Notizie Serie TVLOTR: Spiegati i confusi momenti del trailer del Comic-Con...

LOTR: Spiegati i confusi momenti del trailer del Comic-Con di Rings Of Power

-


Cosa sta succedendo con questi momenti confusi dal trailer di Amazon Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere SDCC 2022? Una delle imprese televisive più attese (e più costose) di tutti i tempi è quasi arrivata. Stringendo un accordo con l’eredità di JRR Tolkien, la ricerca di Amazon per il suo prossimo franchise fantasy Prime Video si è conclusa nella Terra di Mezzo, quando Jeff Bezos ha ottenuto i diritti dell’adattamento live-action per La seconda età del Signore degli Anelli, un’era ambientata oltre 3000 anni prima Bilbo Baggins vede un anello d’oro che giace innocentemente in una grotta e si chiede: “Qual è la cosa peggiore che può succedere?”

Previsto per la prima volta a settembre 2022, The Rings of Power presenta volti familiari come Galadriel, Elrond e Sauron, ma unirà elementi della tradizione di Tolkien (molti dei quali sono raccontati in Il Silmarillion) con nuovi racconti creati appositamente per lo schermo. Di conseguenza, decodificare il trailer di The Rings of Power SDCC 2022 di Amazon è un compito ingrato e sfogliare le pagine del testo originale di Tolkien per trovare materiale di riferimento può comunque lasciare la sensazione di uno sciocco di Took.

Il trailer dell’SDCC 2022 di Rings of Power mostra con orgoglio le sue straordinarie immagini, l’imponente insieme e l’attenzione ai dettagli, ma che dire dei misteri che ti aspettano all’interno? Dai buzzcut ai Balrog, analizziamo i momenti più confusi e accarezzando la barba.

La spada nera degli anelli del potere

Il trailer di Amazon’s Lord of the Rings: The Rings of Power SDCC 2022 include diversi scatti curiosi dell’elsa di una spada nera, la lama rotta che si ricostruisce magicamente in una foschia oscura infuocata. Una teoria popolare suggerisce che la spada nera di The Rings of Power sia Gurthang, un’arma leggendaria brandita da Túrin Turambar, ma rotta durante la Prima Era. Gurthang possedeva proprietà magiche e il bambino che tiene l’elsa ne Gli anelli del potere potrebbe essere un lontano discendente della stessa casata di Túrin. Gurthang ha massacrato molte delle bestie malvagie di Morgoth durante le prime guerre della Terra di Mezzo, quindi quando Sauron inizia a muoversi ne Gli anelli del potere, l’elsa dormiente potrebbe iniziare a rispondere allo stesso modo.

D’altra parte, Gurthang dovrebbe essere sepolto con il suo proprietario secondo la mitologia del Signore degli Anelli, non languire intorno a qualche villaggio umano della Seconda Era. Inoltre, l’elsa reca un simbolo che appare in seguito altrove nel trailer SDCC di The Rings of Power, inciso su un’incudine nel ghiaccio. Questo presagio portentoso è più orientato verso la spada nera forgiata per scopi malvagi, quindi l’arma in frantumi potrebbe effettivamente essere una creazione originale degli Anelli del Potere che apparteneva a Sauron oa uno dei suoi seguaci più importanti.

Cosa vede Galadriel nel Palantir?

The Rings of Power riunisce Galadriel di Morfydd Clark e Tar-Miriel di Cynthia Addai-Robinson, apparentemente sull’isola di Númenor. Galadriel viene incoraggiato a sbirciare in un palantir, una delle palle magiche onniveggenti usate in modo memorabile da Saruman e Pippin ne Il Signore degli Anelli. Una serie di immagini a fuoco rapido scorre quindi attraverso il trailer di SDCC 2022, ma quali scene raffigurano e cosa significa la sequenza per Galadriel?

La visione inizia con una massiccia battaglia cosparsa di fuoco, ma il campo lungo offre pochi indizi su dove o quando avrà luogo questo scontro. Un primo piano di un orco invade brevemente l’inquadratura, prima di passare al personaggio biondo di Will Fletcher, ampiamente creduto essere il fratello di Galadriel, Finrod. Questo colpo potrebbe verificarsi durante la suddetta battaglia infuocata dall’inizio del viaggio palantir di Galadriel. Poi arriva l’immagine di cadaveri di elfi fluttuanti, che molto probabilmente rivelano il primo omicidio di parentela. Il trailer dell’SDCC di Rings of Power termina quindi la sua attività da palati con Galadriel in piedi solennemente accanto al cadavere di Finrod, ferite causate da un lupo visibile sul braccio sinistro.

Le pietre palantir del Signore degli Anelli in genere mostrano eventi accaduti altrove, non flashback del passato. Ciò significa che il filmato del trailer di The Rings of Power potrebbe fuorviare intenzionalmente gli spettatori e il montaggio è in realtà composto da frammenti provenienti da altre parti. Galadriel deve vedere qualcos’altro quando la sua mano tocca il palantir nello spettacolo vero e proprio…

Chi ha la mano inquietante e dalle dita lunghe?

Tra le tante figure sinistre presenti nel trailer SDCC di The Rings of Power, un inquietante cattivo in stile Slenderman si aggira furtivamente intorno a infestare i poveri umani. Solo una grande mano dotata di dita lunghe e affilate è effettivamente visibile mentre la minaccia si nasconde sotto le assi del pavimento e tormenta la sua preda, ma chi/cosa potrebbe essere?

L’immagine coincide con la prima menzione di Sauron da parte di The Rings of Power e, sebbene non sia necessariamente la scommessa più sicura, è certamente possibile che finger-man sia un’apparizione spettrale del Signore Oscuro – non il vero corpo fisico di Sauron, ma la manifestazione della sua volontà , forse. D’altra parte, questa scena ricca di suspense di Rings of Power ricorda stranamente i momenti dello Spettro dell’Anello della trilogia de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson. Anche se questo punto della Seconda Era è troppo presto per Nazgûl, il ghoul potrebbe essere un seguace del male di alto rango: un orco che ha bisogno di una manicure, o qualche altro abitante rimasto di Morgoth (del tutto possibile, data la bestia che appare in seguito ).

La figura dal cappuccio bianco è Sauron?

Gran parte della discussione che circonda il trailer di SDCC 2022 di The Rings of Power ruotava attorno a una misteriosa figura dai capelli chiari coperta da un mantello bianco, presentata in modo schiacciante come il cattivo principale della prima stagione. La speculazione ha immediatamente affermato che il personaggio era Sauron, interpretato da Anson Boon, prima che rapporti successivi identificassero Bridie Sisson come l’attore, mettendo in dubbio se l’ondata iniziale di eccitazione di Sauron fosse accurata.

La giuria resta fuori su questo particolare argomento. La figura ammantata possiede poteri magici, un’aura malvagia e un certo grado di influenza. Secondo la tradizione di Tolkien, Sauron può cambiare forma nella Seconda Era, e possedeva un “bello” alter ego noto come Annatar. La prospettiva che il cattivo dai capelli bianchi di The Rings of Power sia un Sauron travestito non può essere esclusa completamente, quindi. D’altra parte, Annatar dovrebbe apparire bella e affidabile, abbastanza da ingannare anche gli elfi più saggi. Questo personaggio sembra affidabile quanto quei vili Sackville-Baggins, quindi potrebbero essere un semplice campione di Morgoth che conosce alcuni trucchi di magia.

Chi indossa il guanto nero?

Alimentando la speculazione di Sauron di The Rings of Power, un alto cattivo che indossa un guanto appuntito nero come la pece cammina attraverso una processione di orchi. A rischio di Mephisto-ing, questa mano (svelata per la prima volta nei poster dei personaggi di The Rings of Power) potrebbe appartenere a Sauron, poiché c’è un’inconfondibile somiglianza visiva con la famosa armatura a punta indossata dal Signore Oscuro de Il Signore degli Anelli in La trilogia di film di Peter Jackson.

Detto questo, la prima stagione di The Rings of Power sembra troppo presto per Sauron per guidare personalmente i suoi eserciti. Il cattivo dovrebbe riprendersi, ricostruire le sue forze e nascondersi invece nell’ombra. Di conseguenza, la mano guantata potrebbe appartenere all’Adar di Joseph Mawle. Secondo quanto riferito, un malvagio leader degli orchi, Adar può essere avvistato brevemente nel teaser principale di The Rings of Power (se alzi la luminosità) alla guida di un esercito di orchi su un ponte. La mano sinistra di Adar è coperta da un guanto nero in questo particolare fermo immagine, il che implica fortemente che sia la figura del trailer SDCC di The Rings of Power.

Da quale mostro sta nuotando Galadriel?

Come visto nei precedenti trailer de Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, Galadriel si ritroverà coinvolta in un naufragio, probabilmente nel periodo del suo viaggio a Númenor. Il trailer dell’SDCC 2022 di Amazon mostra l’elfo di Morfydd Clark che nuota in fretta lontano da un feroce mostro marino in agguato sotto le onde, ma fornisce solo scarsi scorci di arto, senza scatti del corpo o del viso che potrebbero aiutare a identificare la creatura.

JRR Tolkien fa numerosi riferimenti di passaggio ai mostri marini nella Terra di Mezzo, anche se senza mai fornire dettagli chiari. The Adventures of Tom Bombadil e The Lost Road & Other Writings menzionano entrambi gli orribili bestie del mare, con quest’ultimo che fa specifico riferimento ai serpenti marini. Anche ne Il Signore degli Anelli, Gandalf si oppose al lancio dell’Unico Anello nell’oceano a causa di creature sconosciute che dimoravano sul fondo. Il nuovo amico di Galadriel potrebbe essere una di queste bestie mitiche, forse anche imparentato con l’Osservatore nell’Acqua incontrato dalla Compagnia di Moria.

Un Balrog?!

Aspetta, perché c’è un Balrog in Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere?! I Balrog erano originariamente Maia che cadde sotto l’influenza di Morgoth e fu corrotta nelle bestie demoniache che i fan conoscono e amano. Morgoth comandò molti Balrog durante il suo regno iniziale della Prima Era, ma dopo che il loro padrone fu imprigionato, i sopravvissuti si ritirarono nelle ombre della Terra di Mezzo, trovando angoli oscuri (come il fondo di Moria) in cui nascondersi. Il Balrog in The Rings of Power potrebbe apparire come parte di un flashback della Prima Era. Il filmato del trailer ha già confermato una sorprendente quantità di materiale dell’era di Morgoth, e i suoi Balrog sarebbero un’aggiunta logica e gradita a queste lezioni di storia. In alternativa, qualcuno nella linea temporale odierna di The Rings of Power potrebbe disturbare un Balrog addormentato, proprio come farà la Compagnia qualche millenni dopo ne Il Signore degli Anelli.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento

Inizia subito la prova gratuita

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

L’attore in ufficio non vuole mai più interpretare il suo personaggio

La star di Office Zach Woods dice che non vorrà mai più interpretare il suo personaggio. La...

Lindsay Lohan celebra il Mean Girls Day con un primo sguardo a New Rom-Com

Lindsay Lohan celebra il giorno di Mean Girls con il primo sguardo alla sua prossima commedia romantica, Falling...

Dwayne Johnson festeggia oltre 20 anni a Hollywood con un video dolcissimo

In un video dolce e sincero, Dwayne Johnson ha celebrato i suoi oltre 20 anni di carriera a...

Lo spinoff Daryl di The Walking Dead ottiene il titolo ufficiale

Prima del ritorno dello show principale, la serie spin-off Daryl di The Walking Dead ha ricevuto un titolo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te