Asiatica Film Mediale

L’idea del film di Black Widow rifiutata rivelata dal creatore di She-Hulk della Marvel

L’idea del film di Black Widow rifiutata rivelata dal creatore di She-Hulk della Marvel
Erica

Di Erica

21 Agosto 2022, 16:16


La creatrice di She-Hulk: Attorney At Law, Jessica Gao, ha rivelato la trama del suo film rifiutato di Black Widow. Basato sui fumetti Marvel con l’omonimo personaggio, She-Hulk è l’ottava serie del MCU. In uscita su Disney+, la serie segue Jennifer Walters (Tatiana Maslany), un’avvocato specializzata in casi che coinvolgono superumani, che è anche cugina di Bruce Banner (Mark Ruffalo) e la cui vita diventa ancora più difficile quando diventa la verde supereroe She-Hulk. Conclusasi il 13 ottobre, She-Hulk è l’ultima serie della Fase Quattro del MCU.

La fase quattro è iniziata nel luglio 2021, con il rilascio di Black Widow dopo molteplici ritardi dovuti alla pandemia di COVID-19. Servendo come prequel per colmare le lacune della storia dell’MCU di Natasha Romanoff, il film è ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War e segue Natasha in fuga mentre è costretta a confrontarsi con il suo passato. Questo passato è in gran parte incentrato sulla famiglia ritrovata con cui è cresciuta, prima che lei e sua sorella fossero portate via dai sovietici per essere addestrate come assassine della “Vedova Nera”. Mentre un film di Black Widow era in sviluppo dal 2004, è stato solo quando Scarlett Johansson è stata scelta per il ruolo di diversi film del MCU, a cominciare da Iron Man 2, che le cose hanno iniziato a diventare più serie. Cate Shortland è stata infine assunta per dirigere il film da solista nel 2018, ma prima c’erano più iterazioni, inclusa una lanciata dalla creatrice di She-Hulk Jessica Gao.

Ora, Gao ha rivelato una sinossi di base per la sua versione del film Black Widow in un’intervista con The Wrap. Gao ha descritto il film come una storia di Grosse Pointe Blank, in cui, a una riunione del liceo, Natasha deve affrontare le ricadute accadute tra lei e i suoi vecchi compagni di classe perché hanno scoperto che era stata piantata lì come una spia russa adolescente. Leggi la citazione completa di Gao di seguito:

“Era fondamentalmente una storia di ‘Grosse Pointe Blank’ per Black Widow. Fondamentalmente scopri che al liceo, come spia adolescente/agente russo, è stata piantata in un liceo americano, perché ha dovuto assassinare il padre di qualcuno e poi 20 anni dopo, torna alla riunione del liceo e deve affrontare le ricadute di questa falsa identità in cui ha tradito tutte queste persone al liceo”.

Black Widow non è stato l’unico film che Gao ha proposto alla Marvel. Ha anche presentato le sue versioni di Captain Marvel e Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli. Anche se quelle idee non hanno funzionato, alla fine ha ottenuto un lancio per She-Hulk: Attorney at Law. Gao ha continuato spiegando nella suddetta intervista come crede “che ogni opportunità che perdi ti stia effettivamente preparando per qualcos’altro”, riferendosi in particolare alla sua stessa storia, dicendo: “Non ho ottenuto nessuno di quei tre lavori nei film Marvel perché stava costruendo fino a questo punto”.

Mentre la persona media probabilmente prenderebbe il rifiuto piuttosto duramente e non vorrebbe continuare a provare ancora e ancora nello stesso posto, la storia e la prospettiva di Gao dimostrano che le sue proposte rifiutate non erano una perdita di tempo, ma invece una possibilità di reindirizzamento. Mentre la trama del suo film Black Widow suona come se avrebbe potuto fornire una prospettiva unica sulla storia di Natasha, il MCU è andato in altre direzioni. Fortunatamente, con il primo episodio della serie di successo di Gao appena presentato in anteprima, ha avuto un buon inizio, con le recensioni di molti critici che lodano She-Hulk per il suo fascino e la sua commedia. Con la storia di persistenza di Gao con la Marvel, e ora il suo successo con She-Hulk, non sarebbe sorprendente se avesse già idee per un’altra grande storia del MCU da presentare allo studio nel prossimo futuro.

Fonte: L’involucro


Potrebbe interessarti

Il trailer di Dragon Ball Super: Super Hero mostra Gohan alle prese con le Gamma 1 e 2
Il trailer di Dragon Ball Super: Super Hero mostra Gohan alle prese con le Gamma 1 e 2

Gohan combatte Gamma 1 e 2 in un nuovo trailer di Dragon Ball Super: Super Hero. Creato originariamente come manga da Akira Toriyama, il franchise multimediale di Dragon Ball ha attraversato quasi 40 anni e ha dato origine a 6 serie animate, 3 cortometraggi, diversi videogiochi e 21 lungometraggi. Toriyama è stato coinvolto direttamente in […]

Alla battaglia finale di Endgame mancava 1 grande cosa (e come risolverlo)
Alla battaglia finale di Endgame mancava 1 grande cosa (e come risolverlo)

Mentre la battaglia finale in Avengers: Endgame vedeva quasi tutti gli eroi radunarsi contro Thanos e le sue forze, mancava una cosa importante che avrebbe reso la conclusione della Infinity Saga davvero perfetta. Nonostante abbia avuto un ruolo importante nel riunire gli eroi più potenti della Terra nel primo film di Avengers e nei suoi […]