Asiatica Film Mediale

Lo show di One Piece di Netflix lancia Shanks dal vivo

Lo show di One Piece di Netflix lancia Shanks dal vivo
Debora

Di Debora

28 Marzo 2022, 20:04


Lo spettacolo One Piece di Netflix sceglie un attore per interpretare una versione live-action di Shanks. L’imminente serie live-action di One Piece di Netflix è basata sul manga in corso del 1997 dello stesso di Eiichiro Oda, che è stato adattato in una serie anime nel 1999. La storia di One Piece è incentrata sulle avventure di Monkey D. Rufy e del suo equipaggio, il Cappello di Paglia Pirates, che esplora la Grand Line alla ricerca del leggendario tesoro titolare per diventare il prossimo Re dei Pirati.

La notizia dell’adattamento live-action di Netflix è emersa per la prima volta nel 2017, anche se il suo cast principale è stato annunciato solo lo scorso anno, composto da cinque attori relativamente sconosciuti. Questo include Iñaki Godoy nei panni di Rufy, Mackenyu nei panni del maestro spadaccino Roronoa Zoro, Emily Rudd nei panni della navigatrice Nami, Jacob Romero Gibson nei panni del cecchino Usopp e Taz Skylar nei panni dello chef Sanji. Lo showrunner Steven Maeda ha recentemente rivelato che One Piece di Netflix è tornato in produzione dopo un lungo ritardo e ora lo spettacolo live-action sta aggiungendo un altro nome al suo cast.

Netflix conferma che One Piece ha scelto Peter Gadiot per il ruolo di Shanks. Nella serie live-action, Shanks è il capitano dei Pirati dai capelli rossi, l’eroe d’infanzia di Rufy che per primo lo ha ispirato a diventare un pirata. La notizia è stata annunciata dallo stesso Gadiot al Great Pirate Festival di Shueisha.

Gadiot è un attore britannico noto soprattutto per il ruolo di James Valdez nella serie americana Queen of the South, anche se ha anche interpretato Cyrus in Once Upon a Time in Wonderland della ABC e Mr. Mxyzptlk in Supergirl della CW. Più di recente, Gadiot è stato visto in un ruolo ricorrente nella serie di successo della Showtime Yellowjackets nei panni di Adam, un interesse amoroso per Shauna. Il personaggio probabilmente non tornerà per la stagione 2, quindi la serie One Piece può ora riempire quel vuoto nella carriera di Gadiot.

Scegliendo Gadiot, One Piece continua la sua tendenza a sfruttare attori relativamente sconosciuti. Anche se Gadiot ha indubbiamente dimostrato le sue doti con ruoli passati e dovrebbe essere uno Shanks dal vivo adatto. Nella tradizione di One Piece, Shanks è conosciuto come un ex membro dei leggendari Roger Pirates, l’unico equipaggio di pirati a conquistare con successo la Grand Line, che alla fine ispira Rufy a intraprendere il proprio viaggio. Conosciuto anche come uno dei Quattro Imperatori che governano il Nuovo Mondo, Gadiot’s Shanks sarà sicuramente una presenza formidabile nella serie live-action di One Piece.

Fonte: Netflix

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La clip promozionale del centesimo episodio di Young Sheldon mostra il ritorno di Paige
La clip promozionale del centesimo episodio di Young Sheldon mostra il ritorno di Paige

Il clip promozionale del centesimo episodio di Young Sheldon rivela il ritorno di McKenna Grace nei panni di Paige Swanson. Dopo una pausa di due settimane nella quinta stagione a causa di March Madness della NCAA, lo spinoff di The Big Bang Theory torna finalmente tra pochi giorni. La nuova uscita segna anche un’importante pietra […]

Stargirl 3: Obsidian, il figlio di Lanterna Verde
Stargirl 3: Obsidian, il figlio di Lanterna Verde

Todd Rice, alias Obsidian, sta arrivando alla terza stagione di Stargirl mentre il dramma della CW sceglie il figlio della Lanterna Verde della Golden Age. Uno dei più recenti programmi TV DC di The CW è Stargirl, incentrato su Courtney Whitmore (Brec Bassinger) alla guida di una nuova generazione della Justice Society of America. Poiché […]