Asiatica Film Mediale

L’identità del prigioniero senza nome di Arkham di Batman confermata dal regista

L’identità del prigioniero senza nome di Arkham di Batman confermata dal regista
Erica

Di Erica

04 Marzo 2022, 18:14


Attenzione: contiene SPOILER per The Batman

L’identità del prigioniero senza nome di Arkham di The Batman è stata ufficialmente confermata, poiché il regista Matt Reeves ha confermato che il film ha introdotto Joker. Con Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne alias Batman, The Batman riavvia ancora una volta l’iconico supereroe DC per il grande schermo. La decisione di portare un’altra nuova versione del Cavaliere Oscuro nelle sale cinematografiche arriva quando il tempo di Ben Affleck nel DC Extended Universe volge al termine e Batman di Michael Keaton fa un ritorno inaspettato attraverso il multiverso. Tuttavia, The Batman dà il via a un nuovo universo in cui Pattinson e Reeves possono creare una nuova versione della mitologia e dei personaggi del Crociato Incappucciato.

The Batman è ricco di nuove interpretazioni dei familiari personaggi di Batman, poiché Catwoman, Jim Gordon e Alfred Pennyworth sono presenti per aiutare il supereroe di Pattinson. Nel frattempo, il film fa dell’Enigmista il suo principale antagonista e introduce anche Penguin prima del suo spin-off HBO Max. Sebbene The Batman sia uscito solo ora nelle sale, per mesi sono aumentate le speculazioni sul fatto che Matt Reeves potesse introdurre anche una nuova versione di Joker. Le voci suggerivano che Barry Keoghan avrebbe interpretato il Clown Prince of Crime. Anche se alla fine appare come prigioniero ad Arkham accanto all’Enigmista, il personaggio di Keoghan è accreditato solo come un prigioniero senza nome di Arkham.

Ora che The Batman è nelle sale, Reeves ha finalmente confermato esattamente chi sta interpretando Keoghan. In un’intervista con IGN, il regista ha confermato che il misterioso prigioniero di Arkham è davvero Joker. Il Batman ha stuzzicato questa identità attraverso gli sguardi oscurati del personaggio di Keoghan, che includevano evidenti cicatrici facciali, discorsi sui clown e la versione dell’attore sulla risata maniacale del personaggio. Reeves ha anche rivelato perché Joker è in The Batman e perché sono state tagliate scene aggiuntive con lui.

La cosa interessante è che il motivo per cui Joker è nel film è che in realtà c’era un’altra scena precedente. E poiché il film non è un racconto delle origini per Batman, ma sono i suoi primi giorni, è davvero un racconto delle origini per i personaggi di Rogue’s Gallery. E per me, penso [it’s] questa idea che il Joker non sia ancora il Joker, ma hanno già questa relazione.

Sviluppando…

Fonte: IGN

Date di uscita chiave DC League of Super-Pets (2022) Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022) Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022) Data di uscita: 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022 )Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: 18 agosto 2023


Potrebbe interessarti

Il film falso di Cliff Beasts 6 confermato da Netflix
Il film falso di Cliff Beasts 6 confermato da Netflix

Dopo alcuni post confusi su Twitter, Netflix conferma che Cliff Beasts 6 è davvero un film falso. Nel 2022, Netflix promette di pubblicare un nuovo film ogni settimana. L’hype è già alto per un certo numero di questi film, con film del calibro di The Adam Project e The Grey Man già attesissimi. Quando l’account […]

Il botteghino del giovedì di Batman più alto di Joker e Aquaman
Il botteghino del giovedì di Batman più alto di Joker e Aquaman

L’incasso al botteghino dell’anteprima del giovedì di Batman è superiore a quello dei suoi colleghi DC pre-pandemici Joker e Aquaman. Il film, che è uscito ufficialmente nelle sale questo fine settimana, debutta in un nuovo ramo del DC Extended Universe, introducendo i fan a un’altra versione del crociato incappucciato, interpretato da Robert Pattinson. The Batman […]