Asiatica Film Mediale

Lo scherzo del Pesce d’Aprile di Chris Pratt è un incubo per i fan di Disney.

Lo scherzo del Pesce d’Aprile di Chris Pratt è un incubo per i fan di Disney.
Erica

Di Erica

02 Aprile 2023, 14:57



Lo scherzo di Chris Pratt per il Pesce d’Aprile di quest’anno è un incubo per i fan di Disney e anche una dolce vendetta per coloro che hanno criticato il suo recente lavoro di doppiaggio. Pratt è meglio conosciuto per il suo ruolo protagonista nella trilogia di Jurassic World e Guardiani della Galassia. Prende anche parte sporadicamente come doppiatore, incluso nel film The Lego Movie e Onward. Tuttavia, quando è stato scelto come voce di Mario nel film The Super Mario Bros., ha ricevuto molte critiche dai fan che non credevano che fosse adatto per il ruolo.

Pratt ha postato su Instagram uno scherzo per il Pesce d’Aprile, sostenendo di essere stato scelto come voce di Topolino in un prossimo adattamento cinematografico.

Naturalmente, la maggior parte dei suoi seguaci ha immediatamente capito lo scherzo, poiché non è probabile che avrebbe rivelato il suo ruolo nel film prima che Disney lo annunci, specialmente considerando che non c’è stato un lungometraggio di Topolino da quasi un decennio. Tuttavia, è probabile che abbia comunque ingannato alcune persone con lo scherzo e ha suscitato una nuova paura nei fan di Disney.

Lo scherzo di Pratt è stato abbastanza intelligente perché gli ha permesso di partecipare al divertimento del Pesce d’Aprile e prendere in giro le critiche che ha ricevuto per il suo lavoro di doppiaggio. Come detto sopra, Pratt ha ricevuto molte critiche per il suo ruolo in The Super Mario Bros. Movie. Dato che Mario esiste da 42 anni, il personaggio ha guadagnato una base di fan devota e, di conseguenza, i fan vogliono vederlo rappresentato accuratamente, e una delle sue caratteristiche principali è un accento italiano.

Molti spettatori hanno chiesto che un attore italiano assuma il ruolo di Mario in The Super Mario Bros. Movie, o persino l’attore originale del gioco Charles Martinet. Il problema va oltre il fatto che Pratt non suona come Mario, poiché solleva problemi di potere stellare imposto sull’autenticità, nonché attori di doppiaggio talentuosi spesso trascurati in preferenza di stelle di Hollywood riconoscibili dal vivo. Tuttavia, sia Pratt che i registi di The Super Mario Bros. Movie hanno difeso la scelta del casting.

Recentemente Pratt ha finalmente affrontato la controversia riconoscendo e convalidando le preoccupazioni dei fan, ma li ha anche incoraggiati a guardare il film prima di formarsi un’opinione e ha promesso che il film farà giustizia a Mario. Mentre Pratt capisce la controversia, potrebbe anche alleviare parte di essa con il suo scherzo divertente, evidenziando quanto sarebbe stato un cattivo casting. Improvvisamente, Pratt che dà la voce a Mario in The Super Mario Bros. Movie non sembra così male, purché si tenga alla larga dal lascito di Walt Disney, Wayne Allwine e dei molti grandi che hanno dato la voce a Topolino.


Potrebbe interessarti

Foto dal set di Joker 2 mostra Harley Quinn di Gaga nella chiave della prima location del film.
Foto dal set di Joker 2 mostra Harley Quinn di Gaga nella chiave della prima location del film.

Una nuova foto dal set di Joker: Folie à Deux mostra Harley Quinn interpretata da Lady Gaga che visita le famose scale del Joker dal primo film. Todd Phillips sta arricchendo il suo universo di Joker con la sua linea di fumetti Elseworlds. Dopo il grande successo dell’originale del 2019, Joker: Folie à Deux è […]

“Evil Dead Franchise Crossover Scherzosamente Anticipato da Bruce Campbell e la Star del 2013”
“Evil Dead Franchise Crossover Scherzosamente Anticipato da Bruce Campbell e la Star del 2013”

Con la franchise che sembra essere diretta in una direzione diversa, Bruce Campbell e Jane Levy stanno scherzosamente alludendo al crossover della franchise di Evil Dead precedentemente discusso. Campbell era originariamente il volto della franchise horror di Sam Raimi come Ashley J. Campbell, un svogliato combattuto frequentemente contro le forze demoniache conosciute come Deadite. Levy […]