Asiatica Film Mediale

Le riprese di Gladiator 2 sono iniziate in ritardo a causa della performance teatrale della star

Le riprese di Gladiator 2 sono iniziate in ritardo a causa della performance teatrale della star
Erica

Di Erica

25 Gennaio 2023, 05:31


Il Gladiatore 2 sta ritardando l’inizio della produzione per far fronte ai precedenti impegni teatrali di Paul Mescal. Il Gladiatore 2 è il sequel pianificato dello storico del 2000 di Ridley Scott con Russell Crowe, in cui interpretava un generale romano tradito e ridotto in schiavitù, mettendolo sulla strada per vendicarsi della morte della sua famiglia e della sua ingiusta prigionia. Il film ha ottenuto cinque nomination all’Oscar, vincendo il miglior film e il miglior attore per Crowe. Inoltre, Gladiator ha incassato oltre 500 milioni di dollari in tutto il mondo, consolidandosi come un successo di critica e commerciale. Il sequel vede di nuovo Scott dietro la macchina da presa, con Mescal recentemente annunciato come protagonista del film, anche se potrebbe non decollare come previsto.

Secondo Deadline, l’inizio delle riprese pianificato di Gladiator 2 è stato leggermente posticipato per gli impegni di Mescal nella sua opera teatrale, A Streetcar Named Desire. Mescal interpreta Stanley Kowalski nell’acclamata serie che si sta spostando da un teatro nel nord di Londra al West End, il che è in conflitto con l’inizio pianificato di Gladiator 2. Fortunatamente, la produzione ha accettato di ritardare le riprese di sole due settimane per accogliere l’attore.

Tutto ciò che sappiamo su Gladiatore 2

Il Gladiatore 2 sta ancora tenendo nascosti molti dei suoi segreti, tuttavia, con Scott al timone, il pubblico può aspettarsi l’azione di spada e sandalo che ha recitato nel primo film. È anche noto che Mescal interpreterà Lucius, il figlio di Lucilla, il personaggio di Connie Nielson, e nipote del Commodo di Joaquin Phoenix del Gladiatore. Lucius è stato inizialmente interpretato da un giovane Spencer Treat Clark, noto anche per i suoi ruoli in Unbreakable e per il suo sequel di anni dopo Glass, con Mescal che ha assunto il ruolo un numero imprecisato di anni dopo gli eventi del primo film.

Scott ha trascorso la maggior parte dei 20 anni a sviluppare un potenziale Gladiatore 2, con una versione della sceneggiatura che esplora persino il Massimo di Crowe nell’aldilà, mentre un’altra ha trovato la storia ambientata 15 anni dopo l’originale e segue Lucius alla ricerca della verità sulla sua vita biologica. padre. Sebbene non sia una sorpresa per alcuni considerando il destino del suo personaggio nell’originale, Crowe ha recentemente indicato che non sarebbe tornato per Gladiator 2, dicendo che la storia vedrebbe Lucius ora cresciuto come Imperatore 30 anni dopo, anche se è all’oscuro di cos’altro può comportare il seguito. Tuttavia, con ulteriori dettagli tenuti nascosti e la produzione non ancora iniziata, la situazione potrebbe alla fine cambiare.

Paul Mescal è diventato una star rivoluzionaria

Paul Mescal e Frankie Corio in Aftersun

La carriera di Mescal è stata in rapida ascesa negli ultimi anni. A partire dal 2020 con la miniserie romantica Gente normale, in cui ha ottenuto una vittoria ai BAFTA come miglior attore protagonista e una nomination agli Emmy, Mescal ha continuato a trovare consensi con il suo lavoro al fianco di Olivia Colman e Dakota Johnson in La figlia perduta di Maggie Gyllenhaal, mentre più recentemente, il ruolo di Mescal nel dramma prodotto da A24 Aftersun gli è valso la sua prima nomination all’Oscar come miglior attore. Con i suoi prossimi turni in Merrily We Roll Along di Richard Linklater e A Spy by Nature del regista di The Last King of Scotland Kevin Macdonald anche nel suo futuro, Gladiator 2 sembra essere solo uno dei tanti passi avanti nei recenti ruoli rivoluzionari di Mescal.

Fonte: Scadenza


Potrebbe interessarti

Il trailer onesto di Snakes On A Plane prende in giro un film horror influenzato da Internet
Il trailer onesto di Snakes On A Plane prende in giro un film horror influenzato da Internet

Il nuovo trailer onesto parla di Snakes on a Plane e dell’influenza di Internet sul film. Snakes on a Plane è un film del 2006 interpretato da Samuel L. Jackson, che offre ciò che dice il titolo. Jackson interpreta un agente dell’FBI che protegge un testimone su un volo dalle Hawaii alla California. Il viaggio […]

Kang uccide i Vendicatori nella fan art del MCU di Haunting Ant-Man 3
Kang uccide i Vendicatori nella fan art del MCU di Haunting Ant-Man 3

Viene mostrato che Kang il Conquistatore riposa circondato dai trofei insanguinati dei Vendicatori che ha appena ucciso nella nuova fan art di Ant-Man and the Wasp: Quantumania. Ant-Man di Paul Rudd si troverà faccia a faccia con la prossima minaccia a livello di Vendicatori di Kang il Conquistatore di Jonathan Majors nella prima entrata della […]