Notizie FilmL'enigmista perfetto di Paul Dano bandisce tutti i ricordi...

L’enigmista perfetto di Paul Dano bandisce tutti i ricordi del buffone di Jim Carrey

-


Attenzione: spoiler in vista per The Batman.

L’Enigmista perfetto di Paul Dano non solo eleva The Batman, ma serve anche a cancellare tutti i ricordi dell’accampamento di Jim Carrey da Batman Forever. 27 anni dopo l’uscita di Batman Forever, il cattivo più intelligente del Cavaliere Oscuro torna nei cinema ora reinventato come un tipo di personaggio assassino dello zodiaco con un forte legame con il passato di Batman e Gotham City. Paul Dano di There Will Be Blood è stato scelto da Matt Reeves per dare vita a quella che potrebbe diventare la versione definitiva dell’Enigmista nei film e anche in altri media.

Come tutti gli elementi di The Batman, l’Enigmista di Paul Dano si inserisce in un mondo realistico e allo stesso tempo sembra qualcosa di un fumetto. Quel difficile equilibrio è stata la chiave per distinguere il film di Matt Reeves dagli altri film di Batman, che possono appoggiarsi troppo al grintoso o al cartone animato. Sebbene la storia di The Batman sia complessa e coinvolga molte trame e personaggi, l’Enigmista di Paul Dano e il suo piano sono comunque riusciti a rivelarsi una delle parti migliori del film.

La versione dell’Enigmista di Jim Carrey è un caso curioso di un personaggio che è diventato famoso a pieno titolo ma non ha necessariamente funzionato come adattamento. L’Enigmista è spesso ricordato come una parte importante della carriera di Jim Carrey, ma il personaggio stesso non è mai messo sugli stessi livelli di cattivi come Joker di Heath Ledger o Catwoman di Michelle Pfeiffer. L’Enigmista di Paul Dano in The Batman, d’altra parte, ha tutto per essere ricordato come uno dei migliori cattivi di Batman e la migliore versione live-action del personaggio.

Cosa è andato storto con l’Enigmista di Jim Carrey in Batman Forever

Il primo film di Ace Ventura era appena uscito quando le telecamere hanno iniziato a girare per Batman Forever. Continuando la tradizione di scegliere alcuni attori di alto profilo o stelle nascenti per interpretare i pipistrelli cattivi, Batman Forever ha riunito Tommy Lee Jones e la nuova star in città Jim Carrey per dare vita a Due Facce e l’Enigmista, cattivi che dovevano ancora appaiono nel franchise di Batman. Dopo tutte le critiche su Batman Returns per essere stato troppo oscuro e la partenza di Tim Burton, il franchise di Batman puntava a un tono più leggero e adatto alle famiglie. Gotham City è passata dall’architettura gotica a qualcosa di più futuristico al neon, Robin ora faceva parte della storia e i cattivi sono stati scritti più vicino allo spettacolo del 1966 di qualsiasi cosa Tim Burton avesse fatto nei suoi film di Batman.

Quel cambiamento di tono si aggiunse al sorprendente successo che Jim Carrey stava ottenendo nell’industria grazie al suo approccio unico alla commedia fisica, che si tradusse in un Enigmista eccessivamente campagnolo che sembrava essere in un film completamente diverso dagli altri personaggi. Qualsiasi tentativo di Batman Forever di affrontare argomenti più seri o creare qualsiasi tipo di posta in gioco è stato immediatamente oscurato dall’Enigmista di Jim Carrey. Il fatto che Two-Face di Tommy Lee Jones fosse più un rimaneggiamento del Joker di Jack Nicholson alimentato dalla giocosità di Jim Carrey non ha aiutato nemmeno, e il duo di cattivi ha finito per perdere qualsiasi tono minaccioso che un cattivo di Batman dovrebbe avere.

C’erano buone idee in Batman Forever. Edward Nygma era un dipendente della Wayne Industries che ammirava Bruce, qualcosa che avrebbe potuto creare un’interessante dinamica tra l’Enigmista e Batman. L’invidia e il desiderio di Edward di essere come Bruce era un concetto interessante, ma che si è perso in mezzo alla performance soffocante di Jim Carrey. Sebbene la versione dell’Enigmista di Batman Forever sarà sempre ricordata dal pubblico grazie alla performance di Jim Carrey, non ha aggiunto molto all’eredità del personaggio. Al contrario, ha finito per respingere il potenziale dell’Enigmista come cattivo negli adattamenti e persino nei fumetti.

Perché l’Enigmista di Paul Dano è molto meglio di quello di Jim Carrey

Un buon cattivo di Batman dovrebbe servire il film nello stesso modo in cui un buon film di Batman dovrebbe servire il suo cattivo. L’Enigmista di Batman supera perfettamente quello di Batman Forever su questo argomento. La versione di Paul Dano dell’iconico cattivo aveva già un grande vantaggio rispetto a quella di Jim Carrey semplicemente perché il film prende sul serio l’Enigmista come personaggio. Mentre ogni cattivo di Batman ha un certo lato giocoso, non importa quanto oscuro o realistico sia l’adattamento, The Batman riesce a tradurre l’Enigmista dalle pagine dei fumetti al grande schermo in un modo che si adatta perfettamente al mondo creato da Matt Reeves, risultando in una versione migliore dell’Enigmista rispetto a quella di Jim Carrey.

L’Enigmista di Paul Dano ha un forte legame non solo con Bruce Wayne e la storia della famiglia Wayne, ma anche con Gotham City nel suo insieme. È uno degli orfani che The Batman’s Gotham City ha fallito, qualcosa che crea una relazione molto più personale tra il personaggio e la trama del film. Paul Dano ha anche molto di più con cui lavorare rispetto a Jim Carrey, essendo in grado di interpretare un personaggio che spazia da un inquietante serial killer all’inizio del film a un più classico cattivo con un piano malvagio entro la fine del film. .

L’Enigmista di Paul Dano è ciò che dovrebbe definire il personaggio

La versione di Paul Dano dell’Enigmista in The Batman è il tipo di adattamento abbastanza forte da definire il personaggio in futuro. Sebbene l’Enigmista sia uno dei cattivi più famosi di Batman, il personaggio è sempre stato sul lato più campagnolo della galleria dei ladri di Batman. Anche negli anni ’80, quando i cattivi di Batman come Harvey Dent e il Joker iniziarono ad apparire in storie più complesse che approfondivano la psiche del personaggio, l’Enigmista rimase un cattivo molto diretto i cui lettori sapevano sempre cosa aspettarsi. Lo stesso si può dire degli adattamenti dell’Enigmista per la TV, il cinema, i giochi e le animazioni. Sia nello show televisivo del ’66 che in produzioni più recenti come lo show Gotham, l’Enigmista aveva sempre interpretato il ruolo di un cattivo con una sola nota.

Quel vuoto su una versione definitiva dell’Enigmista è stato ora riempito con la versione di Paul Dano. Matt Reeves è riuscito a scrivere un villain che combinasse lo stile ludico del personaggio con un approccio estremamente realistico che si appoggia al serial killer motivato dall’odio contro il sistema. Ingegnosamente, in The Batman di Reeves, i famosi momenti “riddle me this” in diretta TV hanno lasciato il posto a trasmissioni live online rivolte ai suoi follower su forum e social media. Questa versione moderna di un cattivo di Batman funziona non solo per rendere il film più realistico, ma anche per rispondere alla domanda su come funzionerebbe quell’archetipo specifico nel mondo di oggi. Questa nuova complessità e aggiornamento del personaggio è il motivo per cui l’Enigmista di Paul Dano dovrebbe definire il personaggio per futuri fumetti e adattamenti.

L’Enigmista di Dano tornerà in Batman 2 o 3?

Forse una delle principali differenze nel modo in cui The Batman si è avvicinato al suo mondo rispetto ad altri film di Batman è che ha evitato di uccidere i cattivi principali alla fine del film. Dal Joker di Jack Nicholson al Bane di Tom Hardy, i film di Batman hanno avuto una noiosa tradizione di uccidere il cattivo in un modo molto simile a quello di un Bond che finisce per sprecare il potenziale del personaggio. Lasciandolo in vita, il regista Matt Reeves si assicura che L’Enigmista possa tornare in The Batman 2 o 3, sia come co-cattivo che anche come cameo.

Termini come “galleria dei ladri” e “Bat-verse” sono stati menzionati dal regista di The Batman quando ha discusso dei possibili futuri per il franchise. The Batman ha tutto per essere l’inizio di un grande universo di Batman che coinvolge non solo sequel ma anche spin-off su HBO Max, e avere l’Enigmista di Paul Dano come giocatore ricorrente lo renderebbe ancora migliore. Batman ha abbastanza cattivi per non doverli ripetere, senza dubbio, ma avere una galleria di ladri ricorrenti è anche una parte cruciale della mitologia del personaggio.

L’Enigmista di Paul Dano è uno dei motivi per cui The Batman funziona così bene come una nuova interpretazione dei miti di Batman. Anche se Paul Dano non tornerà per i futuri film o spettacoli di Batman, la sua versione dell’Enigmista può già essere percepita come la migliore interpretazione dal vivo del personaggio. Potrebbe essere ancora meglio, ovviamente, se Paul Dano continua a interpretare l’Enigmista in un possibile The Batman 2 o The Batman 3.

Date di uscita chiave DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 The Flash (2022)Data di uscita: 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Blue Beetle (2023)Data di uscita: agosto 18, 2023

Ultime News

This Is Us Cast girato per metà del finale della serie anni fa e non ne avevo idea

Il creatore e le star di This Is Us spiegano come sono state realizzate le sequenze di flashback...

Il trailer di She-Hulk Disney+ ha effetti CGI più definiti e migliorati

Il trailer di She-Hulk: Attorney At Law su Disney+ presenta una CGI notevolmente più definita e migliorata per...

Secondo quanto riferito, la serie God Of War è stata confermata su Amazon da Sony Boss

Secondo quanto riferito, la serie God of War a Prime Video è stata confermata da Jim Ryan di...

Hayden Christensen risponde alla domanda sullo spinoff di Darth Vader

La star di Star Wars Hayden Christensen ha recentemente condiviso i suoi pensieri su un potenziale programma televisivo...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te