Asiatica Film Mediale

Lo showrunner di The Witcher spiega come la stagione 2 imposta lo spinoff prequel

Lo showrunner di The Witcher spiega come la stagione 2 imposta lo spinoff prequel
Debora

Di Debora

23 Dicembre 2021, 14:18


Lo showrunner di The Witcher ha spiegato come la seconda stagione della serie ha impostato il suo spinoff prequel, Blood Origin. Il successo di Netflix, basato sui famosi romanzi e sulla serie di videogiochi con lo stesso nome, è tornato con la sua nuova stagione il 17 dicembre. Ambientato sulla terraferma immaginaria conosciuta come il continente, The Witcher segue Geralt di Rivia (Henry Cavill), un solitario cacciatore di mostri che lotta per trovare il suo posto nel mondo. Dopo il successo della prima stagione di The Witcher, il servizio di streaming ha rapidamente annunciato il suo rinnovo, così come lo sviluppo di un film spin-off animato, Nightmare of the Wolf. Di recente, è stato rilasciato un teaser trailer per una serie limitata prequel di The Witcher: Blood Origin.

I fan della serie hanno potuto vedere il primo filmato ufficiale di Blood Origin quando il suo trailer è stato riprodotto come scena post-crediti della seconda stagione di The Witcher. Ambientato 1.200 anni prima degli eventi di The Witcher, il prequel rivelerà la creazione del primo Witcher e gli eventi che hanno portato alla Congiunzione delle Sfere, quando tutti i mondi si sono scontrati per portare mostri e magia nel regno dell’esistenza. Il cast comprenderà Sophia Brown, Michelle Yeoh, Laurence O’Fuarain, Lenny Henry e Mirren Mack. Prima del trailer di Blood Origin, la stagione 2 di The Witcher aveva già toccato dettagli sulla storia del Continente e sulle origini di The Witcher, esplorando i Monoliti e cos’è la Congiunzione.

In un video del nuovo after show speciale sulla sua pagina YouTube, The Witcher Netflix, la showrunner Lauren Schmidt Hissrich ha discusso di come la stagione 2 imposta Blood Origin. Hissrich ha scherzato sul fatto che ci sono molte uova di Pasqua nella seconda stagione e afferma che l’obiettivo è sempre stato quello di capire come è nato questo continente. Aggiunge che, per questo motivo, Istredd è stato reso un personaggio più grande di quanto non lo sia nei libri. Una volta presentato, Hissrich si rese conto che poteva essere usato per esplorare la storia del continente. Leggi i commenti completi di Hissrich sulla connessione di The Witcher stagione 2 a Blood Origin di seguito:

“È stato davvero utile dare voce alle cose di cui avevamo davvero bisogno che il nostro pubblico capisse, come cosa sono questi Monoliti, perché sono qui, cosa stanno facendo? Ovviamente, lui e Geralt hanno una sorta di conversazione approfondita su di loro in questa stagione, rivelando che c’è molto di più nella Congiunzione delle Sfere di quanto pensassimo. Quella conversazione e un paio di altre cose durante la stagione saranno tutte riposte in Blood Origin.”

La stagione 2 di The Witcher ha continuato l’enorme successo della stagione 1, diventando il numero uno su Netflix con oltre 142 milioni di visualizzazioni subito dopo la sua uscita. I numeri generati dalla stagione 2, insieme all’impressionante performance di The Witcher: Nightmare of the Wolf, indicano che l’eccitazione che circonda il contenuto dello show non diminuirà presto. Rilasciare il trailer di Blood Origin dopo i titoli di coda serve come un modo intelligente per mantenere gli spettatori coinvolti nell’universo di The Witcher e stimolare la conversazione su ciò che potrebbe venire dopo.

Con le uova di Pasqua sparse in tutta la stagione 2 di The Witcher e un trailer ufficiale che è stato rilasciato, l’attesa dei fan per The Witcher: Blood Origin è sicuramente alta. Consentire al prequel di stabilire il mondo in cui Geralt vive può anche avvantaggiare la serie nel suo insieme e, come suggerisce ulteriormente il trailer di Blood Origin, fornirà al pubblico una maggiore comprensione di come è nato il mondo che conoscono e amano. Dopo l’uscita di successo della stagione 2, i fan di The Witcher attenderanno con impazienza l’uscita dello spin-off prequel, per vedere come la nuova serie si sovrappone e informa l’attuale viaggio di Geralt.

Fonte: The Witcher Netflix

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Hawkeye Blooper Reel dimostra la chimica fuori dallo schermo di Kate Bishop e Yelena
Hawkeye Blooper Reel dimostra la chimica fuori dallo schermo di Kate Bishop e Yelena

Avvertimento! Questo articolo contiene SPOILER per il finale di stagione di Occhio di Falco Disney+ ha rilasciato una gioiosa bobina di errori dopo il finale di serie della stravaganza natalizia dei Marvel Studios, Occhio di Falco. Escludendo Iron Man 3 di Shane Black, Occhio di Falco è il primo vero divertimento natalizio del Marvel Cinematic […]

Kate Winslet prende in giro potenziali trame della seconda stagione di Mare of Easttown
Kate Winslet prende in giro potenziali trame della seconda stagione di Mare of Easttown

Kate Winslet discute le potenziali trame nella seconda stagione di Mare of Easttown. Winslet ha interpretato il personaggio principale della serie limitata della HBO, che ha debuttato a maggio, interpretando Mare Sheehan, una detective di provincia che cerca di evitare che la sua vita vada in pezzi mentre anche indagando sull’omicidio di un’adolescente locale. Il […]