Asiatica Film Mediale

Lightyear non riesce a battere Jurassic World Dominion al botteghino

Lightyear non riesce a battere Jurassic World Dominion al botteghino
Erica

Di Erica

19 Giugno 2022, 18:18


Lightyear non è all’altezza delle aspettative al botteghino nel suo weekend di apertura e guadagna meno di Jurassic World Dominion. Agendo come una storia delle origini per il giocattolo Buzz Lightyear di Tim Allen in Toy Story, Lightyear vede Chris Evans interpretare il ruolo principale questa volta, con il film che racconta i tentativi del personaggio di tornare a casa dopo essere stato abbandonato su un pianeta alieno. Il film, diretto da Angus MacLane, ha ottenuto recensioni alquanto contrastanti, almeno per gli standard Pixar, con i critici che hanno elogiato l’animazione e le interpretazioni vocali ma hanno criticato la storia relativamente semplicistica del film.

Lightyear è uscito nelle sale il 17 giugno, una settimana dopo l’uscita di Jurassic World Dominion di Colin Trevorrow. Presentato come la “Conclusione dell’era giurassica” per il franchise, Jurassic World Dominion riprende dopo gli eventi di Jurassic World: Fallen Kingdom, raffigurante un mondo in cui gli umani coesistono con i dinosauri. Il film ha ottenuto recensioni per lo più negative da parte della critica, con critiche alla sceneggiatura del film e al potenziale sprecato della sua premessa. Oltre ai personaggi di Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, Jurassic World Dominion vede il ritorno dei personaggi storici di Jurassic Park interpretati da Sam Neil, Laura Dern e Jeff Goldblum.

Secondo un nuovo rapporto di Deadline, Lightyear non è riuscito a battere Jurassic World Dominion al botteghino, anche se quest’ultimo film era al suo secondo fine settimana. Si prevedeva che Lightyear avrebbe guadagnato oltre $ 70 milioni nel suo weekend di apertura, ma invece ha guadagnato solo $ 51 milioni, dietro i $ 58 milioni di Jurassic World Dominion. Il ragionamento alla base dei deludenti numeri al botteghino del weekend di apertura di Lightyear non è ancora chiaro, ma il rapporto suggerisce che la maggiore disponibilità di grande formato (IMAX) di Jurassic World Dominion sia stata almeno un fattore che ha contribuito in parte.

Considerando la popolarità e la presenza durature di Toy Story nella cultura popolare, è chiaro che la Disney/Pixar si aspettava che Lightyear si comportasse molto meglio di quanto non facesse. Il film ha ottenuto un A-CinemaScore, che è un’impresa impressionante, ma corrisponde a quello di Jurassic World Dominion, nonostante l’accoglienza critica molto scarsa di quest’ultimo. È possibile che il fallimento di Lightyear sia, almeno in parte, dovuto al passaparola tutt’altro che stellare del film, considerato il 14% meno positivo di Toy Story 4. Il prossimo fine settimana, Lightyear dovrebbe occupare tutti gli schermi IMAX a livello nazionale, che potenzialmente vedrà il film godere di un calo al botteghino del secondo fine settimana meno grave.

Non è del tutto chiaro il motivo per cui Lightyear non è stato all’altezza delle aspettative al botteghino, ma forse la Disney ha sopravvalutato l’interesse del pubblico in generale per uno spin-off di Toy Story. Nelle settimane precedenti la sua uscita, sembrava esserci anche una certa confusione su come il film sia effettivamente collegato a Toy Story e sul perché il personaggio di Buzz Lightyear non sia doppiato da Tim Allen, forse suggerendo perché alcuni spettatori hanno scelto Jurassic World. Dominion invece, un film che si pubblicizzava molto chiaramente intorno al ritorno dei membri del cast originale di Jurassic Park. Mentre Lightyear probabilmente funzionerà ancora in modo adeguato per gli standard Pixar, il film evidentemente non è andato “verso l’infinito e oltre”, come molti si aspettavano.

Fonte: Scadenza

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La signora Marvel Star brandisce lo scudo di Cap e il martello di Thor nel video del tour Marvel
La signora Marvel Star brandisce lo scudo di Cap e il martello di Thor nel video del tour Marvel

La star della signora Marvel, Iman Vellani, visita l’ufficio dei Marvel Studios dove brandisce lo scudo di Capitan America e il martello di Thor. L’attrice canadese ha recentemente debuttato come Kamala Khan nella nuova serie Disney+. Come il suo personaggio, Vellani è una grande fan degli Avengers e nel suo nuovo post sui social media, […]

Chris Evans ha cantato per la sua audizione per il remake di Little Shop of Horrors
Chris Evans ha cantato per la sua audizione per il remake di Little Shop of Horrors

Chris Evans rivela di aver effettivamente eseguito una canzone per la sua audizione per il remake di Little Shop of Horrors. La storia del musical è lunga e tortuosa. Il film cult originale del 1960 su un giovane nebbioso di nome Seymour che incontra una pianta mangia-uomini è stato diretto da Roger Corman nel corso […]