Notizie FilmL'omaggio nascosto a Batman negli incredibili che tutti hanno...

L’omaggio nascosto a Batman negli incredibili che tutti hanno perso

-


Gli Incredibili potrebbero aver incluso segretamente un omaggio al Batman di Tim Burton sotto forma di colonna sonora di Michael Giacchino. Gli Incredibili è stato il sesto lungometraggio della Pixar e il primo ad essere scritto e diretto da Brad Bird. È stato concepito come un tributo ai classici racconti di supereroi ed è stato notato che il film condivide più di alcune somiglianze con Watchmen di Alan Moore. Tuttavia, potrebbe anche aver incluso un riferimento molto intelligente a Batman e Batman Returns di Tim Burton nella forma della sua colonna sonora.

Gli Incredibili di Brad Bird era una lettera d’amore ai film di supereroi e ha incanalato molte influenze dei fumetti, da I Fantastici Quattro al già citato Watchmen. La serie seguiva il supereroe in pensione Bob Parr, alias Mr. Incredible, e la sua famiglia, la moglie Helen Parr, alias Elastigirl, anche lei una supereroina in pensione, e i loro figli, Violet, Dash e Jack Jack. Mr. Incredible è stato coinvolto in una cospirazione di supereroi, che alla fine ha portato la sua famiglia a essere coinvolta, così come il suo vecchio amico supereroe, Frozone. Alla fine, è stato rivelato che la comunità dei supereroi era stata uccisa da un ex ammiratore di Mr. Incredible, che ora si chiama Sindrome.

Gli Incredibili è un ritorno a un’era precedente dei fumetti, e questo si ottiene non solo nell’aspetto, ma anche nella colonna sonora. Il tema degli Incredibili in realtà nasconde un uovo di Pasqua musicale di Batman. Verso la fine della sua melodia principale (ascoltata a circa 34 secondi, tramite Youtube), c’è un breve segnale musicale che suona sospettosamente simile alla colonna sonora di Batman di Danny Elfman. Dura solo circa tre o quattro secondi, ma suona innegabilmente proprio come la melodia principale del tema Batman di Elfman. Batman aveva uno dei temi di supereroi più iconici di sempre, insieme al Superman di John William, quindi ha senso che Giacchino voglia rendere omaggio a una colonna sonora così incredibile e rendere ulteriormente omaggio ai film di supereroi precedenti.

Anche se potrebbe essere stata una pura coincidenza, è probabile che Giacchino l’abbia fatto intenzionalmente. Il compositore non è estraneo a fare piccole battute e riferimenti all’interno delle sue colonne sonore, come nella sua colonna sonora di Spider-Man: No Way Home, che conteneva sottili riferimenti all’iconico tema di Spider-Man dalla trilogia originale di Sam Raimi, che Elfman ha anche scritto. Poiché gli altri progetti di Giacchino dimostrano che è chiaramente disposto a rendere omaggio alla musica di Danny Elfman, non è irragionevole pensare che abbia fatto lo stesso intenzionalmente con la colonna sonora degli Incredibili. Anche se Giacchino non ha mai confermato che lo spunto musicale de Gli Incredibili fosse intenzionale, è più che probabile.

Inoltre, il film e il suo sequel, Gli Incredibili 2, presentavano molti omaggi ai classici media dei supereroi. I poteri di Elastigirl sono molto simili a quelli di Mr. Fantastic dei Fantastici Quattro, quelli di Violet sono quasi identici a quelli di The Invisible Woman e gli Incredibili stessi sono chiaramente modellati sulla Prima Famiglia della Marvel più in generale. Il set di poteri di Frozone è anche molto simile a quello di X-Men’s Iceman, e l’intera estetica di entrambi i film è molto ispirata ai classici fumetti dell’età dell’oro, suggerendo ulteriormente che l’omaggio musicale potrebbe essere stato intenzionale.

Anche senza la musica, Gli Incredibili era una lettera d’amore alla Marvel, alla DC e ad altri importanti fumetti come Watchmen. Ma se Michael Giacchino ha davvero usato una leccata della colonna sonora di Batman di Danny Elfman per dare al tema principale del film quella sensazione iconica e nostalgica di un supereroe, questo lo rende ancora migliore. Un omaggio così accuratamente realizzato alle sue influenze dei supereroi è ciò che rende il film Pixar un classico così moderno.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Erica
Erica
Sono Erica, una donna di mezza età per metà italiana e metà americana, appassionata di cinema americano. Scrivo articoli per Asiatica Film Mediale, ma il mio segreto è che amo scrivere anche poesie. I miei film preferiti sono Il Padrino, Schindler's List e Inception, e un aneddoto che mi riguarda è quando, da piccola, ho visto Jurassic Park al cinema e non ho smesso di urlare fino alla fine del film!

Ultime News

Castle Star ricorda il ritorno insieme a Nathan Fillion in The Rookie.

Riassunto Tamala Jones, star di Castle, ha elogiato il riavvicinamento con Nathan Fillion in The Rookie durante la quarta...

Fine di Evangelion arriva per la prima volta mai nei cinema americani

Riassunto Fine di Evangelion, un film climatico che conclude la serie originale Neon Genesis Evangelion, fa il suo debutto...

Cosa si sarebbe trattato Star Trek: Enterprise Stagione 5

Riassunto Enterprise avrebbe continuato ciò che ha funzionato nella stagione 4, preparando la guerra romulana e avendo Shran nel...

“Soffoca il mio cuore”: Perché Denis Villeneuve ha lasciato un’Imperfezione in Dune 2 nonostante volesse correggerla.

Summary Denis Villeneuve explains why he included an imperfection in Dune: Part Two. Villeneuve embraces imperfection in Dune: Part Two,...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te