Asiatica Film Mediale

Love & Thunder crea un cattivo di Thor 5 che fa sembrare Thanos debole

Love & Thunder crea un cattivo di Thor 5 che fa sembrare Thanos debole
Erica

Di Erica

10 Luglio 2022, 20:28


Attenzione: SPOILER per Thor: Love and Thunder Below!

Thor: Love and Thunder potrebbe aver creato il prossimo cattivo di God of Thunder per Thor 5, e potrebbe essere una minaccia ancora più grande di Thanos. La storia di Thor: Love and Thunder riprende qualche tempo dopo la fine di Avengers: Endgame, con Thor (Chris Hemsworth) in missione per impedire a Gorr the God Butcher (Christian Bale) di eliminare tutti gli dei dell’universo. Thor si riunisce anche con il suo vecchio amore, la dottoressa Jane Foster (Natalie Portman), che ha assunto i suoi poteri asgardiani come Mighty Thor, completo del martello ricostruito, Mjölnir.

La ricerca di Thor alla fine lo porta a Omnipotence City, dove si svolge un conflitto con il dio greco Zeus (Russell Crowe). Come parte del tono altamente comico di Love and Thunder (anche per gli standard MCU), la sequenza di Omnipotence City è interpretata in larga misura per ridere anche quando inizia la sua azione. Russell Crowe si avvicina alla commedia del film con la sua interpretazione campy e il finto accento greco. In contrasto con l’antagonista molto più oscuro Gorr, la scena di Omnipotence City non sembrerebbe la configurazione per il prossimo grande cattivo del MCU.

Tuttavia, per quanto la performance di Crowe ritragga il re degli dei dell’Olimpo, per quanto sia una sciocchezza campy, potrebbe anche essere un caso di fuorviare il pubblico. Nonostante la stupidità e la brevità dell’apparizione di Zeus in Thor: Love and Thunder, il film dà qualche ragione per pensare che non solo tornerà, ma sarà una vera minaccia per il dio del tuono. Ecco perché Zeus potrebbe essere il cattivo di Thor 5 e quanto potente potrebbe essere un cattivo in esso.

Zeus sarà il cattivo di Thor 5?

Nella città onnipotente, Zeus si rifiuta di prestare assistenza a Thor e ai suoi alleati per fermare Gorr, con Thor invece costretto a combattere le guardie di Zeus nell’arena. Zeus fa a pezzi Korg (Taika Waititi) nel combattimento, prima che Thor apparentemente uccida Zeus con il suo stesso fulmine. Tuttavia, a differenza degli altri personaggi morti di Thor: Love and Thunder, la scena dei titoli di coda rivela che Zeus è sopravvissuto e ha convocato il suo famoso figlio Hercules (Brett Goldstein) per inseguire Thor.

Il fatto che Zeus sia sopravvissuto a un fulmine che gli ha colpito il petto, insieme alla missione che affida a Ercole, indica che avrà una presenza sostanziale in Thor 5. Mentre Zeus potrebbe essere più un comandante per suo figlio che un avversario diretto di Thor, potrebbe comunque combattere ancora una volta il Dio del Tuono dopo la breve dimostrazione dei suoi poteri in Thor: Love and Thunder. Mentre il film interpreta Zeus principalmente come comico, il suo status e la sua interpretazione in Marvel Comics lo renderebbero un formidabile avversario.

Quanto è potente Zeus rispetto a Thanos (e Thor)

Nella sua interpretazione dei fumetti, Zeus è un dio incredibilmente potente che rivaleggia praticamente con qualsiasi alieno o essere soprannaturale nell’Universo Marvel, incluso il divoratore di pianeti Galactus (che Thor: Love and Thunder prende in giro). Questo da solo lo rende una minaccia potenzialmente molto più grande di anche Thanos, ma anche il suo potere si manifesta nel suo ruolo principalmente comico in Love and Thunder, alludendo al suo livello di potenza. La sua suddetta distruzione di Korg è un’impresa straordinariamente distruttiva. Sebbene distribuito solo a livello individuale rispetto allo snap su scala dell’universo di Thanos, Thanos è stato in grado di farlo solo con tutte e sei le Gemme dell’Infinito. Inoltre, Zeus ha alleati come Ercole e i suoi compagni dei nella Città dell’Onnipotenza nel suo angolo contro Thor, pur essendo essenzialmente immortale, un altro attributo che mancava a Thanos.

Niente di tutto ciò significa che Thanos fosse un cattivo per Thor e i suoi compagni Vendicatori, o che Zeus sia necessariamente destinato a essere il prossimo arcicriminale del MCU. La didascalia “Thor tornerà” alla fine di Love and Thunder assicura che il Dio del tuono tornerà (sebbene potrebbe anche riferirsi al Thor di Jane Foster). Tuttavia, non c’è alcuna conferma ufficiale che Russell Crowe abbia ripreso il ruolo di Zeus in Thor 5. Allo stesso tempo, i titoli di coda di Thor: Love and Thunder anticipano che Hercules insegue Thor per volere di suo padre non è ambiguo, e se Zeus stesso dovesse tornare, la sua stravaganza nel film potrebbe placarsi se dovesse svelare la piena, massiccia estensione dei suoi poteri.

Vuoi altri articoli su Thor: Love & Thunder? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Thor: Uova di Pasqua Love & Thunder e riferimenti Marvel
  • Ogni cameo in Thor: Love & Thunder spiegato
  • È [SPOILER] Davvero morto alla fine di Love & Thunder?
  • Spiegazione dell’amore della figlia di Gorr: origine e poteri dell’eternità
  • Spiegazione delle scene post-crediti di Thor: Love & Thunder: eroi nuovi e di ritorno
  • Thor: Guida alla colonna sonora di Love & Thunder – Spiegazione di ogni canzone
  • Tutto ciò che sappiamo su Thor 5: storia, ambientazione e cast
  • Storia e cambiamenti di Love & Thunder’s Shadow Realm Comics spiegati
  • Spiegazione del Valhalla della Marvel: Can [SPOILER] Ritorno?
  • Perché Mjolnir ha scelto Jane come il nuovo Thor
  • Perché Loki non è in Thor: Love & Thunder
  • Perché i Guardiani sono a malapena in Thor: Love & Thunder
  • Cosa sussurra Jane a Thor alla fine di Love & Thunder?
  • Chi interpreta Brett Goldstein nel MCU
  • Thor: Love & Thunder Guida completa al cast – Spiegazione di ogni personaggio MCU
  • Quanto costa Thor: Love & Thunder da realizzare (e di cosa ha bisogno al botteghino)
  • Quando Love & Thunder è ambientato nella linea temporale dell’MCU e quanto tempo dopo Endgame

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Marvel ha il modo perfetto per risolvere il suo problema Mr. Fantastic
Marvel ha il modo perfetto per risolvere il suo problema Mr. Fantastic

Avvertimento! Spoiler avanti per Doctor Strange nel multiverso della follia Anche se la Marvel potrebbe decidere di voler scegliere un nuovo Reed Richards per il film I Fantastici Quattro del MCU, ciò non significa che il tempo di John Krasinski nei panni di Mr. Fantastic debba finire completamente dopo la sua apparizione in Doctor Strange […]

Love & Thunder Risolto il fastidioso buco nella trama di Endgame di Valkyrie
Love & Thunder Risolto il fastidioso buco nella trama di Endgame di Valkyrie

Thor: Love & Thunder è finalmente riuscito a riparare un irritante buco nella trama lasciato da Avengers: Endgame che ha infastidito i fan per anni. Non è che l’MCU non sia sede di numerosi buchi di trama. Costruire un franchise di film e programmi televisivi in ​​continua crescita è difficile e mantenere tutto in ordine […]