Asiatica Film Mediale

L’origine oscura di Moon Knight ripete il panico degli Avengers di Civil War

L’origine oscura di Moon Knight ripete il panico degli Avengers di Civil War
Debora

Di Debora

11 Aprile 2022, 16:49


Attenzione: contiene SPOILER per l’episodio 2 di Moon Knight, “Summon the Suit”

Le origini di Moon Knight sono state rivelate a Steven Grant da Arthur Harrow e la loro discussione morale ricorda il panico dei Vendicatori che era al centro di Captain America: Civil War. Nell’episodio 2, “Summon the Suit”, Steven scopre di più sul Moon Knight e su Marc Spector, “l’omino americano” con il quale condivide un corpo. Incontra la moglie di Marc, Layla, e viene portato nell’idilliaca comune di Arthur Harrow all’interno di un quartiere apparentemente accidentato di Londra.

Il fulcro dell’episodio è una discussione tra Steven e Arthur sulla zuppa di lenticchie. Viene rivelato a Steven che Harrow era anche un avatar del dio della luna egizio Khonshu. Prima dell’accordo di Khonshu con Marc Spector, Harrow era il “pugno della vendetta”. Tuttavia, Harrow credeva che Khonshu aiutasse solo quando è troppo tardi e di conseguenza troppe persone vengono danneggiate. È questa linea di pensiero che richiama la percezione pubblica dei Vendicatori in Civil War.

Quel film ha visto gli eroi più potenti della Terra fatti a pezzi da una legislazione che avrebbe imposto un maggiore controllo sui Vendicatori da parte della comunità internazionale. Sebbene abbiano salvato la Terra diverse volte, hanno lasciato una scia di devastazione sulla loro scia, l’ultima volta in un disastroso incarico a Lagos. Per qualcuno come Harrow, una situazione come Lagos potrebbe essere evitata da Ammit rimuovendo il potenziale per il male. Questa prospettiva ha le sue preoccupanti domande morali. Preoccupato per il fatto che un bambino venga pre-giudicato come malvagio, Grant si rivolge ai seguaci riuniti di Harrow e chiede: “Ti piace tutto questo, tipo uccidere bambini e così via?” Moon Knight può essere brutale e violento, ma punisce solo coloro che hanno effettivamente fatto del male. Come i Vendicatori, Khonshu vuole limitare i danni collaterali, qualcosa che si perde nel panico post-Lagos nella Guerra Civile e nella presa di giustizia puritana di Harrow.

Lo stato di protettore di Khonshu è sottolineato più avanti nell’episodio. Mentre Steven fa i conti con i suoi poteri di Moon Knight, Marc lo supplica di restituire il controllo del suo corpo a qualcuno più esperto. A metà della sua lotta con uno degli sciacalli di Ammit in una trafficata strada di Londra, Steven coglie il riflesso di Marc nel finestrino di un autobus a due piani. “Qualcuno si farà male se non mi lasci aiutare”, dice Marc a Steven, che accetta di rinunciare al controllo. È questo desiderio di “proteggere i vulnerabili” che definisce anche i Vendicatori. Naturalmente, non sempre lo fanno bene, il che porta agli Accordi di Sokovia nella Guerra Civile, dal nome dello sfortunato paese dell’Europa orientale distrutto durante The Avengers: Age of Ultron.

Ultron è nato dal tentativo ben intenzionato di Tony Stark e Bruce Banner di salvaguardare meglio la Terra attraverso l’intelligenza artificiale. L’IA decise che salvare il pianeta significava sradicare l’umanità. I calcoli di Ultron sono all’estremo limite del giudizio di Ammit, ma entrambi ignorano la capacità dell’umanità di cambiare. In Moon Knight, Khonshu dice a Harrow di non avere coscienza, il che è esemplificato dalla sua volontà di rimuovere l’agenzia di presunti malfattori sradicandoli prima che abbiano il tempo di cambiare il loro comportamento. Allo stesso modo, in Captain America: Civil War, Steve Rogers è preoccupato per il fatto che i Vendicatori vengano usati come armi di governi con obiettivi piuttosto che come protettori indipendenti del pianeta. Le origini di Moon Knight – e le motivazioni di Khonshu – sono quindi molto più in linea con i più grandi eroi del MCU di quanto suggerisca Harrow. Nonostante le critiche ai loro metodi, entrambi sono indiscutibilmente giusti nelle loro azioni. Il conflitto morale di Moon Knight e Harrow sulle nozioni di “giustizia” sarà una parte fondamentale della storia mentre questo spettacolo MCU complesso e avvincente continua.

Moon Knight pubblica nuovi episodi mercoledì su Disney+.

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Il video di Batman descrive in dettaglio l’evoluzione dei costumi dell’Enigmista in film e TV
Il video di Batman descrive in dettaglio l’evoluzione dei costumi dell’Enigmista in film e TV

Un nuovo video di Batman descrive in dettaglio l’evoluzione dei costumi dell’Enigmista nel cinema e in televisione, compresi quelli indossati da Jim Carrey e Paul Dano. Nel 1948, l’Enigmista di Bill Finger e Dick Sprang è apparso per la prima volta nella DC Comics prima di essere interpretato da Frank Gorshin e John Astin nella […]

La data di uscita della terza stagione di For All Mankind è stata rivelata nel nuovo teaser trailer
La data di uscita della terza stagione di For All Mankind è stata rivelata nel nuovo teaser trailer

La data di uscita della stagione 3 di For All Mankind è stata rivelata in un nuovo teaser trailer di Apple TV+. For All Mankind è uno spettacolo che fonde fantascienza e narrativa storica, immaginando una linea temporale alternativa in cui la corsa allo spazio era continuata, spingendo l’esplorazione del nostro sistema solare ben oltre […]