Asiatica Film Mediale

Love & Thunder crea un buco nella trama di fine gioco con un modo più semplice per battere Thanos

Love & Thunder crea un buco nella trama di fine gioco con un modo più semplice per battere Thanos
Erica

Di Erica

08 Luglio 2022, 22:42


Attenzione: contiene spoiler per Thor: Love and Thunder.

In Thor: Love and Thunder, la storia centrale crea un enorme buco nella trama per Infinity Saga e la trama di Avengers: Endgame Thanos. Quando la saga di Infinity si è conclusa, l’MCU era già un’enorme narrativa, che abbracciava oltre 20 film. Ora, con la Fase 4 in corso, le serie TV Disney+ hanno reso l’MCU una storia interconnessa ancora più ampia e tentacolare, e sta diventando più difficile evitare di contraddire le trame del passato.

In Thor: Love and Thunder, Gorr the God Butcher (Christian Bale) viene abbandonato dal suo dio, il Light Bringer, e lo uccide con la Necrosword. Mentre Gorr cerca di porre fine a tutti gli dei, sembra che stia uccidendo gli dei uno per uno, ma alla fine attira Thor (Chris Hemsworth) allo scoperto in modo che possa rivendicare Stormbreaker. Con Stormbreaker in mano, Gorr è in grado di aprire la strada all’Eternità. L’eternità è in grado di esaudire un desiderio al primo essere vivente che lo raggiunge, e Gorr intende usare questo desiderio per eliminare tutti gli dei dall’esistenza in una volta sola.

La trama di Thor: Love and Thunder attorno a Gorr ed Eternity crea un enorme buco nella trama di Avengers: Endgame, non per il modo in cui Gorr alla fine usa il suo desiderio, ma perché rivela l’esistenza dell’Eternità. Non solo l’Eternità è in grado di esaudire desideri così potenti da poter spazzare via tutti gli dei su scala cosmica, ma viene rivelato che Thor e Valkyrie (Tessa Thompson) sapevano dell’Eternità. Di fronte alla scomparsa di metà di tutta la vita nell’universo, Thor e Valkyrie non hanno mai cercato di raggiungere l’Eternità per annullare lo schiocco di Thanos durante i cinque anni del blip. Con un tale potere esistente nell’MCU, i Vendicatori avrebbero potuto usare un desiderio piuttosto che viaggiare nel tempo verso altre linee temporali per recuperare le Gemme dell’Infinito o Thanos avrebbe potuto trasformare la sua visione in realtà con un desiderio che non avrebbe lasciato modo di annullare le sue azioni.

Perché Thor non ha mai usato Love & Thunder’s Eternity per riparare lo scatto di Thanos

Anche se Thanos probabilmente non sapeva dell’esistenza di Eternity (stava uccidendo le persone più manualmente prima di conoscere le Gemme dell’Infinito), quando l’Eternità viene menzionata in Thor: Love and Thunder, Thor e Valkyrie sanno immediatamente di cosa si tratta. Tuttavia, Zeus (Russell Crowe) afferma che Gorr ha bisogno di una chiave per accedere all’Eternità e gli Asgardiani sembrano poco chiari su cosa sia. È solo quando Jane Foster (Natalie Portamn), Valkyrie e Thor trovano gli appunti di Gorr nel Regno delle Ombre che scoprono che il Bifrost è la chiave.

Ciò suggerisce che Thor e Valkyrie potrebbero aver saputo dell’esistenza dell’Eternità, ma non sapere come accedervi. Sebbene Heimdall non fosse più disponibile per aiutare a usare il Bifrost in Avengers: Infinity War, quando lo schiocco era avvenuto e Thanos aveva distrutto le pietre, Thor aveva Stormbreaker che gli garantiva l’accesso al Bifrost ancora una volta. Ciò significa che anche se Thor potrebbe non aver saputo come accedere a Eternity, rimane un buco nella trama di Avengers: Endgame poiché la possibilità non è nemmeno sollevata da Thor o Valkyrie, nonostante Thor sia stato profondamente influenzato dal non aver impedito a Thanos di usare l’Infinito Pietre.

L’eternità è un buco nella trama del MCU oltre Avengers: Endgame

Anche al di fuori dell’annullamento dello snap di Avengers: Infinity War di Thanos, Eternity pone buchi di trama più grandi per l’MCU per qualsiasi punto prima di Thor: Love and Thunder e Gorr usando il desiderio di Eternity. Il fatto che l’Eternità esaudisce solo un desiderio ed è disponibile per Gorr significa che non si è mai avuto accesso all’Eternità prima. Odino avrebbe sicuramente saputo della sua esistenza e, mentre l’Odino visto nell’MCU avrebbe evitato di usarlo, l’Odino conquistatore che ha lavorato con Hela nei flashback potrebbe aver cercato di usare il potere nella sua conquista dei Nove Regni e avrebbe avuto accesso al Bifrost.

Nel periodo successivo ad Avengers: Endgame, il team e alla fine gran parte del mondo piansero la perdita di Iron Man di Tony Stark e Black Widow di Natasha Romanoff (e, in misura minore, Vision). Durante questo periodo, Thor deve aver saputo che l’Eternità potrebbe essere in grado di riportarli in vita, uno o tutti. Invece non solleva mai l’esistenza di Eternity, lasciando la famiglia di Tony a piangerlo. Se Thor avesse mai detto a Clint Barton che potrebbe esserci un modo per riportare Nat indietro, c’è poco che gli avrebbe impedito di esplorare l’opzione, anche se potrebbe avere ripercussioni negative. L’introduzione di Eternity da parte di Thor: Love and Thunder crea un buco nella trama al di là di Avengers: Endgame che avrebbe potuto cambiare l’intero fatto del MCU.

Vuoi altri articoli su Thor: Love & Thunder? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Thor: Spiegazione del finale di Love & Thunder (in dettaglio)
  • Ogni cameo in Thor: Love & Thunder spiegato
  • È [SPOILER] Davvero morto alla fine di Love & Thunder?
  • Spiegazione delle scene post-crediti di Thor: Love & Thunder: eroi nuovi e di ritorno
  • Thor: Guida alla colonna sonora di Love & Thunder – Spiegazione di ogni canzone
  • Tutto ciò che sappiamo su Thor 5: storia, ambientazione e cast
  • Storia e cambiamenti di Love & Thunder’s Shadow Realm Comics spiegati
  • Spiegazione del Valhalla della Marvel: Can [SPOILER] Ritorno?
  • Perché Mjolnir ha scelto Jane come il nuovo Thor
  • Perché Loki non è in Thor: Love & Thunder
  • Perché i Guardiani sono a malapena in Thor: Love & Thunder
  • Cosa sussurra Jane a Thor alla fine di Love & Thunder?
  • Chi interpreta Brett Goldstein nel MCU
  • Thor: Love & Thunder Guida completa al cast – Spiegazione di ogni personaggio MCU
  • Quanto costa Thor: Love & Thunder da realizzare (e di cosa ha bisogno al botteghino)
  • Quando Love & Thunder è ambientato nella linea temporale dell’MCU e quanto tempo dopo Endgame

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Perché il ritorno dell’MCU di Endgame Directors potrebbe non essere così presto come speri
Perché il ritorno dell’MCU di Endgame Directors potrebbe non essere così presto come speri

Se i registi di Avengers: Endgame, Anthony e Joe Russo, torneranno a dirigere un altro film nel MCU, non sarà presto. Il duo di registi si è unito per la prima volta al MCU nel 2014 con Captain America: The Winter Soldier, un film che rimane uno dei preferiti da molti fan anche oggi grazie […]

Tutti quelli che muoiono in Thor: Love & Thunder
Tutti quelli che muoiono in Thor: Love & Thunder

Avvertimento! Spoiler avanti per Thor: Love and Thunder. Nonostante tutte le sue battute e il suo grande umorismo, Thor: Love and Thunder presenta un certo numero di personaggi che vanno incontro alla morte. Con Chris Hemsworth, che ritorna nei panni di Thor Odinson, il Dio del Tuono è affiancato dalla sua ex ragazza Jane Foster […]