Notizie Serie TVLin-Manuel Miranda riflette sul suo ruolo nei Soprano

Lin-Manuel Miranda riflette sul suo ruolo nei Soprano

-


Lin-Manuel Miranda riflette sul suo ruolo minore ne I Soprano. Nel corso della sua corsa, l’innovativo dramma mafioso della HBO ha accolto attori che sarebbero esplosi in altre aree dell’industria dell’intrattenimento. I Soprano hanno visto le apparizioni come ospiti di Will Arnett e Tony Hale, entrambi i quali alla fine avrebbero guidato la serie comica Arrested Development. Lo spettacolo comprendeva anche Cristin Milioti, di How I Met Your Mother e Palm Springs, e la futura star di Black Panther Michael B. Jordan. L’eventuale sensazione pop Lady Gaga ha avuto anche un piccolo ruolo nei Soprano, interpretando una compagna di classe di AJ Soprano (Robert Iler).

Prima di diventare un nome familiare grazie al suo musical di successo a Broadway, Hamilton, Miranda è apparsa nell’episodio della sesta stagione de I Soprano “Remember When” nel ruolo di un fattorino senza nome. Nell’episodio, ormai abbastanza standard per l’acclamata serie, Tony Soprano (James Gandolfini) metteva in dubbio la lealtà di coloro che lo circondavano mentre quelli intorno a lui tramavano per consolidare il loro potere. Miranda non è stata, in altre parole, una parte importante dell’episodio. Tuttavia, dice che Gandolfini lo ha fatto sentire il benvenuto sul set.

I commenti di Miranda sono arrivati ​​come parte di Sicker in the Head: More Conversations About Life and Comedy (tramite New York Post), un nuovo libro del regista Judd Apatow. Nei suoi ricordi, la star di Hamilton racconta quanto fosse nuovo nel settore a quel punto. Sottolinea anche come, in più di un modo, il compianto Gandolfini abbia fatto di tutto per far sentire tutti i benvenuti. Leggi la citazione di Miranda di seguito.

“[Gandolfini] era appena uscito e la gente gli parlava. Ho fatto molte audizioni di doppiaggio e di recitazione, e l’unica cosa che ho prenotato è stata “I Soprano” come fattorino. “Sono così verde – nuovo nel settore – puoi vedermi guardare il mio segno. Guardalo se ne hai la possibilità, perché ora le persone dicono “Il cameo di Lin-Manuel in “I Soprano”!’ Non era un cameo. Non ero ancora nemmeno nel sindacato … La mia unica storia su Gandolfini era che rimase e si schierò anche se era la fine della notte. Non aveva bisogno di farlo. È rimasto e ha fatto la scena per lo spaventato ragazzino portoricano senza scrupoli in tenuta da fattorino”.

Altre storie sulla gentilezza di Gandolfini nei confronti del cast e della troupe de I Soprano sono emerse nel corso degli anni. In particolare, dopo una disputa contrattuale con la HBO, l’attore ha pagato ai suoi co-protagonisti di Soprano un totale di $ 500.000. Altre storie raccontano di come Gandolfini abbia portato uno scrittore a cena dopo che era stato licenziato e di come abbia supportato la guest star Peter Riegert quando si è sentito accecato da una scena di nudo. La scena ha coinvolto Tony che spogliava il personaggio di Riegert e lo picchiava con una mazza. Una volta che ha visto quanto fosse a disagio l’attore ospite, Gandolfini ha chiesto al creatore della serie The Sopranos David Chase di rimuovere la nudità dall’attacco.

Gandolfini è purtroppo scomparso nel 2013. Da allora, molti dei suoi compagni di cast de I Soprano hanno condiviso bei ricordi dell’uomo con cui hanno lavorato. Tuttavia, altri hanno espresso storie contrastanti sul comportamento problematico di Gandolfini sul set. Il creatore Chase è stato anche aperto sul modo in cui i due uomini si sono scontrati durante la produzione de I Soprano, e parlavano a malapena nell’ultima stagione della serie 6, anche se la coppia alla fine si è fatta pace mentre girava un film nel 2012. Tuttavia, ce ne sono sicuramente molti istanze che supportano il racconto di Miranda del carattere positivo e accogliente di Gandolfini. Il tono incoraggiante che ha portato al set de I Soprano per le sue allora sconosciute guest star è certamente commovente da sentire, e Gandolfini ha chiaramente fatto un’introduzione al mondo della TV e del cinema tanto più facile per una giovane Miranda e altri come lui.

Fonte: Sicker in the Head: più conversazioni sulla vita e la commedia (tramite New York Post)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Il poster del film di Super Mario Bros. anticipa la posizione chiave del gioco

Prima della premiere del prossimo trailer, è arrivato un nuovo poster del film di Super Mario Bros., che...

La fan art di Percy Jackson Show guadagna l’approvazione dell’autore Rick Riordan

Alcune nuove fan art per lo spettacolo Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo hanno guadagnato l'approvazione dell'autore Rick...

Bob Iger della Disney festeggia il primo giorno di ritorno come CEO dello Studio

Dopo il sorprendente annuncio del suo ritorno, Bob Iger della Disney festeggia il suo primo giorno come amministratore...

Perché le ricreazioni di giochi di calamari nella vita reale non infastidiscono la star originale

Lee Jung-jae non è infastidito dalle ricreazioni dei fan delle gare mortali di Squid Game. Squid Game...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te