Notizie Serie TVL'operazione "tesori nascosti" punta i riflettori sui veterani americani

L’operazione “tesori nascosti” punta i riflettori sui veterani americani

-

- Advertisment -spot_img


Immaginate se “Pawn Stars”, “American Pickers” e “Storage Wars” creassero un mashup spinoff, ma con uno scopo più alto.

Questo è ciò che gli spettatori troveranno quando si sintonizzeranno su “Operation Hidden Treasures”, la nuova serie reality di Discovery Channel che mette sotto i riflettori i veterani d’America, come pochi show televisivi fanno.

La serie unscripted di mezz’ora segue i membri della più grande impresa di veterani militari del mondo, JDog Junk Removal and Hauling, mentre trasformano la spazzatura di qualcuno nel tesoro di qualcun altro, tutto per una buona causa.

Capisco che i reality show “trainwreck” saranno sempre popolari, ma io amo fare un reality che metta in mostra persone straordinarie che fanno cose interessanti”, dice il produttore esecutivo Jim Milio.

Milio, che ha co-prodotto il film “Il mio grosso grasso matrimonio greco”, e proviene da spettacoli come “Dog Whisperer” del National Geographic, “Founding Fathers” di History e “Rescue 911” della CBS, ha lavorato su molti progetti televisivi che hanno un impatto positivo. Ma con “Operation Hidden Treasures”, ha visto un buco nell’industria dove si concentra molto poco l’argomento.

“Questo è uno show che fa sentire bene e parla di trovare oggetti straordinari e dare loro una nuova casa”, dice Milio. “Ma lo show tratta anche apertamente e onestamente temi come il PTSD, i senzatetto, l’HIV e altri problemi affrontati dai veterani e dalle loro famiglie.

La serie presenta uno sforzo a livello nazionale da parte dei veterani di JDog Junk and Removal and Hauling – un’operazione in franchising interamente di proprietà e gestita da veterani e dalle loro famiglie – che utilizzano le loro capacità di servizio per cambiare la vita recuperando e riproponendo oggetti spazzatura che sono stati donati da persone comuni in oggetti di valore per i veterani in difficoltà.

Gli episodi saranno caratterizzati da reperti unici tra cui una barca da pesca che viene trascinata da 20 anni di sottobosco per essere ripulita e donata a una donna, che va a pescare con suo figlio. Un altro momento saliente riguarda un preadolescente che dona i suoi vecchi oggetti ai bambini meno fortunati.

“Quasi tutti hanno qualcosa nella loro casa o appartamento che non useranno mai più – e c’è una probabilità del 99,9% che ci sia una persona o una famiglia là fuori che vorrebbe avere quell’oggetto”, dice Milio, che lavora insieme a sua moglie, la co-produttrice esecutiva Jeanette B. Milio, allo show che ha debuttato all’inizio di ottobre. JDog Media e Alliance Cinema sono dietro la serie.

Quando Milio è venuto a conoscenza di JDog, un amico comune gli ha detto che pensava che l’azienda sarebbe stata una buona serie di reality. “Ho detto, ‘Tutti pensano che siano una serie di reality!'”, si incrina. Ma una volta che ho incontrato Jerry e Tracy Flanagan, proprietari di JDog, e mi sono fatto un’idea di cosa fosse l’azienda… sapevo di dover mostrare quello che stavano facendo”.

“Vogliamo mostrare ai veterani che ci sono modi per essere i loro capi come proprietari di franchising, o che possono lavorare per un’azienda gestita da veterani che vuole assumere veterani quando possibile”, dice Milio. “Penso che abbiamo bisogno di più spettacoli che facciano luce sui modi positivi in cui le persone cercano di aiutarsi a vicenda”.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you