Asiatica Film Mediale

Le prossime apparizioni di Star Wars di Thrawn e Palpatine ottengono importanti prese in giro da Canon

Le prossime apparizioni di Star Wars di Thrawn e Palpatine ottengono importanti prese in giro da Canon
Debora

Di Debora

20 Ottobre 2022, 23:46


Avvertimento! Questo post contiene SPOILER per l’episodio 7 di Andor. Andor presenta una raccolta di riferimenti eccitanti che potrebbero anticipare nuove apparizioni per l’imperatore Palpatine e il debutto live-action del Grand’ammiraglio Thrawn nel canone di Star Wars. Come visto nell’episodio 7 di Andor, il nome di Palpatine riceve una manciata di menzioni oscure mentre l’Impero inizia a stringere la presa in risposta alla crescente resistenza nella galassia. Allo stesso modo, parte di questo sforzo si traduce nell’arrivo del colonnello Yularen ad Andor, uno dei principali attori dell’Ufficio di sicurezza imperiale con legami significativi con lo stesso Thrawn.

Uno dei pochi alleati di Thrawn oltre all’Imperatore era il colonnello Yularen dell’ISB, che un tempo prestò servizio con Anakin Skywalker durante le Guerre dei Cloni. Insieme, Yularen e Thrawn hanno sconfitto diverse cellule che resistevano all’Impero negli anni precedenti la trilogia originale. In quanto tale, l’apparizione di Yularen nell’episodio 7 di Andor potrebbe precedere il debutto live-action di Thrawn. Allo stesso modo, l’imperatore Palpatine è anche menzionato non solo dal colonnello Yularen ma anche dal senatore Mon Mothma, che sta segretamente finanziando Luthen Rael e la sua rete di ribelli, una potenziale presa in giro sul fatto che la sua presenza in corso nel Senato imperiale porterà a una nuova apparizione canonica dell’imperatore Palpatino ad Andor. Ecco cosa potrebbero significare le possibili apparizioni di entrambi i cattivi per Andor nei prossimi episodi.

Cosa significherebbe per Andor un aspetto da Thrawn

Durante l’apice del potere dell’Impero prima di Una nuova speranza, Thrawn si guadagnò la reputazione e il grado unico di Grand’ammiraglio proprio per la sua capacità di sradicare sacche di ribellione durante quest’epoca. Inoltre, i metodi di Thrawn per studiare l’arte e la cultura dei suoi avversari lo renderebbero un rivale naturale del Luthen Rael della prima ribellione, che usa la sua galleria di manufatti come copertura su Coruscant ad Andor. Forse Thrawn scopre l’esistenza della rete di Luthen attraverso il lavoro attualmente svolto da Dedra Meero dell’ISB, che aveva già visto i modelli di resistenza organizzata molto prima dell’incidente di Aldhani. Se qualcuno nell’Impero dovesse essere pienamente d’accordo e supportare le scoperte di Meero, quello sarebbe Thrawn.

Un’apparizione dal vivo in Andor sarebbe anche un ottimo modo per Lucasfilm di familiarizzare il pubblico con Thrawn prima del suo ruolo in Ahsoka, specialmente per coloro che non hanno visto la serie animata Star Wars Rebels. Sebbene Ahsoka si svolgerà negli anni successivi alla trilogia originale, Andor sarebbe il veicolo perfetto per Star Wars per mostrare chi era Thrawn prima di rivelare chi è diventato dopo la fine dell’Impero.

Cosa significherebbe un aspetto palpatino per Andor

Allo stesso modo, la possibilità che l’Imperatore appaia ad Andor crea un potenziale eccitante per il futuro. Attraverso il colonnello Yularen, viene confermato che l’Imperatore ha conferito all’ISB un’autorità ancora maggiore, convocando una sessione di emergenza del Senato Imperiale per garantire che futuri atti di sedizione sarebbero stati accolti con estremo pregiudizio. Mon Mothma rivela a una vecchia amica di aver appreso da Palpatine: “Ti mostro la pietra nella mia mano, ti manca il coltello alla gola”, un riferimento alla natura ambigua e alle manipolazioni segrete dell’Imperatore, confermando che la stessa Mothma sta ricorrendo a metodi simili per combattere l’Impero.

Dato che Mothma e Luthen combattono il fuoco con il fuoco, sarebbe sicuramente eccitante se Palpatine facesse la sua comparsa in risposta. Alla fine, Mothma non avrà altra scelta che lasciare completamente Coruscant per dare inizio alla Ribellione sul serio. In quanto tale, Palpatine puntare su Mothma prima della sua partenza sarebbe senza dubbio un momento significativo nel canone di Star Wars considerando il suo futuro come leader della Nuova Repubblica dopo la sua morte. Come Thrawn, vedere l’Imperatore a qualsiasi titolo dimostrerà dinamicamente che gli sforzi dei primi Ribellioni stanno funzionando mentre costruiscono gradualmente un’Alleanza completa nella galassia di Star Wars. Inoltre, renderà la posta in gioco ancora più alta e molto più pericolosa mentre Andor continua.

Nuovi episodi di Andor in uscita mercoledì su Disney+.

Vuoi più articoli Andor? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Andor Episodio 7: Spiegazione delle uova di Pasqua di Star Wars
  • Guida al cast e ai personaggi di Andor
  • BBY 5 Spiegazione: la linea temporale di Andor è più importante di quanto pensi
  • Spiegazione della zona aziendale di Star Wars
  • Quanti episodi ci sono in Andor (e quando è il finale)


Potrebbe interessarti

Coffee Cup Company rompe il silenzio sull’errore di Game of Thrones
Coffee Cup Company rompe il silenzio sull’errore di Game of Thrones

La vera compagnia dietro la famigerata gaffe della tazza di caffè della stagione 8 di Game of Thrones ha finalmente parlato dell’incidente. Dopo sette stagioni di successo senza precedenti, la stagione 8 de Il Trono di Spade è stata l’attesissimo capitolo finale del massiccio adattamento fantasy della HBO. In parte perché le aspettative erano alle […]

Le immagini del finale di House of the Dragon mostrano i neri che si preparano alla guerra
Le immagini del finale di House of the Dragon mostrano i neri che si preparano alla guerra

Le immagini del finale della prima stagione di House of the Dragon mostrano i neri che si preparano alla guerra. Un prequel ambientato 200 anni prima de Il Trono di Spade, La casa del drago inizia durante un periodo di relativa pace a Westeros quando i semi della guerra vengono piantati quando il re Viserys […]