Asiatica Film Mediale

LOTR: Rings Of Power Le prime reazioni elogiano la scala cinematografica del nuovo spettacolo

LOTR: Rings Of Power Le prime reazioni elogiano la scala cinematografica del nuovo spettacolo
Debora

Di Debora

24 Agosto 2022, 13:09


La prima serie di reazioni iniziali per l’attesissima serie fantasy di Prime Video, Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere è uscita. L’universo de Il Signore degli Anelli di JRR Tolkien rimane uno dei più popolari nei media di oggi, avendo ottenuto un seguito sul grande schermo grazie all’iconica trilogia di Peter Jackson uscita nei primi anni 2000. Il Signore degli Anelli continua a trovare nuovi fan ogni anno, sia attraverso i libri, i film o altri media.

Quest’anno, il franchise de Il Signore degli Anelli sta tornando sullo schermo, ma questa volta come serie televisiva. Dopo aver acquistato i diritti TV nel 2017, il servizio di streaming Prime Video di Amazon è la nuova casa per l’ultima incarnazione dell’universo di Tolkien, con The Rings of Power che fungerà da prequel delle storie raccontate in precedenza. Ambientata durante la Seconda Era della Terra di Mezzo, questa serie è stata una delle più animate e segrete da quando è stata messa in sviluppo per la prima volta e verrà finalmente presentata in anteprima il 2 settembre.

Ora che Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere è ufficialmente a una settimana di distanza dalla prima stagione 1, che è diventata una delle produzioni più costose di tutti i tempi, le prime reazioni hanno iniziato ad apparire online. Come al solito con la maggior parte dei principali programmi TV, i membri della stampa sono stati in grado di proiettare le prime puntate de Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere stagione 1. Con la revoca dell’embargo sui social media, controlla diversi campioni che sono stati condivisi l’ultima volta notte:

Sulla base di tutti i trailer di The Rings of Power che Prime Video ha rilasciato nel corso dell’anno, è stato chiarito il motivo per cui ci è voluto così tanto tempo prima che lo spettacolo diventasse realtà. Mentre i principali spettacoli fantasy e di fantascienza sono noti per i pesanti costi degli effetti visivi, Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere è andato a lunghezze ancora maggiori, poiché ci è voluto molto tempo per lavorare sulla prima stagione. Qualcosa che molto dei primi le reazioni che hanno in comune sono che, non importa quanti soldi siano stati spesi, ne sarà valsa la pena, poiché i primi due episodi catturano l’essenza dell’universo visivo di Tolkien.

Dato che The Rings of Power esplorerà un territorio che i film non hanno mai toccato, ci sarà molto terreno da coprire nelle cinque stagioni dello show LOTR in cui Prime Video si è già impegnata per il loro ordine. Con l’aggiunta di nuovi personaggi che non sono apparsi nei libri, il franchise si sta già espandendo, il che non farà che arricchire questo universo. Con più critici già venduti su questa nuova incarnazione del franchise, sarà emozionante vedere il resto del mondo assistere a Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere quando sarà presentato in anteprima il 2 settembre.

Fonte: Vari (vedi link sopra)


Potrebbe interessarti

Diego Luna di Andor prende in giro la Dark Pre-Rogue One Life di Cassian
Diego Luna di Andor prende in giro la Dark Pre-Rogue One Life di Cassian

Diego Luna rivela che parte dell’esplorazione del personaggio di Andor di Cassian sarà la rivelazione del suo oscuro passato. La prossima serie di Star Wars, descritta come un “thriller di spionaggio”, esplorerà le prime radici della ribellione nel pieno dell’Impero. Al ritorno insieme a Luna da Rogue One: A Star Wars Story c’è Genevieve O’Reilly, […]

Come Andor getta le basi per il ruolo di Mon Mothma nei film di Star Wars
Come Andor getta le basi per il ruolo di Mon Mothma nei film di Star Wars

La nuova serie di Star Wars Andor aggiungerà nuova profondità e retroscena a Mon Mothma, uno dei personaggi più longevi del franchise secondo la star della serie Genevieve O’Reilly. O’Reilly riprende il suo ruolo, avendo interpretato il personaggio in Revenge of the Sith e Rogue One, con Andor che collega la linea temporale tra i […]