin Paper Company di Scranton, in Pennsylvania.

Una delle scene più memorabili di The Office viene dall’episodio della sesta stagione intitolato “Koi Pond”. L’episodio è incentrato sulle conseguenze di uno sfortunato incidente in cui il personaggio di Carell, Michael Scott, cade in uno stagno koi mentre si reca a un incontro importante. Durante l’episodio, Michael diventa sempre più frustrato quando finisce per essere il bersaglio di molte battute sui pesci, prima di scoprire che Jim (John Krasinski) lo ha lasciato cadere nello stagno di proposito. Anche se cadere in uno stagno koi non è di per sé il momento più rabbrividente di The Office date le molte, molte buffonate imbarazzanti di Michael, gli spettatori potrebbero non sapere che la scena è in realtà un caso di arte che imita la vita.

In un recente episodio del podcast Office Ladies in cui le co-protagoniste di The Office Jenna Fischer e Angela Kinsey discutono del loro tempo nello show, i due scrittori hanno intervistato Warren Lieberstein e Halsted Sullivan, che hanno scritto l’episodio “Koi Pond”. Secondo gli sceneggiatori, Lieberstein in realtà è caduto in uno stagno koi direttamente prima dell’incontro suo e di Sullivan sull’adesione al team di sceneggiatori di The Office. Quando ha cercato di gettare della gomma in un bidone della spazzatura nell’atrio dell’edificio, Lieberstein è caduto accidentalmente all’indietro. Sfortunatamente per Lieberstein, c’era uno stagno koi proprio dietro di lui. Apparentemente, tutto ciò che Lieberstein poteva fare era dire ripetutamente “oh mio dio”. Leggi la sua citazione completa di seguito:

“Quindi il mio piede destro non trova il pavimento, e perdo l’equilibrio, e sto cadendo all’indietro… A questo punto, la vera preoccupazione è che sto cadendo a morte, giù per una tromba delle scale aperta o altro . Le mie gambe hanno colpito per prime e non ho idea di quale sia la dimensione del serbatoio d’acqua in cui sto cadendo. In questo millisecondo, ora credo che sto cadendo in un acquario di squali e morirò sicuramente per un attacco di squali. Ma dopo un secondo o giù di lì, mi rendo conto che ovviamente sono in uno stagno koi. Mi sono semplicemente ‘Nestea immerso’ in esso. Sono inzuppato. E tutto ciò che posso dire ancora e ancora è: ‘Oh mio dio.'”

Se l’esperienza di Liberstein non è stata abbastanza brutta, i due scrittori di The Office hanno poi spiegato in dettaglio come si sono precipitati in un negozio di articoli sportivi in ​​fondo alla strada, dove gli unici vestiti asciutti che sono riusciti a trovare per Lieberstein era una tuta da ginnastica. Secondo lo scrittore, alla fine si è presentato all’incontro con l’aspetto di “una star del rap degli anni ’80”. Durante l’episodio di Office Ladies, Lieberstein e Sullivan parlano di come l’incidente dello stagno koi sia stato l’unico argomento di conversazione durante il loro incontro e che i “giochi di parole volavano”. Chiaramente, i due hanno impressionato, poiché entrambi sono stati inseriti nel team di sceneggiatori di The Office e hanno adattato lo sfortunato incidente di Lieberstein in quello che ora è un episodio classico.

Anche se è probabile che il contatto di Lieberstein con uno stagno koi sia stato sia imbarazzante che stressante in questo momento, è sicuramente felice che sia successo ora. Lo scrittore ha continuato a scrivere sette episodi di The Office e produrre (in qualche modo) 97 episodi. Sembra che Liberstein debba questo successo in parte a un viaggio sul fondo di uno stagno di koi, oltre a una straordinaria capacità di fare battute sui pesci. Apparentemente, alcune cose sono semplicemente troppo divertenti per essere inventate. Anche se a differenza dell’incidente dello stagno koi di Michael nello show, non ci sono filmati di sicurezza della caduta di Lieberstein da guardare, ma i fan possono sempre tornare alla sesta stagione di The Office per avere una buona idea di come si è svolto l’ormai famigerato incidente.

Fonte: Office Ladies

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

La serie originale di Dragon Ball sta arrivando Crunchyroll

La piattaforma Crunchyroll ha rilasciato un comunicato stampa annunciando che l'adattamento anime del manga scritto e disegnato...

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te