Asiatica Film Mediale

L’MCU sta intaccando la tradizione dei fumetti (ancora una volta) in The Marvels

L’MCU sta intaccando la tradizione dei fumetti (ancora una volta) in The Marvels
Erica

Di Erica

27 Giugno 2023, 17:03



Samuel L. Jackson ha fatto trapelare un importante cambiamento nella lore dei fumetti in The Marvels. Il film è il seguito di Captain Marvel del 2019, che ha visto Brie Larson raccontare la storia di come Carol Danvers abbia ottenuto i suoi poteri e sia diventata una delle eroine più potenti dell’Universo Cinematografico Marvel. Questa volta, Larson non sarà l’unica protagonista. Nel cast di The Marvels ci saranno anche Teyonah Parris nel ruolo di Monica Rambeau, la figlia della migliore amica di Carol Maria, e Iman Vellani, protagonista di Ms. Marvel, nel ruolo di Kamala Khan. Queste inclusioni sembrano apportare un cambiamento alla lore dei fumetti Marvel.

Durante un’intervista con Sway’s Universe, Jackson sembra aver lasciato trapelare che tutti e tre gli eroi protagonisti saranno chiamati Captain Marvel in The Marvels.

La star di Nick Fury ha iniziato a parlare di come passa da Secret Invasion a The Marvels, quando Jackson ha rivelato che nel film ci sono “tre persone diverse che sono Captain Marvel”. Sebbene sia possibile che Jackson si riferisse semplicemente al fatto che i personaggi esistono sotto l’ombrello di The Marvels, l’attore ha successivamente confermato il suo commento iniziale, facendo sembrare che tutti e tre saranno chiamati Captain Marvel. Di seguito, riportiamo la citazione completa:

“Dopo Secret Invasion, mi sposto su The Marvels, dove hai come tre persone diverse che sono Captain Marvel. Hai Brie [Larson], hai una Captain Marvel nera e hai una Captain Marvel musulmana. Quindi, stanno lavorando all’universo in modo inclusivo. Anche Shang-Chi e tutte le cose che accadono lì”.

Perché il cambiamento nella Captain Marvel di The Marvels è una buona cosa

Sebbene all’inizio ci sia stata una certa divisione tra i fan di Captain Marvel dell’MCU per quanto riguarda il fatto che il film sequel del personaggio sia un film di squadra, con un cambio di nome, dopo che il film originale ha incassato oltre un miliardo di dollari in tutto il mondo, The Marvels è la perfetta opportunità per approfondire ulteriormente il personaggio di Carol. Il personaggio incontrerà sia il suo passato, attraverso Monica adulta, che il suo futuro, attraverso la sua superfan Kamala, dovendo affrontare il significato di essere Captain Marvel.

Se il teaser di Jackson si concretizzasse in The Marvels, sarebbe una cosa fantastica che tutti e tre gli eroi venissero chiamati Captain Marvel nel film. Il fatto che Carol, Monica e Kamala condividano il titolo di Captain Marvel renderebbe più facile evitare un dibattito su chi sia l’eroe più potente dei tre. Tutti e tre i personaggi sarebbero sullo stesso piano in termini di gerarchia. L’MCU ha già apportato cambiamenti alla lore dei fumetti in questa direzione, con le abilità di allungamento di Kamala che lasciano spazio a costrutti basati sull’energia.

The Marvels sembra risolvere un lamento riguardo alla personalità di Captain Marvel attraverso l’interazione del personaggio con gli altri due eroi. Il fatto che Carol, Monica e Kamala siano sullo stesso piano come Captain Marvel potrebbe aiutare il personaggio di Larson a liberarsi di parte della rigidità mostrata nel film originale. Il possibile cambiamento nella lore di The Marvels è anche positivo in termini di diversità, come ha sottolineato Jackson, con la possibilità che tutti e tre abbiano lo stesso titolo che potrebbe contribuire ad elevare i nuovi eroi dell’MCU. Sebbene questo cambiamento non si collegherebbe con il background militare di Danvers che ha portato al suo nome, The Marvels potrebbe trarne vantaggio.

Fonte: Sway’s Universe


Potrebbe interessarti

Naturi Naughton lotta per la sua vita nel video “Chiamala Re” [ESCLUSIVO]
Naturi Naughton lotta per la sua vita nel video “Chiamala Re” [ESCLUSIVO]

Screen Rant è orgoglioso di presentare un clip esclusiva del nuovo film di BET+ e BlackLight, intitolato Call Her King. Il thriller sarà disponibile in streaming su BET+ a partire da giovedì 6 luglio e si concentra su una situazione di ostaggio ad alto rischio. Dopo che il giudice Jaeda King condanna Sean Samuels a […]

Lo stato di The Suicide Squad 2 nell’Universo DC aggiornato da James Gunn
Lo stato di The Suicide Squad 2 nell’Universo DC aggiornato da James Gunn

Per i fan nella speranza di vedere The Suicide Squad 2, James Gunn ha delle deludenti novità mentre chiarisce cosa sta succedendo con il team dopo il film del 2021. Con il 2023 che segna la fine del DCEU, DC Studios sta lavorando sul nuovo DC Universe con Gunn e Peter Safran. Tuttavia, nonostante stiano […]