Asiatica Film Mediale

L’episodio finale di Pokémon di Ash gli regala un finale controverso (ma perfetto).

L’episodio finale di Pokémon di Ash gli regala un finale controverso (ma perfetto).
Debora

Di Debora

24 Marzo 2023, 19:40



Attenzione: spoiler per Pokémon: Aim to Be a Master, episodio 11

La serie anime di Pokémon con protagonista Ash Ketchum è ora ufficialmente giunta alla fine dopo quasi 25 anni in onda, ma solo perché la serie è finita non significa che le avventure di Ash debbano finire, anche se alcuni fan avrebbero preferito che lo fossero.

L’ultimo episodio della miniserie Pokémon: Aim to Be a Master non sembrava certo una finale di serie mentre lo si guardava. Non c’erano addii lunghi e sentimentali con Misty e Brock; i due si sono semplicemente separati da Ash per tornare alle loro città natali, sapendo che lo vedranno di nuovo presto. Mentre Team Rocket si riconciliano tra di loro, non avevano davvero alcun tipo di connessione personale con Ash. E alla fine, gli ultimi fotogrammi dell’episodio sono molto simili a quelli della fine delle precedenti stagioni: Ash che riparte per una nuova avventura, con le parole “Prossima volta: Un nuovo inizio!” esattamente come è sempre stato quando un’era finisce e ne inizia un’altra.

L’episodio adotta un approccio più in linea con la prospettiva di Ash che con quella degli spettatori. Non è la fine per lui; è solo un altro giorno nel mondo di Pokémon. Nessun flashforward, nessun montaggio di grandi momenti. Ash si è semplicemente preso una pausa per tornare a casa e riposarsi prima di partire di nuovo. Ad un certo punto, Ash vede Gary, che complimenta il suo ex rivale per la vittoria di Ash nella Serie di Coronazione del Mondo di Pokémon e il suo nuovo status di Campione, ma gli chiede se questo lo ha avvicinato di più a diventare un “Maestro Pokémon”. Ash non ha davvero una risposta a quella domanda e passa gran parte dell’episodio a contemplare l’idea. Mentre si siede sotto un albero con Pikachu in una tempesta, Ash decide che ciò che significa essere un maestro è essere amico di tutti i Pokémon del mondo – una missione che non può mai veramente finire. Contrariamente all’immagine della serie, non si tratta di catturarli; conoscerli e apprezzarli è sufficiente.

È una conclusione sorprendentemente contemplativa per la serie, e mostra ancora una volta quanto Ash abbia maturato. L’inclusione di Pidgeot nell’episodio aiuta a enfatizzare quel contrasto, poiché l’Ash che Pidgeot conosceva era molto diverso. Questo potrebbe non essere stato il finale che i fan volevano, poiché molte delle speculazioni si concentravano su cose come vedere Ash adulto, magari con figli propri o una connessione con la nuova serie. Adottando l’approccio solito per una stagione finale per la serie finale, si sottolinea il fatto che le avventure di Ash con Pikachu continuano ancora, anche se non le stiamo guardando più. I produttori di Pokémon hanno detto che vedono Ash come sempre giovane, senza alcun desiderio di farlo invecchiare, e questa conclusione è l’esempio ultimo di questo. Naturalmente, è possibile non essere d’accordo con la loro prospettiva, ma in termini di ciò che cercavano, sembra che l’episodio finale di Aim to Be a Master sia esattamente ciò che avevano in mente.

La fine di Ash è l’incarnazione di ciò che è stato sin dall’inizio: un’avventura infinita filtrata attraverso la meraviglia di un bambino. Provare a cambiare tutto questo ora alla fine sarebbe negare ciò che è Pokémon e ciò che è sempre stato. Che i fan rivedano Ash o meno un giorno, lui e Pikachu sono ancora là fuori, vedendo nuovi luoghi e imparando cose nuove, e questa è l’idea che dovrebbe vivere nelle menti dei fan di Pokémon ovunque.


Potrebbe interessarti

Spiegata la proroga del rinnovo della settima stagione di S.W.A.T. (& non è quello che pensavi)
Spiegata la proroga del rinnovo della settima stagione di S.W.A.T. (& non è quello che pensavi)

S.W.A.T. stagione 7 ottiene un aggiornamento chiarificatore dal creatore Shawn Ryan, che spiega il motivo per cui il dramma non è ancora stato rinnovato. Dal suo debutto nel 2017, S.W.A.T si è unito a diversi procedurali della polizia su CBS che hanno ottenuto un seguito fedele. Lo show, che ruota attorno al sergente del dipartimento […]

“24 Revival dovrebbe cambiare una cosa importante, dice Kiefer Sutherland”
“24 Revival dovrebbe cambiare una cosa importante, dice Kiefer Sutherland”

Kiefer Sutherland, il produttore esecutivo e protagonista della serie thriller 24 della Fox, ha espresso la speranza di tornare nella serie in futuro e ha suggerito un cambiamento importante per un revival della serie. La serie segue le vicende di Jack Bauer, un agente del ramo di Los Angeles dell’Unità Antiterrorismo che cerca di prevenire […]