Notizie Serie TVLo spin-off perfetto di Smallville evita 4 grandi problemi...

Lo spin-off perfetto di Smallville evita 4 grandi problemi di Superman

-


L’intenzione di Tom Welling di realizzare un sequel animato di Smallville è un perfetto spin-off dello spettacolo originale che eviterà alcuni grossi problemi di Superman. Welling ha originariamente preso in giro il revival animato di Smallville con il suo ex arcinemico sullo schermo, Michael Rosenbaum, nel giugno 2021, ma di recente ha offerto un promettente aggiornamento sullo show televisivo animato di Smallville. Durante la partecipazione al Fan Expo Vancouver, Welling ha parlato delle sue speranze per la serie e delle sfide che devono essere superate prima che possa essere realizzata.

Mentre la Warner Bros. deve ancora annunciare formalmente la serie animata di Smallville, la passione di Welling per il progetto parla da sé. Apparendo con Lois Lane di Smallville, Erica Durance, Welling ha parlato dei suoi piani per lo spettacolo animato. Ha anche menzionato molti altri attori di Smallville, affermando di aver parlato con molti di loro della ripresa dei loro ruoli per la serie animata. Ciò indica che la serie animata di Smallville ha il supporto del cast dello show originale e che potrebbe essere molto più vicino allo sviluppo di quanto inizialmente pensato, con Welling che afferma che sta solo aspettando che Alfred Gough e Miles Millar siano disponibili prima che il lavoro possa iniziare sul serio.

Smallville rimane estremamente popolare anche anni dopo la messa in onda del suo finale, e finora l’idea di continuare la sua storia è stata accolta con entusiasmo dai fan. In effetti, continuare Smallville in un formato animato è forse il modo più intelligente per farlo, anche se Tom Welling è disposto ad apparire in un crossover Smallville/The Batman. Diventando animato, Smallville può evitare una serie di potenziali problemi, inclusi uno o due grandi problemi di Superman.

Smallville è finita più di un decennio fa

Smallville ha mandato in onda la sua ultima stagione nel 2011, mettendo almeno 11 anni tra essa e qualsiasi potenziale sequel. Questo sarebbe un grosso problema se il previsto spin-off di Smallville fosse live-action, poiché i suoi attori sarebbero tutti visibilmente più vecchi. Welling aveva 33 anni (e interpretava Clark nei suoi 20 anni) quando Smallville finì, quindi vederlo apparire improvvisamente vicino alla mezza età potrebbe essere una vendita difficile. Ciò sarebbe potenzialmente aggravato dall’inevitabile necessità dello spin-off di colmare il divario di quegli anni intermedi, rendendo piuttosto difficile continuare la storia di Smallville in live-action.

Tuttavia, realizzare una serie animata di Smallville rimuove queste barriere dall’equazione. Smallville potrebbe aver migliorato la storia delle origini di Superman, ma non ha mai mostrato completamente la sua versione dell’eroe che Clark era diventato. L’uso di un formato animato rende molto più facile per lo spin-off animato di Smallville raccontare storie ambientate nelle varie fasi della vita di Superman. L’animazione consente molta più libertà di scelta nel raccontare la storia post-Smallville di Superman senza essere vincolati dalle questioni dell’età dei suoi attori. È gratuito riprendere subito dopo la stagione 10 o saltare in avanti per seguire un Superman più vecchio.

I nuovi problemi di casting di Smallville saranno meno ovvi

Oltre al fatto che il cast di Smallville è invecchiato in modo significativo dall’ultima volta che ha interpretato i rispettivi ruoli, ci sono altre considerazioni sul casting per lo spin-off di Smallville. Non ultimo di questi riguarda il personaggio originale più importante di Smallville, Chloe Sullivan. Dopo la fine di Smallville, l’attore di Chloe Allison Mack è stato coinvolto nel culto sessuale NXIVM ed è stato successivamente condannato a tre anni di prigione per attività criminali coinvolte nell’organizzazione. Ciò ovviamente impedirebbe a Mack di tornare a Smallville, il che significa che uno dei suoi personaggi principali dovrebbe essere rifuso.

Tuttavia, farlo in un formato animato è un compito molto più semplice. Sostituire la voce di Mack è molto meno evidente che sostituire la sua intera persona, consentendo allo spin-off animato di Smallville di prendere le distanze dai problemi legali di Mack. Lo stesso si può dire per il cast dello show che non è stato in grado di tornare a causa di conflitti di programmazione – sebbene la registrazione dei dialoghi per lo spettacolo sia un processo più semplice per i suoi attori rispetto alle acrobazie dal vivo di Smallville – e Lex Luthor di Michael Rosenbaum non richiederà l’attore anche radersi la testa, rendendo uno spettacolo animato più facile a tutto tondo.

Ci sono già diversi Supermen live-action

Anche se potrebbe non essere la più grande considerazione nella ricerca di Welling della serie animata di Smallville, lo spin-off evita anche di contendere con altre proprietà di Superman non aggiungendo un’altra versione live-action nel mix. Ovviamente, lo stesso Welling ha interpretato Clark per un intero decennio, ma la premessa centrale di Smallville significava che lo spettacolo finiva quando lui indossava il mantello e alla fine si alzava in cielo. Avere Welling che interpreta un altro Superman dal vivo sarebbe un errore, poiché metterebbe lo spettacolo in competizione con altri spettacoli e film di Superman.

Attualmente, Henry Cavill interpreta la versione DCEU del personaggio e Tyler Hoechlin interpreta la versione dell’Arrowverse. Il Superman di Cavill e il Superman di Hoechlin sono spesso paragonati l’uno all’altro e l’aggiunta di un’altra rappresentazione live-action del personaggio comporterebbe lo spin-off animato di Smallville in quel dibattito. Rendendo lo spettacolo una storia animata di Superman, sarà in grado di capitalizzare la popolarità di Smallville senza la necessità di competere con altri attuali Supermen live-action.

Una serie animata non DCEU/Arrowverse è perfetta per i fan di Superman

È stato stabilito che lo spettacolo animato seguirà la continuità di Smallville, separandolo sia dal DCEU che dall’Arrowverse, che in realtà è un altro modo importante in cui eviterà un problema comune di Superman. Troppo spesso, Superman è necessario per affrontare minacce su larga scala insieme ad altri eroi, che possono togliere i punti più sottili del personaggio. Smallville è stato in grado di catturare l’equilibrio tra i due, ma è qualcosa con cui sia il DCEU che l’Arrowverse hanno lottato.

Superman e Lois Superman dell’Arrowverse a volte si sentono in qualche modo distaccati dagli altri eroi, mentre al DCEU è stata data solo un’uscita da solista. Inserire Superman in un universo DC più ampio è una linea difficile da percorrere, in particolare quando è coinvolta una continuità espansiva. Smallville è relativamente autonomo in senso narrativo, rendendo il suo adattamento delle storie soliste di Superman molto più semplice rispetto alle sue controparti DCEU o Arrowverse.

Cosa aspettarsi dallo spinoff animato Smallville di Tom Welling

I dettagli specifici sui piani per il revival animato di Smallville sono scarsi, ma ci sono state alcune indicazioni su cosa aspettarsi. Welling ha condiviso che la serie animata riprenderà da dove si era interrotta la stagione 10 di Smallville. Ciò potrebbe significare che lo spettacolo animato funge da adattamento del fumetto della stagione 11 di Smallville, che ha impostato il suo ruolo nella trama di “Crisis on Infinite Earths” dell’Arrowverse.

Welling ha anche affermato che la storia dello show potrebbe essere “una cosa del Multiverso”, il che rende ancora più possibile che conterrà una trama di Crisis. Tuttavia, poiché Smallville ha preso in giro diverse potenziali storie future di Superman che non ha mai raccontato, potrebbe cercare di espandere alcune delle domande aperte dello spettacolo originale. Con il cast originale interessato a tornare e l’insistenza di Welling sul fatto che anche i produttori dello show Alfred Gough e Miles Millar tornino, lo show televisivo animato di Smallville potrebbe benissimo fornire un Superman animato che evita una serie di problemi comuni del personaggio.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Tensei Shitara Ken Deshita Anime rivela la data della premiere con il trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Yu Tanaka e illustrato da MALATO, Tensei Shitara...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te