Asiatica Film Mediale

Love, Death and Robots Stagione 3 rivela l’art [EXCLUSIVE]

Love, Death and Robots Stagione 3 rivela l’art [EXCLUSIVE]
Debora

Di Debora

27 Aprile 2022, 16:04


Screen Rant ha l’onore di presentare in anteprima esclusiva la grafica chiave per Love, Death & Robots stagione 3, altrimenti noto come Love, Death and Robots Volume 3. L’antologia di fantascienza animata, che prende il nome da tre temi principali incarnati nella maggior parte degli episodi indipendenti , sarà presentato in anteprima mondiale su Netflix il 20 maggio. La serie ha debuttato a marzo 2019 con 18 episodi iniziali che sono stati accolti con ampi consensi e ogni stagione successiva è composta da 8 episodi aggiuntivi.

Il creatore Tim Miller (Deadpool) inizialmente ha cercato di creare Love, Death & Robots come remake del film di fantascienza del 1981 Heavy Metal, ma con il produttore esecutivo David Fincher (Gone Girl) e Netflix a bordo, è presto diventato l’amata serie antologica che abbiamo vedere oggi dopo il successo di Miller con Deadpool tradotto in più libertà creativa. Jennifer Miller e Joshua Donen (House of Cards) completano il team di EP, che si sono impegnati in storie di horror tecnologico, questioni etiche e animazioni di alta qualità sin dall’inizio. Il design unico dei personaggi e la costruzione del mondo sono stati particolarmente in prima linea nell’antologia di Miller, e sembra che il terzo volume di episodi non sarà diverso.

Di seguito è possibile visualizzare la key art del terzo volume di Love, Death & Robots, che mostra le tre icone che sono diventate emblematiche della serie. Il cuore, il simbolo x e la faccia del robot stanno bruciando fino a diventare nitidi, il che suggerisce un tono scuro che spingerà i confini della serie Netflix ancora più di prima. Lo slogan sfacciato si riferisce audacemente all’attesa crescente per i nuovi episodi, dichiarandosi “il trio che stavi aspettando”.

La festa per gli occhi vincitrice del premio Emmy sarà sicuramente innovativa e trionfante nella sua terza stagione come nelle due precedenti, anche se si conoscono pochi dettagli su ciò che ci aspetta. Anche il primo trailer ha stuzzicato il pubblico inserendo clip e confronti con altri pluripremiati contenuti di Netflix, come The Crown e The Queen’s Gambit. Per non parlare del fatto che faceva riferimento ad alcuni degli episodi più popolari di Love, Death & Robots piuttosto che introdurre nuovi filmati. Ma la pazienza è una virtù, non è vero?

Quello che sappiamo della stagione 3 di Love, Death & Robots è che Netflix l’ha descritta come segue:

L’antologia animata vincitrice di un Emmy Love, Death + Robots ritorna con un terzo volume prodotto da Tim Miller (Deadpool, Terminator: Dark Fate) e David Fincher (Mindhunter, Mank). Terrore, immaginazione e bellezza si combinano in nuovi episodi che vanno dalla scoperta di un male antico a un’apocalisse comica, raccontando storie brevi sorprendenti di fantasia, orrore e fantascienza con arguzia e invenzione visiva caratteristici.

I fan di Love, Death & Robots possono aspettarsi diversi nuovi cortometraggi indipendenti con immagini emozionanti e filosofie stimolanti in mezzo al sesso e al sangue intervallati. Ma possono anche essere esaltati al ritorno di un set di personaggi familiari: K-VRC, XBOT 4000 e 11-45-G dall’episodio della prima stagione preferito dai fan “Three Robots”, scritto da Philip Gelatt e basato sul racconto di Giovanni Scalzi. Per quanto riguarda cos’altro c’è in serbo? Solo il tempo lo dirà.

Tutti gli 8 episodi di Love, Death & Robots stagione 3 saranno presentati in anteprima su Netflix il 20 maggio.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Better Call Saul Return di Huell mostra quanto sia diventata cattiva Kim
Better Call Saul Return di Huell mostra quanto sia diventata cattiva Kim

Una perla di saggezza di Huell Babineaux riassume perfettamente fino a che punto Kim Wexler sia caduto in Better Call Saul. Da una prospettiva esterna, la dinamica tra Jimmy McGill (Bob Odenkirk) e Kim Wexler (Rhea Seehorn) è relativamente semplice: Kim, l’avvocato laborioso e onesto, viene sviato da Jimmy, lo spudorato truffatore che la attira […]

La stagione 13 di Blue Bloods è stata confermata alla CBS poiché le valutazioni rimangono forti
La stagione 13 di Blue Bloods è stata confermata alla CBS poiché le valutazioni rimangono forti

La CBS ha rinnovato la stagione 13 di Blue Bloods come risultato delle sue valutazioni costantemente elevate. La serie procedurale della polizia, che è il terzo spettacolo sceneggiato dalla CBS più longevo dietro NCIS e il suo spin-off NCIS: Los Angeles, è stato originariamente presentato in anteprima sulla rete il 24 settembre 2010. Segue la […]