Notizie Serie TVLe più grandi domande senza risposta di The Santa...

Le più grandi domande senza risposta di The Santa Clauses Stagione 1

-


Attenzione: spoiler per la stagione 1 di The Santa Clauses! La stagione 1 di The Santa Clauses potrebbe aver ampliato la tradizione del franchise di The Santa Clauses, ma il finale dello show ha lasciato più domande che risposte. The Santa Clauses di Disney+ raggiunge Scott Calvin e la sua famiglia, con Scott che pensa di ritirarsi come Babbo Natale dopo 28 anni. La prima stagione esplora gli effetti che lo spirito natalizio in diminuzione ha sia sul pubblico che sul Polo Nord, e sebbene Scott salvi il Natale dopo che il Babbo Natale appena nominato lo ha quasi rovinato, rimangono molte questioni in sospeso.

The Santa Clauses ha aggiunto molti dettagli all’universo del franchise di The Santa Clause, ma la fine della prima stagione ha lasciato intenzionalmente molti misteri da esplorare potenzialmente in una seconda stagione. Ora che la stagione 2 di The Santa Clauses è stata confermata, il pubblico potrebbe finalmente avere la possibilità di rispondere alle loro domande scottanti sulla stagione 1. Ecco tutte le più grandi domande rimaste senza risposta alla fine della stagione 1 di The Santa Clauses.

Cosa succede a Simon e Grace dopo la prima stagione di Babbo Natale

Quando Scott Calvin decide di ritirarsi come Babbo Natale nella stagione 1 di The Santa Clauses, cerca un sostituto. Scott alla fine sceglie Simon Choski, come suo lavoro nella vita reale come sviluppatore di giochi e sua figlia, l’amore di Grace per il Natale combinato sembra renderlo perfettamente adatto alla vita come l’allegro vecchio elfo. Quando Simon inizia ad abusare del suo potere di Babbo Natale, Scott interviene per ripristinare lo spirito natalizio e riprendere il ruolo di Babbo Natale. Sebbene Simon rinunci volentieri a essere Babbo Natale, non si sa cosa accadrà a lui e Grace in seguito.

Sebbene sia noto che Simon e Grace tornano nel mondo reale alla fine della prima stagione, i loro piani dopo aver lasciato il Polo Nord non vengono elaborati. Presumibilmente, Simon è tornato al suo lavoro regolare presso EverythingNow e forse ad essere un padre più attivo per Grace, ma dal momento che Edie ha detto solo di averli mandati a casa, gli spettatori non possono essere completamente sicuri di cosa accadrà ai Choski. Si spera che la seconda stagione di The Santa Clauses veda il ritorno dei Choski ed esplori ciò che hanno fatto dalla prima stagione.

Cosa significano i poteri di Cal e Sandra per il futuro nelle clausole di Babbo Natale

La stagione 1 di Babbo Natale stabilisce che Cal e Sandra hanno poteri magici simili a quelli di Scott, che potrebbero avere importanti conseguenze. In The Santa Clauses stagione 1, episodio 5, “17” dice che i bambini nati al Polo Nord acquisiranno parte della magia del Natale, il che spiega perché Cal e Sandra hanno mostrato poteri. La magia di Cal sembra essere simile a quella di suo padre, mentre Sandra è in grado di stabilire legami speciali con gli animali, il che consente loro di salvare il Natale con l’aiuto dei genitori. I poteri di Cal e Sandra avranno senza dubbio importanza nella seconda stagione, ma non è chiaro cosa significheranno per il futuro.

Il finale della stagione 1 di The Santa Clauses vede i due bambini più piccoli di Calvin usare i loro poteri magici per aiutare Scott a consegnare regali come Babbo Natale alla vigilia di Natale, anche se non è chiaro se questa sarà la nuova normalità. Cal scende persino dal camino per consegnare regali in una casa, il che, combinato con la somiglianza dei suoi poteri con quelli di suo padre, significa che potrebbe essere pronto per essere il prossimo Babbo Natale. L’impatto dei poteri di Cal e Sandra sulla vita e sul lavoro al Polo Nord e l’estensione della loro magia devono essere esplorati di più nella seconda stagione di The Santa Clauses.

Cosa succede alla vita della famiglia Calvin nel mondo reale

Quando Scott Calvin si ritira temporaneamente come Babbo Natale nella prima stagione di The Santa Clauses, lui e la sua famiglia si trasferiscono dal Polo Nord alla città di Chicago. Carol, Cal e Sandra sembrano tutti prosperare, con Carol che torna a lavorare nell’istruzione mentre i bambini si adattano alla vita in America e fanno amicizia a scuola. L’unica persona che sembra avere difficoltà ad adattarsi alla vita a Chicago è Scott, che si rende conto che ciò che sa fare meglio è servire come Babbo Natale. Tornare al Polo Nord è la cosa migliore per Scott alla fine, ma cosa significa per gli altri tre Calvin diventare nuovamente Babbo Natale?

Le loro nuove vite sono parte integrante dello sviluppo del loro personaggio. Carol aveva sofferto di una crisi di identità, ma nello show di Babbo Natale trova appagamento con il lavoro mentre Cal trova una ragazza e Sandra fa amicizia per la prima volta. Sebbene Scott torni ad essere Babbo Natale, non è chiaro cosa significherà per le vite degli altri membri della famiglia nel mondo reale. Rinunceranno alla vita a Chicago o cercheranno di bilanciare questo con le esigenze della vita al Polo Nord? Quello che succederà al resto dei Calvin potrebbe essere un’interessante fonte di tensione che dovrebbe essere sicuramente esplorata nella seconda stagione.

Come funziona il verso di Yule nelle clausole di Babbo Natale

Uno degli sviluppi più interessanti della tradizione del franchise di Babbo Natale è l’introduzione del verso di Yule nella stagione 1 di Babbo Natale, episodio 5. l’elfo Bernard, scomparso dal sequel del film Babbo Natale 2, fa visita Scott e lo porta al verso di Yule per convincerlo che dovrebbe essere Babbo Natale. Qui, i due incontrano Babbo Natale, con un’apparizione anche di Krampus. Sebbene il verso di Yule sia incredibilmente importante per il corso della prima stagione, praticamente non viene speso tempo a spiegare cos’è il verso di Yule o come funziona.

Cos’è il verso di Yule e la sua funzione sono un’enorme domanda senza risposta della prima stagione di The Santa Clauses. È chiaramente un luogo in cui i Babbo Natale del passato vanno a dimorare, ma questo lo rende una sorta di aldilà? Oppure, dal momento che Bernard e “17” mostrano a Scott scene sia della Grande Depressione che della sua stessa infanzia, il verso di Yule è più una macchina del tempo? O è una sorta di multiverso? Qualunque sia il verso di Yule e come si adatti alle regole del Babbo Natale, è un concetto che merita sicuramente ulteriori spiegazioni ed esplorazioni nella seconda stagione di The Santa Clauses.

Scott Calvin si ritirerà mai davvero nei Babbo Natale?

Prima della stagione 1 di The Santa Clauses, gli unici modi stabiliti per smettere di essere Babbo Natale erano o desiderare di non essere mai stati Babbo Natale, come visto in The Santa Clause 3: The Escape Clause, o morire come “17” ha fatto quando Scott Calvin è diventato Babbo Natale nell’originale The Santa Clause. I Babbo Natale presentano la possibilità per un Babbo Natale di ritirarsi, cosa che Scott fa brevemente. Sebbene Scott esca dalla pensione, l’opzione è ora aperta per essere presa in considerazione in qualsiasi momento.

Scott ha cambiato idea e decide che dovrebbe ancora ricoprire il ruolo, ma la prima stagione dello spettacolo di Babbo Natale della Disney fa sì che il pubblico consideri la fine della sua carriera come Babbo Natale. Dopo la sua rivelazione che essere Babbo Natale è ciò in cui è più bravo, sembra improbabile che Scott si ritirerà presto, ma lo spettacolo chiarisce anche che non può essere Babbo Natale per sempre. Non è chiaro se Scott rimarrà Babbo Natale il più a lungo possibile o se alla fine si ritirerà definitivamente, e l’argomento della sua futura partenza dal ruolo è sicuramente un argomento che dovrebbe essere rivisitato nella seconda stagione di The Santa Clauses.

Ultime News

La rivincita delle bionde 3 non si realizzerà senza una star importante, promette Witherspoon

Legally Blonde 3 non potrebbe realizzarsi senza la partecipazione di una stella di ritorno, afferma Reese Witherspoon. ...

Ashton Kutcher vuole che lo show degli anni ’90 abbia più stagioni di quello degli anni ’70

Ashton Kutcher vuole che That '90s Show abbia più stagioni rispetto al suo predecessore. Ambientata 15 anni...

Il titolo del finale della stagione 4 di The Boys rivela che è in lavorazione un assassinio

Il finale della stagione 4 di The Boys è destinato a presentare un grave assassinio, come anticipato dallo...

Knock At The Cabin, la scioccante scena di Dave Bautista spiegata dall’attore

Questo articolo contiene spoiler per Knock At The Cabin.Dave Bautista spiega la sua scioccante scena di Knock At...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te