Asiatica Film Mediale

Le origini del design del Millennium Falcon non sono quelle che ti aspetteresti

Le origini del design del Millennium Falcon non sono quelle che ti aspetteresti
Erica

Di Erica

30 Luglio 2022, 23:36


Le origini del design del Millennium Falcon di Star Wars non sono quelle che potresti aspettarti. La famosa nave che ha effettuato la Kessel Run in meno di 12 parsec è una delle navi più famose e popolari di tutta la cultura pop. Il Millennium Falcon ha fatto la sua prima apparizione in Una nuova speranza di George Lucas nel 1977 e da allora è diventato un’icona culturale, apparendo sia nella trilogia originale che nel sequel di Star Wars.

Pilotato da Han Solo (Harrison Ford di Indiana Jones), il Millennium Falcon è un mercantile leggero corelliano YT-1300 che è passato di mano molte volte prima che Lando Calrissian vincesse la nave in una partita di sabacc. Un altro contrabbandiere, Han Solo (che ha pilotato la famosa missione Kessel Run sull’astronave) alla fine avrebbe vinto la nave da Calrissian anche in una partita di sabacc, capitanandola bene durante la Guerra Civile Galattica dove ha collaborato con artisti del calibro di Obi -Wan Kenobi, Luke Skywalker, la Principessa Leia e il suo copilota, Chewbacca. Calrissian sarebbe tornato a pilotare il Falcon più volte, inclusa La Battaglia di Endor, dove aiutò a distruggere la seconda Morte Nera e La Battaglia di Exegol, che vide la fine dell’Imperatore Palpatine e L’Ordine Finale.

La nave è stata celebrata con molti mezzi sin dalla sua introduzione, dai giocattoli ai modellini, ai LEGO, ai fumetti, alle stampe artistiche e oltre, diventando un punto fermo della mitologia di Star Wars. La sua creazione è un’altra cosa, che è delineata nel primo episodio della serie Disney+ Light & Magic, che ripercorre le origini della famosa casa di effetti Industrial Light and Magic (ILM), creata da George Lucas. L’affascinante serie di docu rivela una serie di fatti affascinanti sulla creazione di Una nuova speranza, incluso il modo in cui è nato il Millennium Falcon, il risultato del fatto che Lucas voleva che la nave di Han Solo fosse un design unico che sembrava diverso da qualsiasi altra cosa.

Come è stato creato il Millennium Falcon

In origine, il Millennium Falcon aveva un aspetto molto diverso e quel design finì per diventare la base per la nave conosciuta come Tantive IV. Joe Johnston (che in seguito sarebbe diventato un regista a pieno titolo con film come Jumanji, The Rocketeer e Captain America: The First Avenger) era un illustratore e designer di Una nuova speranza e aveva il compito di inventare qualcosa di unico per il Millennio Falco. Seduto a casa, Johnston ha messo due ciotole una sopra l’altra, creando essenzialmente un disco volante, e poi ha tirato fuori il concetto da lì, utilizzando il design della cabina di pilotaggio già creato, così come la famosa parabola dell’antenna. Johnston ha razionalizzato che la cabina di pilotaggio sarebbe stata su un lato della nave, proprio come guidare un’auto, e ha implementato il progetto in quanto tale, che Lucas ha immediatamente approvato.

Da lì, Johnston e i creatori di ILM hanno immediatamente iniziato a crearlo nel negozio di modelli, piuttosto che finalizzarlo su carta. Il soprannome di The Millennium Falcon era “The Pork Burger” poiché sembrava un hamburger. La sua manifestazione in forma di modello, come tutte le altre navi nell’universo di Star Wars, è stata creata tramite il “kit bashing”, che ha coinvolto i creatori di ILM che acquistavano kit di modelli e utilizzavano varie parti per creare le numerose navi. Tutto sulle navi doveva avere una ragione e un design interconnesso, piuttosto che essere solo grandi navi lucenti che non offrivano alcuna prova di avere una creazione meccanicamente funzionale. La Millennium Falcon è una nave pesantemente modificata e i progettisti l’hanno fatta sembrare così, come molte delle navi ribelli, che dovrebbero essere più simili a hot rod, mentre le navi dell’Impero, come i caccia TIE, dovevano sembrare più come se fossero stati costruiti direttamente dalla catena di montaggio. Questo concetto di design vissuto ha contribuito a definire l’universo delle navi di Star Wars, che si incarna perfettamente con il Millennium Falcon.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

È morto a 93 anni l’artista speciale di Natale di Rankin/Bass Paul Coker Jr
È morto a 93 anni l’artista speciale di Natale di Rankin/Bass Paul Coker Jr

L’artista speciale di Natale di Rankin/Bass Paul Coker Jr. è morto a 93 anni. Coker era un artista che ha lavorato in molti media, biglietti di auguri, pubblicazioni, fumetti e animazione. È noto soprattutto per il design dei suoi personaggi per gli speciali televisivi Rankin/Bass. Coker è nato e cresciuto in Kansas nel 1929. Si […]

1 John Wick 4 Teaser Moment è ridicolo (e mostra un problema di franchising)
1 John Wick 4 Teaser Moment è ridicolo (e mostra un problema di franchising)

Il teaser trailer di John Wick: Chapter 4 ha un momento ridicolo che mette in evidenza un problema di franchising. La quarta puntata del franchise di John Wick servirà senza dubbio come un’altra vetrina per le abilità nelle arti marziali di John Wick mentre combatte contro l’High Table. Un certo numero di affermati artisti marziali […]