Notizie Serie TVL'origine di Uruk e Adar di The Rings of...

L’origine di Uruk e Adar di The Rings of Power spiegata completamente

-


Attenzione: spoiler in vista dell’episodio 6 di The Rings of Power Dopo settimane di anticipazioni, prese in giro e speculazioni, The Lord of the Rings: The Rings of Power svela finalmente l’origine completa e brutta dell’Adar di Joseph Mawle. Sebbene Sauron sia il principale flagello della Terra di Mezzo per tutta la Seconda Era, l’iconico cattivo de Il Signore degli Anelli non è ancora tornato quando inizia The Rings of Power di Amazon. I malvagi doveri spettano invece ad Adar, comandante di un esercito di Orchi che improvvisamente iniziò ad assaltare le Terre del Sud.

The Rings of Power ha rivelato poco prezioso su Adar nei suoi primi cinque episodi. La sua conversazione con Arondir menzionava il tempo trascorso in Beleriand prima della sua distruzione, i soldati Orchi lo chiamano “padre” e il suo spregevole obiettivo sembra essere quello di trasformare le Terre del Sud in una dimora permanente dove gli Orchi possono stabilirsi. A parte questi pochi dettagli, il passato di Adar era pieno di mistero e domande senza risposta prima che arrivasse l’episodio 6 di The Rings of Power.

Catturato da Galadriel e Halbrand, Adar si ritrova improvvisamente in uno stato d’animo più loquace e offre un resoconto completo (grazie in parte ad alcune esperte deduzioni di Galadriel) della sua lunga storia. Ecco finalmente l’origine di Adar spiegata per intero.

Cos’è Adar? Un Orco O Un Elfo?

La risposta al fatto che Adar sia un Orco o un Elfo è simultaneamente “entrambi” e “nessuno dei due”. L’episodio 6 di The Rings of Power conferma che, all’inizio, Adar era originariamente un elfo. Il suo vero nome non viene rivelato (non può essere “Adar”, poiché questo è rilevante solo per i suoi seguaci Orchi), ma ad un certo punto durante la sua esistenza libera, Adar fu fatto prigioniero da Morgoth. Galadriel menziona di aver sentito storie di elfi catturati quando era bambina e, come mostra la sequenza di apertura di Gli anelli del potere, l’infanzia di Galadriel è stata durante gli anni degli alberi, il che significa che Adar è molto vecchio e ha servito Morgoth per molto tempo.

Gli Anelli del Potere non l’hanno ancora menzionato, ma la guerra contro Morgoth mostrata nella sequenza della lezione di storia dell’episodio 1 era in realtà il suo secondo tentativo di conquistare la Terra di Mezzo. Il primo venne secoli prima, prima ancora che la razza elfica si fosse risvegliata nella Terra di Mezzo. Morgoth era semplicemente contento di dominare e rovinare la terra a questo punto, ma quando in seguito notò che gli Elfi stavano emergendo, catturò pochi sfortunati. Una volta che i Valar se ne resero conto, intervennero a favore degli Elfi, trascinando Morgoth a Valinor per non tornare mai più fino al famigerato incidente “Due Alberi”. Se Adar era un Elfo catturato da Morgoth, deve essere stato uno dei primi Elfi a risvegliarsi nella Terra di Mezzo.

In quanto prigioniero del Nemico, Adar e i suoi compagni prigionieri sarebbero stati torturati, contorti e corrotti nei primissimi Orchi. Morgoth lo fece per insultare Eru Ilúvatar, che amava teneramente gli Elfi. Si presume che Morgoth abbia allevato la più ampia razza degli Orchi da questi “Uruks” originali, il che spiega perché le orribili creature possiedono tratti elfici selezionati, ma sono apparentemente molto diversi. JRR Tolkien non descrive mai in modo esplicito come furono creati gli Orchi, ma discendendo dagli Elfi catturati da Morgoth è una delle numerose versioni offerte dal legendarium dell’autore. È anche probabilmente il retroscena più diffuso, dal momento che nemmeno Morgoth dovrebbe essere in grado di creare la vita di nuovo. L’Adar di The Rings of Power si appoggia pienamente a questa teoria.

Quali poteri ha Adar come Uruk?

In quanto Uruk, Adar è a cavallo del confine tra Elfo e Orco, quindi quali poteri, abilità e caratteristiche possiede? Il fatto che Adar sia ancora vivo dopo essere stato catturato da Morgoth migliaia di anni fa dimostra che la sua immortalità elfica rimane pressoché intatta, e quando la cavalleria Númenóreana si sta avvicinando al campo di battaglia di Tirharad, Adar e Arondir sono i primi a sentirlo. Nonostante l’ingerenza di Morgoth, quindi, Adar sembra possedere tutti i vantaggi genetici dell’essere un Elfo, anche se è qualcosa di completamente diverso quando inizia The Rings of Power. L’esecuzione del rituale del seme pre-battaglia degli Elfi all’inizio dell’episodio 6 di The Rings of Power serve come ulteriore prova che Adar si sente ancora profondamente connesso alla sua eredità originale, il che spiega la differenza tra Uruk e Orchi regolari.

La differenza tra Uruk e Elfi è meno evidente. Sebbene i primi possano essere visivamente distinti dal loro aspetto “gotico di mezza età piovuto”, la distinzione più importante si nasconde all’interno. Proprio come gli Orchi sono allevati per sottomettersi alla volontà di Morgoth, gli Uruk sono privati ​​della loro tradizionale grazia, misericordia e amore per la natura degli Elfi. Questi tratti sono corrotti per riflettere l’odio, la violenza e l’impulso di Morgoth a distruggere la bellezza.

Ci sono altri Uruk come Adar negli anelli del potere?

Morgoth avrebbe sicuramente catturato più di un Elfo, e Adar parla della sua specie con un plurale (“Preferiamo ‘Uruk'”) quando Galadriel lo insulta usando “Figli dell’oscurità”. Adar non era l’unico della sua specie, quindi. Morgoth ha corrotto più Elfi nella sua prima generazione di Orchi, e questi Uruk lo avrebbero servito sia prima che durante la Prima Era. La domanda più importante è se altri Uruk siano ancora vivi o se Adar sia l’ultimo in piedi. L’episodio 6 di Rings of Power non risponde definitivamente a questa domanda, e se Adar può nascondersi accanto ai suoi Orchi per secoli senza che gli Elfi della Terra di Mezzo se ne accorgano, altri Uruk potrebbero fare lo stesso.

Tuttavia, le possibilità che altri Uruk sopravvivano alla Guerra dell’Ira sembrano disperatamente improbabili. Gli Elfi corrotti sono così rari in Il Signore degli Anelli, rimangono solo le voci sulla loro esistenza. Anche nell’era della Seconda Era de Gli Anelli del Potere, Galadriel ha semplicemente ascoltato storie di questi Figli dell’Oscurità. Tale incredibile scarsità significa che gli spettatori di The Rings of Power possono probabilmente presumere che la stragrande maggioranza degli Uruk – se non tutti gli Uruk – sia morta durante la Guerra d’Ira come la maggior parte dei soldati di Morgoth. Ciò è ulteriormente implicito dal racconto di Adar di ciò che è accaduto dopo la sconfitta di Morgoth. Descrive il raggruppamento con Sauron e gli Orchi rimasti, così come gli esperimenti arcani che seguirono. Se altri Uruk fossero ancora esistiti, si sarebbero sicuramente uniti ad Adar e si sarebbero uniti alla sua missione nelle Terre del Sud. Se Adar muore in The Rings of Power (e puoi essere abbastanza sicuro che lo farà), la razza originale degli Orchi della Terra di Mezzo morirà con lui.

Cosa è successo tra Adar e Sauron?

Grazie alle capacità di interrogatorio di Galadriel, The Rings of Power conferma le origini elfiche di Adar e la tragica caduta. Possiamo presumere che abbia servito lealmente Morgoth come comandante degli Orchi fino e durante la Guerra d’Ira, ma cosa è successo dopo? L’episodio 6 di The Rings of Power offre alcuni suggerimenti.

Adar spiega che Sauron ha trovato una nuova missione dopo la caduta di Morgoth: la padronanza dell’ingegneria sulla carne. Il cattivo catturato descrive i resti dell’esercito di Morgoth diretto a nord, e questa sarebbe Forodwaith, la caverna ghiacciata che Galadriel ha scoperto nell’episodio 1 di The Rings of Power. La missione di Sauron per ottenere il potere sulla carne, nel frattempo, imposta accuratamente la sua eventuale forgiatura dell’Uno Anello, progettato per dominare i cuori e le menti dei mortali. Questi esperimenti con gli Orchi sembrano rappresentare il primo passo sulla lunga strada di Sauron verso l’Anello. Stanco di vedere i suoi “figli” morire, Adar afferma di aver assassinato Sauron, anche se è inevitabile che il Signore Oscuro non sia veramente morto.

Il resto della storia di Adar può essere trovato nella scena di apertura dell’episodio 6 di The Rings of Power. Rivolgendosi al suo esercito, l’Uruk menziona come gli Orchi “si allontanarono [their] catene” in riferimento al rovesciamento di Sauron. Quindi nomina sia “Eren Mithrin” che “Ephel Arnen”. Questi luoghi denotano le Montagne Grigie e la catena dell’Ephel Dúath che circonda Mordor, dando un’idea generale di come l’esercito di Adar abbia viaggiato per tutto il strada da Forodwaith alle Terre del Sud. Sarebbero passati sulle montagne immediatamente a sud, poi giù attraverso Mirkwood o East Rhovanion prima di arrivare a quello che Adar chiama Ephel Arnen (probabilmente l’Emyn Arnen di Tolkien). Dopo aver attraversato questa seconda catena, gli Orchi avrebbero si sono trovati nelle Terre del Sud, che The Rings of Power ha già spiegato essere il piano di emergenza nel caso Morgoth dovesse perdere.

In un’ultima svolta, le intenzioni di Adar ne Gli anelli del potere non sono così vaste come quelle di Sauron e Morgoth. Il suo unico scopo sembra essere quello di dare una casa agli Orchi, senza alcun segno di sete di dominare la Terra di Mezzo nel suo insieme. Adar sembra anche essersi allontanato dai modi di Morgoth rifiutandosi di trattare gli Orchi come schiavi senza nome destinati a morire in battaglia.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento

Inizia subito la prova gratuita

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere continua giovedì/venerdì su Prime Video.

Ultime News

Il regista del film horror Grinch suggerisce che il sequel è già in fase di sviluppo

Il regista del prossimo film horror ispirato al Grinch The Mean One ha rivelato che potrebbe esserci già...

Le più grandi rivelazioni dal documentario Netflix di Harry e Meghan

Il principe Harry e Meghan Markle hanno pubblicato un documentario rivelatore che rivela il loro lato della storia...

Henry Cavill ha già girato un cameo di Superman per il film in Flash

Henry Cavill ha già girato un cameo di Superman per il prossimo film DC The Flash. Cavill...

Tori Spelling e Jennie Garth ricreano l’iconica scena di Beverly Hills 90210

Le star di Beverly Hills, 90210 Tori Spelling e Jennie Garth hanno ricreato un momento iconico della soap...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te