Notizie Serie TVLo spettacolo Sandman di Netflix si reinventa ogni episodio,...

Lo spettacolo Sandman di Netflix si reinventa ogni episodio, afferma Neil Gaiman

-


Lo scrittore Neil Gaiman afferma che The Sandman di Netflix sorprenderà gli spettatori reinventando se stesso ogni episodio. La serie sarà un adattamento dell’omonimo fumetto di Gaiman, pubblicato per la prima volta nel 1989 con l’etichetta Vertigo della DC Comics prima di passare alla DC Black Label. Il creatore del fumetto è stato fortemente coinvolto nello sviluppo dello show secondo il produttore Davis S. Goyer, con Gaiman che ha co-scritto il pilot di The Sandman e ha servito come produttore esecutivo dello show.

Gli adattamenti delle opere di Gaiman sono diventati sempre più popolari ultimamente, con anche American Gods e Good Omens che hanno recentemente ricevuto programmi TV. Quei progetti hanno coinvolto una serie di volti famosi e The Sandman non è diverso. Gwendoline Christie, meglio conosciuta da Game of Thrones, interpreterà Lucifer e sarà affiancata da una serie di altri talenti rispettati come Stephen Fry, David Thewlis e Patton Oswalt. La formazione dello spettacolo era stata un mistero per un po’ di tempo con le riprese di The Sandman prima di annunciare il suo cast. La storia della serie vedrà la personificazione dei sogni sfuggire alla prigione e intraprendere una missione per riportare l’ordine nel suo regno, ma i dettagli di ogni episodio sono ancora nascosti.

Parlando con Empire, Gaiman ha discusso del tono di The Sandman e di come possa attrarre una vasta gamma di spettatori a causa della sua mancanza di impegno per un genere particolare. Anche se lo spettacolo non sarà una serie antologica, descrive come ogni episodio avrà un tono diverso dall’ultimo. A causa della natura fantastica di The Sandman e della sua rappresentazione della personificazione di entità metafisiche, sembra che lo spettacolo utilizzerà questo strumento narrativo per creare un’esperienza stravagante e unica per gli spettatori. Dai un’occhiata ai suoi commenti qui sotto:

“Guardi l’episodio 1 e pensi, ‘Oh, ho capito questa cosa: è come Downton Abbey, ma con la magia. Allora ti starai chiedendo: ‘Che diavolo è questo?’ nell’episodio 2, quando incontrerai Gregory The Gargoyle in The Dreaming. L’episodio 5 è più oscuro e traumatico che mai, poi c’è l’episodio 6, che è probabilmente il più piacevole di tutti gli episodi. Se non ti è piaciuto un episodio di Game Of Thrones, probabilmente non ti piacerà nessun altro episodio di Game Of Thrones”, spiega Gaiman. “Con Sandman, si tratta solo di sorprenderti. Si tratta di reinventarsi. Si tratta di accompagnarti in un viaggio in cui non sei mai stato prima.

La diversità sembra essere parte integrante di The Sandman di Netflix in diversi modi; sia in termini di tono che nel suo approccio al casting. C’è stato un dibattito da parte dei fan sul casting di attori non binari e neri, con alcuni che hanno affermato che gli attori scelti si discostavano troppo dal materiale originale. Ma Gaiman ha difeso il casting su Twitter, dicendo ai suoi follower di guardare effettivamente lo spettacolo prima di saltare alle conclusioni. Lo spettacolo è stato anche confermato come TV-MA per linguaggio, sesso e violenza, quindi The Sandman avrà molta libertà di esplorare generi diversi e argomenti più maturi.

Dai commenti di Gaiman, The Sandman sembra sicuramente un ottovolante emotivo per gli spettatori e potrebbe attrarre una vasta gamma di pubblico. Anche se un’immagine rilasciata di recente ha dato una sbirciatina allo spettacolo con uno sguardo a The Sandman’s Dream e The Librarian, questa è probabilmente solo una piccola panoramica di come apparirà e si sentirà lo spettacolo alla fine se cambia costantemente le cose. The Sandman ha il potenziale per essere un’aggiunta epica e unica al catalogo di Netflix quando debutterà entro la fine dell’anno.

Fonte: Impero

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

I Am Groot Creator interviene sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda

Il creatore della serie I Am Groot ha influito sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda. ...

La stagione 4 di successione sarà dura per Kendall quanto l’ultima 3

Il produttore esecutivo di successione Adam McKay suggerisce che le cose non saranno più facili per Kendall Roy...

GIVEAWAY: possedete tutti e 6 i film giurassici con la nuova collezione!

Per celebrare la spettacolare uscita casalinga di Jurassic World Dominion, Screen Rant organizza un giveaway! L'ultimo film...

Il trailer onesto di RRR prende in giro l’assurda azione epica di SS Rajamouli

Un nuovo episodio della serie Honest Trailers di Screen Junkies prende in giro RRR e lo saluta come...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te