Notizie Serie TVLo showrunner di The Rings Of Power chiarisce la...

Lo showrunner di The Rings Of Power chiarisce la connessione con Tolkien dello show

-


Patrick McKay, lo showrunner de Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, chiarisce il collegamento dello show con il materiale originale di JRR Tolkien. The Rings of Power segnerà un ritorno al vasto mondo fantastico di Tolkien della Terra di Mezzo quando uscirà questo autunno. Lo spettacolo, che presenta anche JD Payne come showrunner, si svolge nella Seconda Era, migliaia di anni prima degli eventi della trilogia de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson, e racconta l’ascesa del male in un periodo precedentemente prospero.

Mentre diversi personaggi come Galadriel (Morfydd Clarke) ed Elrond (Robert Aramayo) saranno già familiari ai fan dei libri di Tolkien o dei film di Jackson, The Rings of Power presenta un cast completamente nuovo. Il precedente trailer di The Rings of Power ha già anticipato alcune delle novità dell’attesissima serie, inclusi vasti paesaggi naturali della Terra di Mezzo, vaste città e set ed effetti pratici impressionanti. Sebbene The Rings of Power non sia un adattamento diretto di uno dei romanzi di Tolkien, in precedenza si diceva che lo spettacolo si ispirasse pesantemente ai libri de Il Signore degli Anelli, in cui Tolkien descrive alcuni degli eventi e dei personaggi della Seconda Era.

Ora, al tour stampa semestrale della Television Critic Association (come da THR), McKay chiarisce quanto sia realmente connesso The Rings of Power al lavoro originale di Tolkien. Dopo che un giornalista all’evento ha menzionato che lo spettacolo era “vagamente collegato” ai romanzi di Tolkien, McKay ha contestato la dichiarazione, affermando che The Rings of Power è in realtà “profondamente radicato” nel lavoro dell’autore. McKay elabora, dicendo che lui e Payne sono semplicemente amministratori del materiale originale di Tolkien e che la storia che stanno raccontando è stata nei libri dell’autore da sempre. Dai un’occhiata al commento completo di McKay qui sotto:

“Voglio solo cavillare con il ‘vagamente connesso.’ Non ci sentiamo così. Sentiamo che le radici profonde di questo spettacolo sono nei libri e in Tolkien. E se non ci sentissimo in quel modo, saremmo tutti terrorizzati a sederci qui. Sentiamo che questa storia non è nostra. È una storia che stiamo dirigendo che era qui prima di noi e aspettava in quei libri di essere sulla Terra. Non ci sentiamo “vagamente connessi”. Ci sentiamo profondamente, profondamente connessi a quelle persone e lavoriamo ogni giorno per essere ancora più connessi. Questo è davvero il modo in cui ci pensiamo”.

I commenti di McKay sono significativi in ​​quanto, considerando quanto sia amato il materiale originale e il fatto che il budget riportato di The Rings of Power lo renda lo spettacolo più costoso mai realizzato, le aspettative del pubblico sono alte. Quando è stato annunciato che The Rings of Power si sarebbe svolto migliaia di anni prima dei libri di Tolkien, molti temevano che lo spettacolo avrebbe ripetuto un errore commesso da Game of Thrones solo diversi anni fa. Notoriamente, le ultime stagioni di Game of Thrones non sono state adattate da nessuno dei libri originali di George RR Martin e sono state ampiamente criticate dai fan, rendendo comprensibile il fatto che molti temessero che sarebbe successo lo stesso con The Rings of Power.

Il verdetto è ancora incerto sul fatto che The Rings of Power sia un degno adattamento del materiale originale di Tolkien, ma il commento più recente di McKay allevierà sicuramente alcune preoccupazioni riguardo alla relazione dello show con il materiale originale de Il Signore degli Anelli. Sebbene i dettagli della storia della Seconda Era della Terra di Mezzo non siano presenti in nessuno dei libri di Tolkien, il commento di McKay suggerisce che rimanere fedeli al mondo e alla visione dell’autore è stato della massima importanza durante l’intero processo di realizzazione dello spettacolo. Per fortuna, gli spettatori non devono aspettare molto prima di poter vedere da soli Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, con lo spettacolo che sarà presentato in anteprima all’inizio del mese prossimo.

Fonte: THR

Ultime News

Jujutsu Kaisen rivela una nuova visuale e durata per la sua seconda stagione

Durante l'evento Evento di ringraziamento per il decimo anniversario dell'animazione TOHO È stata rivelata una nuova immagine promozionale...

Il popolare webtoon Lookism sarà adattato agli anime

Durante l'evento TUDUM Giappone 2022la piattaforma Netflix ha annunciato la produzione di un adattamento anime del webtoon scritto...

Nanatsu no Taizai svela il trailer e i dettagli del suo prossimo film

Durante l'evento TUDUM Giappone 2022 di Netflix È stato rivelato un nuovo video promozionale per il prossimo lungometraggio...

Gokushufudou avrà una seconda stagione

Durante l'evento TUDUM Giappone 2022la piattaforma Netflix ha annunciato la produzione di una seconda stagione per l'adattamento anime...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te