Asiatica Film Mediale

“L’hanno trattato MALAMENTE”: La grande morte di un personaggio di Rebel Moon suscita una risposta emotiva dai fan di Zack Snyder

“L’hanno trattato MALAMENTE”: La grande morte di un personaggio di Rebel Moon suscita una risposta emotiva dai fan di Zack Snyder
Erica

Di Erica

23 Dicembre 2023, 16:56


Avviso: Contiene SPOILER per Rebel Moon – Parte 1: Un Figlio di Fuoco

Il Riassunto

  • I fan sono delusi dalla rapida uccisione del personaggio di Ray Fisher in Rebel Moon – Parte 1, definendolo ingiusto e sbagliato.
  • Molti fan credono che il personaggio di Fisher meritasse un maggior sviluppo e tempo sullo schermo nel film.
  • La reazione negativa potrebbe essere dovuta al fatto che Snyder abbia trattenuto gran parte delle riprese del film per la sua cut del regista, facendo sperare ai fan in una rappresentazione più soddisfacente del personaggio di Fisher nella versione estesa.

I fan deluso del regista Zack Snyder si sono rivolti ai social media per lamentare il modo in cui il personaggio di Ray Fisher è stato ucciso in Rebel Moon – Parte 1: Un Figlio di Fuoco. Fisher, meglio conosciuto per il ruolo di Victor Stone (alias Cyborg) nell’Universo Esteso DC, nel nuovo epico di fantascienza di Snyder, assume il ruolo di Darrian Bloodaxe, un formidabile leader della resistenza. Nonostante abbia accettato di aiutare Sofia Boutella nel suo intento di liberare il suo pianeta adottivo dall’Impero, Bloodaxe e molti dei suoi uomini vengono uccisi durante una battaglia causata dal tradimento di Kai, interpretato da Charlie Hunnam.

Attraverso i social media, molti fan di Snyder hanno espresso sorpresa e rabbia per la decisione di eliminare così rapidamente il personaggio di Fisher in Rebel Moon. Ecco alcune delle reazioni:

  • L’utente @TheComixKid chiede ad altri fan se sono disposti a “riconoscere che Ray Fisher è stato trattato male”.
  • L’utente @Truth31The condivide un video su TikTok in cui afferma che “hanno vestito questo uomo come il maledetto Predator con i suoi rasta e lo hanno ucciso in meno di cinque secondi”.
  • L’utente @clintworthing fa notare che “tutte le persone che ‘reclutano’ vengono completamente marginalizzate fino alla fine del film” e in qualche modo ci si aspetta che lo spettatore si interessi al personaggio di Fisher.
  • L’utente @the_snickman definisce il personaggio di Fisher “un ruolo ingrato” e fa riferimento alla promessa di una cut del regista da parte di Snyder, sperando che il personaggio “abbia MOLTO DI PIÙ da fare nell’ora mancante”.
  • Intanto, @JukeTheRonin riprende il sentimento comune affermando che “hanno trattato male Ray Fisher in Rebel Moon”.
  • In chiave comica, @lifedownbelow osserva che “è stato bello vedere Ray Fisher in un nuovo film. Per quanto breve sia stato”.
  • L’utente @RevolverJerm fa riferimento alle problematiche di Fisher durante la produzione di Justice League, suggerendo che sia stato “screwato” dalla Warner e ora da Netflix.
  • L’utente @zalegna afferma di aver apprezzato Rebel Moon “fino a quando avete deciso di uccidere Bloodaxe”.
  • Il deluso @SigmaRay82 supplica Snyder di riportare in vita il personaggio di Fisher.
  • Infine, @Prime_76 dichiara di essere “incazzato” per la decisione di uccidere così presto il personaggio di Fisher e crede che il personaggio “abbia più profondità” nella cut del regista di Snyder.

Il Taglio del Regista di Rebel Moon Compenserà la Brevità di Fisher sullo Schermo?

Priormente al suo rilascio ufficiale in streaming, le prime recensioni per Rebel Moon – Parte 1: Un Figlio di Fuoco non sono state particolarmente positive nei confronti degli sforzi di Snyder nello sviluppo del primo capitolo del suo epico di fantascienza. Accusando il film di essere troppo derivativo e di avere personaggi cronologicamente poco sviluppati, il debutto della nuova serie di Snyder ha segnato, sfortunatamente, il punto più basso della carriera del regista, con un punteggio iniziale di appena 9% su Rotten Tomatoes.

Al momento della stesura, Rebel Moon – Parte 1: Un Figlio di Fuoco ha un punteggio critico del 22% e un punteggio del 71% da parte del pubblico su Rotten Tomatoes.

Mentre l’arrivo di altre recensioni ha fatto salire il punteggio critico per Rebel Moon, portandolo ad avvicinarsi al tanto criticato film del 2011 di Snyder, Sucker Punch, è evidente che la versione attuale del film sta affrontando una forte reazione negativa a causa della decisione di Snyder di trattenere così tanto materiale per la sua cut del regista, classificata per adulti. Promettendo che le sue versioni estese di Rebel Moon dureranno “ben quattro ore in più”, è chiaro che ciò che il pubblico ha già visto è molto lontano dal prodotto finale previsto da Snyder.

Con il personaggio di Fisher che ricopre un ruolo sufficientemente importante da ispirare la creazione di una serie a fumetti dedicata, si spera che la versione estesa di Rebel Moon – Parte 1: Un Figlio di Fuoco gli riservi il giusto risalto. Come leader di un movimento ribelle in crescita, Darrian Bloodaxe merita un retroscena molto più elaborato di quanto sia già stato rivelato. Inoltre, dato il rapporto stretto tra Fisher e Snyder, è improbabile che la coppia si accontenti di un ruolo così limitato per la star.

Fonte: Diverse – vedi sopra

Rebel Moon e la sua Espansione

  • Rebel Moon

    Dal regista Zack Snyder arriva Rebel Moon, un film d’azione di fantascienza ambientato nello spazio profondo e incentrato su una colonia minacciata da Rege Balisarius. Sofia Boutella interpreta una guerriera incaricata di reclutare altri nella lotta contro il tiranno e le sue forze inarrestabili che mirano alla conquista.

    Data di Uscita: 22 dicembre 2023
    Regista: Zack Snyder
    Rating: PG-13
    Generi: Azione, Avventura, Fantasy, Fantascienza
    Sceneggiatori: Shay Hatten, Kurt Johnstad, Zack Snyder
    Studi: The Stone Quarry, Grand Electric
    Distributore: Netflix
    Prequel: Rebel Moon: Part Two – The Scargiver
    Franchise: Rebel Moon

  • Rebel Moon: Part Two – The Scargiver

    Rebel Moon: Part Two – The Scargiver è la seconda parte dell’epico di fantascienza di Zack Snyder e continuerà la storia là dove si conclude il precedente film. Al momento, esistono pochi dettagli sul progetto, tranne la sua uscita prevista per aprile 2024.

    Data di Uscita: 19 aprile 2024
    Regista: Zack Snyder
    Rating: Non ancora valutato
    Generi: Azione, Avventura, Fantascienza
    Sceneggiatori: Zack Snyder
    Studi: The Stone Quarry, Grand Electric
    Distributore: Netflix
    Prequel: Rebel Moon
    Franchise: Rebel Moon


Potrebbe interessarti

Incontro di presentazione di Wish.
Incontro di presentazione di Wish.

Avviso: SPOILER in arrivo per Wish! **Riassunto** Wish sta lottando al botteghino e sembra destinato a diventare un flop al botteghino, continuando la tendenza negativa di Disney. Il film è criticato per la trama formulaica e le numerose incongruenze logiche, come evidenziato in un episodio di Pitch Meeting di Screen Rant. I recenti film d’animazione […]

Il Regista del Remake di Nosferatu Svela Particolari Selvaggi Della Scena in Cui Willem Dafoe Cacciatore di Vampiri
Il Regista del Remake di Nosferatu Svela Particolari Selvaggi Della Scena in Cui Willem Dafoe Cacciatore di Vampiri

Sommario Il regista Robert Eggers condivide che il personaggio di Willem Dafoe avrà una scena particolare con fiamme vere e 2000 ratti vivi nel prossimo remake di Nosferatu. L’uso dei ratti nella scena suggerisce che il vampiro Conte Orlok userà ancora una volta i ratti per diffondere epidemie ed estendere il suo terrificante influsso, rimanendo […]