Notizie FilmLe più grandi bombe al botteghino dei film del...

Le più grandi bombe al botteghino dei film del 2021

-


Nel 2021 sono usciti molti film fantastici, ma alcuni dei più attesi si sono rivelati i più grandi flop. È sorprendente quanti film di alto livello abbiano realizzato molto meno del loro budget quest’anno nonostante siano caratterizzati da talenti di spicco, grandi registi e promozioni di studi potenti. Questi film dimostrano che qualsiasi film può ancora fallire indipendentemente dal merito se il pubblico non riempie i cinema, un’impresa molto più difficile nell’ambiente mediatico di oggi.

Molti fattori contribuiscono a una bomba al botteghino, incluso il modo in cui un film viene promosso, il suo appeal per il pubblico e il budget del film. Mentre gli sforzi pubblicitari sembrano relativamente coerenti e l’interesse del pubblico per un film è inevitabilmente soggettivo, è sorto un nuovo problema per complicare il successo al botteghino: l’accessibilità. Mentre l’enorme popolarità dei servizi di streaming, il metodo principale per fare affidamento sui cinema per il principale ritorno fiscale dei film sta diventando obsoleto. Sebbene film come Dune indichino che i cinema potrebbero essere ancora praticabili, la motivazione del pubblico per andare al cinema è estremamente bassa, specialmente in circostanze su larga scala, come le crisi di salute pubblica. Il pubblico più piccolo limita i profitti, incoraggiando così le bombe al botteghino.

Va notato che una bomba finanziaria non è necessariamente un fallimento critico. Alcuni dei seguenti film hanno ricevuto recensioni entusiastiche da parte della critica e del pubblico, mentre alcuni film derisi dalla critica sono stati successi finanziari. Il bilancio appare fondamentale per questa distinzione; anche i film molto accattivanti non possono compensare un budget astronomico. Sfidando il comune malinteso secondo cui i film popolari o famosi non possono fallire, ecco le più grandi bombe al botteghino dei film del 2021.

Caro Evan Hansen

L’adattamento cinematografico di Stephen Chbosky del musical di Broadway Dear Evan Hansen ha perso tra 8,1 e 9,1 milioni di dollari durante la sua corsa teatrale. Nel film, un liceale socialmente ansioso sta al gioco quando una lettera che ha scritto a se stesso viene scambiata per il biglietto d’addio di un coetaneo. Molto probabilmente il film ha avuto prestazioni inferiori a causa del pubblico limitato dalla pandemia di Covid-19 in corso, abbinato a recensioni sfavorevoli da parte della critica, citando una trama frustrante e l’errata valutazione del suo protagonista. Anche se il pubblico sembrava aver accolto il film in modo più positivo, Dear Evan Hansen non aveva ancora abbastanza appeal per ottenere un profitto al botteghino.

In Alture

Un altro film basato su un musical popolare, originariamente creato in parte da Lin-Manuel Miranda, In the Heights, ha recuperato solo 43,9 milioni del suo budget di 55 milioni di dollari, perdendo 11,1 milioni. Ambientato nell’arco di tre giorni nel quartiere di Washington Heights nell’Upper Manhattan, In the Heights mostra ogni membro della comunità che lavora per realizzare i propri sogni. Sfortunatamente, il film è stato presentato in anteprima contemporaneamente nelle sale e in HBO Max lo stesso giorno, e le stelle e il titolo del film hanno avuto un riconoscimento del nome relativamente scarso, influenzando un fallimento al botteghino. Tuttavia, In the Heights è stato amato dalla critica e dal pubblico per la sua musica gioiosa e l’eccellente regia. Sebbene il film sia messo in discussione per l’affidabilità della sua celebrazione culturale, In the Heights avrebbe dovuto essere più un successo di quanto si è rivelato.

La squadra suicida

The Suicide Squad di James Gunn eclissa il suo predecessore DCEU, anche se ha fallito al botteghino con una perdita di 17,6 milioni di dollari. Basandosi sulle idee del precedente Suicide Squad, una squadra di detenuti supercriminali viene inviata per distruggere una stella marina gigante decisa a conquistare il mondo. Sebbene il film si sia comportato relativamente bene rispetto ad altri film classificati come R in anteprima nei cinema durante la pandemia, è possibile che la sua uscita in streaming e sui media domestici ne abbia limitato il successo. Nonostante ciò, i critici sono rimasti entusiasti dell’energia, dell’umorismo e della violenza quasi satirica di The Suicide Squad; anche il pubblico ha apprezzato molto il film. Sembra che The Suicide Squad si sia comportato meglio che poteva, anche se il suo budget elevato di 185 milioni di dollari e le difficili circostanze della sua uscita ne hanno causato un fallimento finanziario.

Re Riccardo

Interpretato da Will Smith, King Richard potrebbe essere costato solo 50 milioni di dollari, ma ha accumulato solo 26,2 milioni, una perdita totale di 23,8 milioni di dollari. Il film biografico segue Richard Williams mentre gestisce le sue figlie, Venus e Serena, all’inizio della carriera nel tennis, facendole diventare due dei più grandi atleti di tutti i tempi. Mentre la sua uscita simultanea come film in streaming è stata accusata del suo fallimento commerciale, anche la durata di quasi due ore e mezza di King Richard potrebbe essere una causa. Il pubblico è stato molto ricettivo al film, che è stato anche nominato per diversi premi come miglior film. King Richard va a dimostrare che anche i migliori film del 2021 possono inciampare finanziariamente al momento dell’uscita, per non riprendersi mai.

I molti santi di Newark

Prequel della serie poliziesca I Soprano, The Many Saints of Newark ha registrato una perdita di 37,3 milioni di dollari. Durante le rivolte razziali di Newark del 1967, un mafioso e suo nipote, un giovane Tony Soprano, affrontano rivalità tra bande e drammi familiari. The Many Saints of Newark si è comportato molto peggio del previsto nei cinema, anche se si è rivelato un film molto popolare da trasmettere in streaming su HBO Max. Il pubblico e la critica non hanno mostrato forti sentimenti per il prequel dei Soprano; la storia di un ventre criminale si è rivelata ancora una volta intrigante, ma alla fine niente di particolarmente affascinante. Dal momento che il film sembra aver rianimato l’interesse per la serie originale, è probabile che The Many Saints of Newark fosse destinato esclusivamente allo streaming.

Reminiscenza

Il thriller neo-noir Reminiscence, con Hugh Jackman, ha stabilito il record di peggior debutto cinematografico di tutti i tempi e ha perso tra 38,5 e 52,5 milioni di dollari. Nel film, un uomo usa un dispositivo per ricreare la memoria su clienti e nemici per indagare sulla scomparsa di sua moglie. Né il pubblico né la critica sono rimasti colpiti da Reminiscence; mentre la sua premessa fantascientifica era ambiziosa, il film era altamente derivato da opere preesistenti. Parte del fallimento di Reminiscence potrebbe essere attribuito alla sua data di uscita, che è stata modificata numerose volte per evitare l’uscita di altri film. Tuttavia, Reminiscence sembra semplicemente non avere il fascino necessario per essere un successo al botteghino.

Snake Eyes

Funzionando in qualche modo come un reboot della serie di film GI Joe, Snake Eyes ha finito per perdere tra 47,9 e 69,9 milioni di dollari al botteghino. La storia delle origini del ninja titolare, Snake Eyes, impara a frenare la sua sete di sangue per redimersi e salvare un clan di arti marziali. Gli elevati costi di produzione e promozionali si sono scontrati con la nuova selettività del pubblico causata dalle ansie pandemiche per ridurre i profitti. Inoltre, i critici non hanno ricevuto in modo preferenziale Snake Eyes, sebbene l’attore principale Henry Golding sia stato lodato; anche il pubblico sembrava abbastanza indifferente al film. Se Snake Eyes avesse potuto essere realizzato con un budget inferiore, avrebbe potuto realizzare un profitto, ma la storia poco brillante gli impedisce di ottenere risultati reali.

Storia del lato ovest

Il secondo adattamento cinematografico del musical del 1957 West Side Story potrebbe essere stato diretto da Steven Spielberg, ma ha comunque perso 63,2 milioni del suo budget di 100 milioni di dollari. Una rivisitazione di Romeo e Giulietta di William Shakespeare, la storia segue un giovane uomo e una donna di bande rivali di Manhattan che si innamorano, nonostante l’opposizione delle loro famiglie. Sfortunatamente, il weekend di debutto del film ha coinciso con l’ascesa della variante Omicron di Covid-19, limitando drasticamente il pubblico in sala. Tuttavia, l’anteprima vicino a Spider-Man: No Way Home potrebbe anche aver indebolito i potenziali spettatori. I critici hanno elogiato West Side Story per aver migliorato gran parte degli standard già acclamati dell’adattamento precedente, anche se non è stato fatto molto per migliorare la rappresentazione portoricana dei film; anche il pubblico è stato molto ricettivo nei confronti del film. Nel complesso, il cattivo tempismo è ciò che ha rovinato le possibilità di successo commerciale di West Side Story.

L’ultimo duello

L’epopea storica costellata di stelle di Ridley Scott, The Last Duel, è stata notoriamente sottoperformata nell’autunno del 2021, perdendo 69,5 milioni di dollari. Il film si compone di tre prospettive sul primo processo per combattimento nella Francia medievale; un cavaliere, sua moglie e l’amico che presumibilmente l’ha violata. Il difficile argomento del film era principalmente difficile da commercializzare, specialmente per i suoi anziani demografici, che non stavano tornando nelle sale in massa a causa della pandemia in corso. Scott, tuttavia, ha incolpato in particolare la generazione millenaria per il fallimento di The Last Duel, condannando lo streaming dei media sulla tecnologia mobile. Tuttavia, sia il pubblico che la critica hanno trovato il film moderatamente attraente, sostenuto dalla sua eccellente recitazione e dai contenuti stimolanti. La principale difficoltà per The Last Duel è stata la sua pertinenza; fallì perché non era stato creato per nessun pubblico disposto a vederlo.

Camminare nel caos

Interpretato da Daisy Ridley e Tom Holland, Chaos Walking avrebbe potuto essere un successo, ma molti problemi hanno portato alla sua enorme perdita di 73,6 milioni di dollari. Chaos Walking segue una donna che precipita su un pianeta distopico privo di altre donne e il giovane che la aiuta a fuggire. Sebbene il pubblico non avesse sentimenti forti per il film, i critici hanno condannato la sua trama eccessivamente semplificata e l’uso improprio dei personaggi, pur lodando gli effetti visivi. Chaos Walking avrebbe potuto esibirsi meglio in un anno normale con un pubblico più ampio, anche se è improbabile che il film avrebbe realizzato un profitto; sembra essere un film poco brillante, reso ancora più non redditizio dalle tristi condizioni in cui ha debuttato. Mancanza di coinvolgimento del pubblico, derisione della critica e cattive condizioni per i cinema, Chaos Walking si è rivelato la più grande bomba al botteghino del film del 2021.

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Il trailer di WeCrashed di Jared Leto rivela la data di uscita di marzo

Il trailer del nuovo drama di Apple TV+ WeCrashed con protagonista Jared Leto ha rivelato una data di...

After Ever Happy: tutto ciò che sappiamo sul film After 4

Il terzo film della serie After, After We Fell, è arrivato su Netflix e ha sollevato dubbi su...

È morto a 37 anni Gaspard Ulliel, attore francese e star di Moon Knight

Gaspard Ulliel, l'attore che interpreta Midnight Man in Moon Knight, è morto all'età di 37 anni. Ulliel, nato...

Come i Transformers di Michael Bay hanno riscattato la linea di giocattoli più strana del franchise

Con l'inclusione di Alice (Isabel Lucas) in Transformers: La vendetta dei caduti, i film di Michael Bay hanno...

Secondo quanto riferito, il programma TV live-action di Lost Judgment è in fase di sviluppo

Secondo quanto riferito, un programma televisivo live-action di Judgment è in fase di sviluppo con la star Takuya...

Will Smith Ballando con sua madre è il video commovente di cui il 2022 ha bisogno

Will SmithIl post sui social media di lui che balla con sua madre il giorno del suo 85°...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you