Asiatica Film Mediale

L’immagine del robot Anthony Hopkins di Rebel Moon prende in giro 2 grandi dettagli del personaggio

L’immagine del robot Anthony Hopkins di Rebel Moon prende in giro 2 grandi dettagli del personaggio
Erica

Di Erica

12 Giugno 2022, 15:28


Il personaggio robotico di Anthony Hopkins in un’immagine condivisa da Zack Snyder da Rebel Moon fornisce un paio di suggerimenti sulle origini e le influenze del personaggio. Costruito come una storia in due parti, Rebel Moon riunisce un grande cast corale che include Sofia Boutella, Ray Fisher, Cary Elwes, Djimon Hounsou, Charlie Hunnam e altre grandi star. Anthony Hopkins è diventato anche solo l’aggiunta più recente al cast di Rebel Moon.

Hopkins avrà un ruolo vocale in Rebel Moon nei panni di un personaggio robot di nome Jimmy, con Snyder che rivelerà uno sguardo al personaggio sui social media. Jimmy è descritto come “un robot da battaglia meccanizzato JC1435 senziente e un tempo difensore del re ucciso”. (tramite Netflix Geeked) Le corna nate da Jimmy potrebbero essere un importante indicatore della cultura da cui proviene il robot.

In quanto protettore di un re, le corna di Jimmy potrebbero essere potenzialmente una sorta di copricapo cerimoniale. Che siano indossati specificamente in battaglia contro tiranni come il Regent Balisarius (Ed Skrein) di Street Fighter di Rebel Moon o come parte del processo di lutto per il re stesso, le corna ben visibili di Jimmy potrebbero essere un indicatore del suo passato regale. Ricorda anche il copricapo cerimoniale indossato da sciamani e leader spirituali in un certo numero di culture antiche, in particolare con l’aggiunta del suo bastone. Inoltre, il design generale di Jimmy potrebbe essere indicativo di un’altra grande influenza fantascientifica che Snyder ha potenzialmente preso per Rebel Moon.

Sebbene Star Wars sia l’influenza principale di Snyder su Rebel Moon, essendo il film originariamente un discorso di Star Wars di Zack Snyder, alcune influenze di Mad Max: Fury Road di George Miller potrebbero anche aver trovato la loro strada nel film. L’ambientazione del deserto vista nelle foto dal set potrebbe attestare un omaggio a Fury Road tanto quanto quello di Tatooine in Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza. Ciò potrebbe estendersi anche al design di Jimmy come possibile interpretazione cibernetica di Crow Fishers di Fury Road. Il design della corona di corna e l’indumento simile a una sciarpa indossato da Jimmy ricordano i Crow Fishers. I Crow Fisher sono visti nel film durante la sezione in cui Max (Tom Hardy), Furiosa (Charlize Theron) ei loro passeggeri guidano attraverso una palude, con i Crow Fisher a guardare. Il gruppo in seguito apprende che questa palude era in realtà i resti in decomposizione dell’oasi conosciuta come Green Place, che era stata la loro destinazione.

La rivelazione di Jimmy, così come la voce di Anthony Hopkins, è stata una grande sorpresa, e ce ne sono sicuramente altre in serbo mentre Rebel Moon continua la sua produzione back-to-back del film in due parti. Con una leggenda di Hollywood vincitrice di un Oscar come Anthony Hopkins che doppia Jimmy, è destinato a essere significativo per Rebel Moon quanto la creatura umana-ragno Harmada è stata presa in giro. La nuova foto potrebbe aver dato al mondo solo un assaggio delle sue origini in una corte reale e del possibile tributo che potrebbe rendere a Mad Max: Fury Road in Rebel Moon.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Obi-Wan Kenobi uccide Morbius nel bizzarro video crossover di Star Wars e Marvel
Obi-Wan Kenobi uccide Morbius nel bizzarro video crossover di Star Wars e Marvel

Obi-Wan Kenobi uccide Morbius in un bizzarro video mash-up creato dai fan. Il 2022 ha finalmente visto l’arrivo del tanto atteso film a fumetti Morbius di Jared Leto. Sfortunatamente il film non solo è fallito una ma due volte, quando la Sony ha stranamente deciso di rimettere il film nelle sale settimane dopo che era […]

Come si sente Steven Spielberg riguardo alla fine di Jurassic World Dominion
Come si sente Steven Spielberg riguardo alla fine di Jurassic World Dominion

Il regista di Jurassic World Dominion, Colin Trevorrow, ha rivelato come il regista di Jurassic Park Steven Spielberg ha reagito alla sua conclusione sul franchise. Trevorrow ha diretto il sequel del 2015 Jurassic World, così come il sesto capitolo uscito di recente. Jurassic World Dominion vede il cast del film di Trevorrow del 2015 unire […]