Notizie FilmLeo DiCaprio era responsabile della devastante ultima riga di...

Leo DiCaprio era responsabile della devastante ultima riga di Don’t Look Up

-


Leonardo Di Caprio, che guida Non guardare in alto insieme a Jennifer Lawrence, ha inventato la battuta finale del film in una modifica rispetto alla sceneggiatura originale. Non guardare in alto è un originale Netflix uscito a fine dicembre 2021. Il film è diventato rapidamente una delle uscite di maggior successo del servizio di streaming, senza dubbio aiutato dall’attrazione del suo cast stellare, ed è attualmente la sua seconda uscita più grande di tutti i tempi dietro Avviso rosso.

Non guardare in alto viene dal veterano di Hollywood Adam McKay, i cui lavori precedenti includono il candidato all’Oscar Vice e Il grande corto. Il regista è specializzato in satira e commedia, e Non guardare in alto continua fortemente in questo senso. Il film segue due astronomi di basso livello mentre scoprono una cometa imminente in rotta per colpire la Terra. I due astronomi, interpretati da DiCaprio e Lawrence, cercano di istigare una risposta politica, ma incontrano ostacoli imprevisti. Mentre il film usa l’impatto imminente di una cometa come allegoria del cambiamento climatico e della mancanza di urgenza della società nell’affrontarlo, Non guardare in alto esamina anche l’incapacità dell’umanità di comprendere il rischio esistenziale e come la disinformazione può sostenere e alimentare il tribalismo politico.

Ora, in un’intervista con la rivista Insider, McKay condivide alcune gemme dietro le quinte sulla produzione del film. Il regista chiarisce che il progetto è stato uno sforzo collaborativo e discute di come anche la sceneggiatura sia stata adattata dagli attori. DiCaprio, ad esempio, ha inventato la battuta di chiusura del film dopo aver detto che la battuta originale non era abbastanza potente. Dai un’occhiata ai commenti completi di McKay di seguito:

Che ci crediate o no, quella battuta alla fine del film in cui dice: “Ci siamo davvero riusciti [everything, didn’t we?]” non era nella sceneggiatura. È venuto con quello il giorno in cui stavamo girando … Nel montaggio, è stato Leo a spingerci a inserire la battuta. La battuta era così devastante. Stavamo cercando di trovare l’equilibrio di quel finale giusto. Non vuoi traumatizzare il pubblico ma vuoi che lo colpisca. Quindi non avevamo quella battuta e questo si avvicina al montaggio finale. Non abbiamo molto tempo a disposizione. E Leo era lì e disse: “Non devi provare quella linea? È stato davvero potente quando l’abbiamo fatto.” Avevo paura di usarlo e l’abbiamo messo appena prima di una proiezione di prova ed è appena atterrato. Quindi ho ringraziato Leo per avermi spinto su questo. Questa è davvero la linea del film … Inizialmente la battuta era Jen che diceva “Beh, ci abbiamo provato.” Ed era Leo che diceva “No, sembra che debba essere qualcos’altro”. modifica e ci ha detto di provarlo.

I fan del film, e di DiCaprio, saranno incuriositi di saperne di più sul processo decisionale che è avvenuto dietro la macchina da presa. L’improvvisazione è comune per alcuni registi e gli attori spesso apportano aggiunte o piccole modifiche a una sceneggiatura, a seconda di come credono si comporterebbe il loro personaggio. Tuttavia, il fatto che a DiCaprio sia stata data la libertà di creare la linea finale del film dovrebbe sorprendere molti, data l’importanza del fatto che sia memorabile. Fortunatamente, la battuta va a buon fine e DiCaprio mostra le sue capacità creative offrendo al contempo un’eccellente interpretazione, che è stata suggerita per una potenziale nomination come miglior attore ai prossimi Academy Awards.

Con il successo di Non guardare in alto e la stagione dei premi accelera, i fan ora rivolgeranno la loro attenzione al fatto che il film riuscirà a trasformare le sue molteplici nomination in vittorie. Ai recenti Golden Globes, Non guardare in alto è stato nominato in diverse grandi categorie ma non è riuscito a portare a casa alcun premio, e il cast è in lizza per il primo premio agli Screen Actors Guild Awards di quest’anno. La fine del film, ma esclude qualsiasi tipo di Non guardare in alto sequel, quindi è probabile che i fan si concentrino invece sui prossimi progetti di McKay e DiCaprio.

Fonte: Insider

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

In che modo Tom Cruise ha influenzato la morte di Mission: La prima squadra di Impossible

Il coinvolgimento di Tom Cruise in Mission: Impossible ha portato a una delle decisioni più scioccanti del film....

Stranger Things Hopper & Joyce Romance era un’idea degli attori

David Harbour dice che la storia d'amore tra Hopper e Joyce in Stranger Things è stata un'idea sua...

La star dei ragazzi non vuole vedere il riscatto di Patria

ATTENZIONE: Spoiler in vista per la stagione 3 di The Boys. Antony Starr, che interpreta Homelander in The Boys,...

Star Trek: Strange New Worlds, l’attore Hemmer tornerà nello show

L'attore Hemmer di Star Trek: Strange New Worlds, Bruce Horak, tornerà nello show in futuro. L'ultima serie...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te