Notizie Serie TVL'attrice di Obi-Wan Kenobi Reva risponde al contraccolpo razzista

L’attrice di Obi-Wan Kenobi Reva risponde al contraccolpo razzista

-


Nonostante la negatività che ne deriva, la star di Obi-Wan Kenobi Moses Ingram sta rispondendo al contraccolpo razzista con una prospettiva più brillante di quanto alcuni potrebbero aspettarsi. Ingram recita nella nuova serie di Star Wars nei panni di Reva Sevander, conosciuta anche come la Terza Sorella, un membro degli Inquisitori dell’Impero Galattico che sta dando la caccia spietatamente ai Jedi titolari, con grande dispiacere del Grande Inquisitore. Obi-Wan Kenobi racconta che Kenobi deve scappare dagli Inquisitori mentre salva una giovane Leia Organa dall’essere rapita da Reva con uno stratagemma per tirarlo fuori.

Ingram è uno dei tanti nuovi arrivati ​​di Star Wars in Obi-Wan Kenobi insieme a Rupert Friend nei panni del Grande Inquisitore, Sung Kang nei panni del Quinto fratello, Benny Safdie, Vivien Lyra Blair nei panni di Leia, Flea, Kumail Nanjiani e Indira Varma. La serie include anche il ritorno in franchising di Ewan McGregor nei panni di Obi-Wan, Joel Edgerton nei panni dello zio Owen Lars, Bonnie Piesse nei panni di Beru Whitesun Lars, Hayden Christensen nei panni di Anakin Skywalker/Darth Vader e Jimmy Smits nei panni di Bail Organa. Obi-Wan Kenobi sta iniziando con recensioni ampiamente positive da parte della critica e del pubblico, anche se un certo sottoinsieme del fandom di Star Wars si sta facendo conoscere nel peggiore dei modi.

Sulla scia dei fan tossici che si sono dichiarati contro l’attrice, la star di Obi-Wan Kenobi Moses Ingram ha preso la sua storia su Instagram (tramite Sleemo) per rispondere alla reazione razzista contro l’artista Reva. Ingram ha affrontato la delusione nei commenti razzisti e ha riconosciuto che “non c’è niente che qualcuno possa fare per fermare questo odio”, ma ha scelto di guardare le parole più luminose che le sono state inviate dai fan rispetto al negativo. Guarda cosa ha detto Ingram di seguito:

“Per farla breve, ce ne sono centinaia. Centinaia. E vedo anche quelli di voi là fuori che indossano un mantello per me e questo significa davvero il mondo per me perché, sapete, non c’è niente che nessuno possa fare al riguardo. Non c’è niente che nessuno possa fare per fermare questo odio. E quindi metto in dubbio i miei scopi anche stando qui davanti a te dicendo che questo sta accadendo. Non lo so davvero. Non lo so davvero. Ma penso che la cosa che mi infastidisce è quella specie di questa sensazione che ho avuto dentro di me. Questa sensazione che nessuno mi ha detto, ma come se dovessi solo stare zitto e prenderla. Devo solo seppellirlo. E non sono fatto così. Quindi volevo davvero solo venire, penso, e dire grazie alle persone che si sono mostrate per me nei commenti e nei posti in cui non metterò me stesso. E per il resto di voi, siete tutti strani.

Ingram non è l’unica star del franchise a trovarsi oggetto di reazioni razziste da parte dei fan tossici di Star Wars poiché sia ​​John Boyega che Kelly Marie Tran sono stati famigerati di commenti razzisti durante l’era della trilogia del sequel. I social media ufficiali di Star Wars sono recentemente intervenuti in difesa di Tran quando un’immagine del recente Celebration Event di lei e Billie Lourd è stata nuovamente presa di mira da fan tossici, rispondendo con “rapporto L +”. Kathleen Kennedy, capo della Lucasfilm, ha parlato in difesa delle critiche di Boyega contro il contraccolpo razzista e da allora ha avuto conversazioni con la star nella speranza di riparare la loro relazione per potenziali progetti futuri.

Il Twitter ufficiale di Star Wars ha anche parlato in difesa dell’attrice Reva di Obi-Wan Kenobi contro il contraccolpo razzista, affermando che resistono a qualsiasi sforzo fatto per farla sentire sgradita e esortando quelli a non essere razzisti quando ci sono oltre 20 milioni di specie senzienti nel franchising. La risposta di Ingram alla reazione razzista è comprensibile e lodevole, scegliendo di parlare contro i commentatori “strani” e concentrandosi principalmente sugli elogi che le vengono inviati. Coloro che hanno apprezzato l’introduzione di Reva possono aspettarsi il suo ritorno con Obi-Wan Kenobi che trasmette nuovi episodi ogni mercoledì su Disney+.

Fonte: Moses Ingram/Instagram (tramite Sleemo/Twitter)

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

She-Hulk Episode 1 ha dato a Mark Ruffalo la sua più grande sfida con Hulk mai vista

She-Hulk: Attorney at Law episodio 1 ha presentato a Mark Ruffalo una delle sue più grandi sfide con...

I Am Groot Creator interviene sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda

Il creatore della serie I Am Groot ha influito sul dibattito tra Baby Groot e Baby Yoda. ...

La stagione 4 di successione sarà dura per Kendall quanto l’ultima 3

Il produttore esecutivo di successione Adam McKay suggerisce che le cose non saranno più facili per Kendall Roy...

GIVEAWAY: possedete tutti e 6 i film giurassici con la nuova collezione!

Per celebrare la spettacolare uscita casalinga di Jurassic World Dominion, Screen Rant organizza un giveaway! L'ultimo film...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te