Asiatica Film Mediale

Lo showrunner di Superman e Lois commenta il possibile crossover di Naomi

Lo showrunner di Superman e Lois commenta il possibile crossover di Naomi
Debora

Di Debora

04 Aprile 2022, 16:15


Lo showrunner di Superman e Lois, Todd Helbing, commenta un possibile crossover con l’altra serie di The CW, Naomi. Nel corso degli anni, The CW è diventato famoso per molti dei suoi amati franchise, e l’Arrowverse è uno di questi. Avendo iniziato nel 2012 con Arrow, l’Arrowverse ha continuato ad espandersi ogni anno con più spinoff per aiutare a rimpolpare l’universo DC TV interconnesso di Greg Berlanti. Negli ultimi anni, The CW ha anche iniziato a sviluppare nuovi programmi TV DC non necessariamente ambientati nell’Arrowverse Earth principale, come Stargirl e, più recentemente, Naomi.

Earth-Prime è la casa di spettacoli come The Flash, Superman & Lois, Batwoman, Legends of Tomorrow e molti altri. Dopo Crisis on Infinite Earths, tutto è teoricamente adiacente all’Arrowverse, con Stargirl ambientato su una Terra-2 rinnovata mentre altri spettacoli e persino film DCEU esistono all’interno del suo stesso Multiverso. Naomi, che ha debuttato all’inizio di quest’anno, era fin dall’inizio stabilito per esistere su una Terra separata. Tuttavia, il fulcro del dramma prodotto da Ava DuVernay è esplorare il Multiverso. A causa della loro narrazione, lascia la porta spalancata a Naomi per un potenziale crossover con qualsiasi proprietà DC, incluso l’Arrowverse.

Dato che Naomi McDuffie è una grande fan dell’Uomo d’Acciaio, sia nei fumetti che nello show, Naomi potrebbe potenzialmente fare un crossover con Superman e Lois? Questa domanda è stata affrontata al WonderCon, che ha avuto luogo lo scorso fine settimana. Durante il panel di Superman & Lois (tramite Daniel Alvarez), il moderatore ha sollevato la passione di Naomi per Superman prima di chiedere se fosse stato discusso un crossover. Poiché il produttore esecutivo/showrunner Helbing ha affrontato la possibilità, non sono ancora avvenuti colloqui a causa della pandemia globale di COVID-19.

“No, ancora una volta è a causa della pandemia, è difficile avere quelle conversazioni. Penso che in generale sia difficile convincere qualcuno a visitare il set”.

Mentre le produzioni in generale sono diventate un po’ più facili da quando il COVID-19 ha colpito il mondo, le cose sono lontane dall’essere tornate alla normalità. L’Arrowverse non ha avuto un crossover importante da Crisis on Infinite Earths nel gennaio 2020, subito prima che si verificasse la pandemia. Uno dei motivi principali per cui non è stato possibile è il rischio che più produzioni si uniscano, coinvolgendo dozzine di troupe, attori e altro ancora. Nonostante l’evento speciale in 5 parti dell’Armageddon della stagione 8 di The Flash, The CW e il team creativo hanno chiarito che non si tratta mai di un vero e proprio crossover dell’Arrowverse, ma piuttosto di una grande trama che ha coinvolto altri eroi di vari spettacoli.

Proprio come ha fatto Superman & Lois stagione 1, la prima stagione di Naomi viene utilizzata per stabilire il suo mondo e gli spettatori più familiari con questo universo. Prendendo la pandemia come un problema separato, un crossover si sarebbe sentito affrettato in questa stagione da un punto di vista creativo. Inoltre, il mondo di Naomi sembra avere qualche iterazione di Superman, che semplicemente non è interpretato da Tyler Hoechlin. Tuttavia, è comprensibile che i fan di Arrowverse/DC TV vogliano vedere l’eroina di Kaci Walfall incontrare l’iterazione di Superman di Hoechlin, soprattutto perché lo spettacolo di Naomi è specificamente incentrato sulla sua esplorazione del Multiverso. Se la stagione 2 di Naomi dovesse accadere, forse The CW metterà in scena un crossover con la stagione 3 di Superman & Lois.

Fonte: WonderCon (tramite Daniel Alvarez)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La star di Minx Jake Johnson afferma che lo spettacolo riguarda il capitalismo non il porno
La star di Minx Jake Johnson afferma che lo spettacolo riguarda il capitalismo non il porno

La star di Minx Jake Johnson afferma che lo show della HBO Max riguarda più il capitalismo che la pornografia. La serie, ambientata negli anni ’70, segue l’improbabile avventura imprenditoriale di una giovane femminista e di un editore di second’ordine. Insieme, il dubbio duo aspira a produrre la prima rivista erotica femminile. Minx è stato […]

Il Blu-ray delle stagioni 1 e 2 di The Boys include scene eliminate e cortometraggi
Il Blu-ray delle stagioni 1 e 2 di The Boys include scene eliminate e cortometraggi

Sony svela la collezione Blu-ray delle stagioni 1 e 2 di The Boys che include scene eliminate ed estese e il cortometraggio per Billy Butcher di Karl Urban. Basata sull’omonima graphic novel di Garth Ennis e Darick Robertson, la serie è ambientata in un mondo in cui i supereroi esistono e usano i loro poteri […]