Asiatica Film Mediale

L’immagine di Northman mette in evidenza la trasformazione vichinga di Alexander Skarsgård

L’immagine di Northman mette in evidenza la trasformazione vichinga di Alexander Skarsgård
Erica

Di Erica

04 Febbraio 2022, 09:05


Una nuova immagine di The Northman mette in evidenza la trasformazione di Alexander Skarsgård in un vichingo. L’imminente epopea storica è scritta e diretta da Robert Eggers, che ha esordito nel cinema nel 2015 con The Witch, un film horror soprannaturale d’epoca interpretato da Anya Taylor-Joy nella sua prima apparizione cinematografica. Il regista visionario ha poi seguito il suo film d’esordio con un altro pezzo d’epoca unico nel 2019, The Lighthouse, che presentava due delle migliori interpretazioni di Willem Dafoe e Robert Pattinson fino ad oggi.

Dopo aver realizzato i suoi primi due film con lo studio d’autore A24, Eggers è ora passato alla Focus Features di profilo leggermente superiore per il suo terzo progetto. Scritto insieme al poeta islandese Sjón, The Northman è interpretato da Skarsgård nei panni del principe vichingo Amleth che parte per un’epica missione per vendicare l’omicidio di suo padre. Il film riunisce Eggers con alcuni dei suoi precedenti collaboratori in Taylor-Joy, Dafoe e Ralph Ineson. Il cast stellare di The Northman include anche Nicole Kidman, Ethan Hawke e Björk.

Ora, Focus Features ha svelato un nuovo look di The Northman tramite Slash Film. L’immagine mette in evidenza la trasformazione di Skarsgård nei panni del principe vichingo Amleth che appare sudicio, a torso nudo e urla mentre si prepara a caricare in battaglia con un’ascia in mano. Guarda la foto qui sotto:

Questa in realtà non è la prima trasformazione drastica che Skarsgård ha fatto sullo schermo, poiché in precedenza aveva trasformato il suo corpo per The Legend of Tarzan per interpretare il ruolo principale di John Clayton. Tuttavia, come una vera e propria storia di vendetta classificata come R, The Northman assumerà un tono decisamente diverso e più oscuro rispetto all’azione-avventura del 2016. Eggers è uno dei registi più singolari che lavorano oggi, dimostrando la sua inclinazione a fondere elementi di dramma in costume, thriller psicologico e horror, non diversamente da alcuni dei suoi ex coetanei alla A24 come Ari Aster (Hereditary, Midsommar) e David Lowery (A Ghost Story, Il Cavaliere Verde).

Oltre a mettere in evidenza la trasformazione fisica di Skarsgård, questa immagine accentua la grinta e la dedizione del film all’autenticità storica. Eggers si è consultato con alcuni dei migliori storici vichinghi del mondo per assicurarsi che il film fosse il più accurato possibile. Basato sul trailer di The Northman e sulla campagna di marketing fino ad ora, sembra che Eggers sia riuscito a instillare nel film dialoghi, costumi e ambientazioni accurati dell’epoca, che sono diventati parte del corso del suo lavoro. Mancano ancora pochi mesi a The Northman, dato che uscirà nelle sale il 22 aprile.

Fonte: Film Slash

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Johnny Knoxville elimina Sami Zayn della WWE da Jackass Forever Premiere
Johnny Knoxville elimina Sami Zayn della WWE da Jackass Forever Premiere

Asino Il co-creatore Johnny Knoxville ha cacciato la star della WWE Sami Zayn dal recente Asino per sempre premiere, facendo bene alle precedenti minacce per tenere il lottatore lontano dall’evento. Negli anni trascorsi dall’inizio del franchise di stunt, Knoxville e il resto della troupe hanno intrapreso ogni tipo di progetto collaterale lontano dalle esigenze primarie […]

Il co-regista di Batgirl s’innamora di Flames of Black Canary Rumors
Il co-regista di Batgirl s’innamora di Flames of Black Canary Rumors

Bilall Fallah, co-regista del prossimo film solista di Batgirl, è entusiasta delle voci che circondano l’inclusione nel film di Black Canary di Jurnee Smollett. Dopo diverse iterazioni per il piccolo schermo e Batgirl di Alicia Silverstone in Batman & Robin (1997), Batgirl dei registi Adil El Arbi e Bilall Fallah (Bad Boys for Life) segnerà […]