Asiatica Film Mediale

L’attore Draco di Harry Potter rivela l’errore che ha fatto giurare su di lui Alan Rickman

L’attore Draco di Harry Potter rivela l’errore che ha fatto giurare su di lui Alan Rickman
Erica

Di Erica

06 Ottobre 2022, 17:24


Tom Felton, che ha interpretato Draco Malfoy nel franchise di Harry Potter, condivide il tempo che Alan Rickman gli ha giurato sul set. Basato sugli amati romanzi di JK Rowling, Harry Potter e la pietra filosofale ha presentato al pubblico l’Harry di Daniel Radcliffe e i suoi due migliori amici, Hermione Granger (Emma Watson) e Ron Weasley (Rupert Grint). Il film è stato un enorme successo di critica e commerciale, portando a 7 sequel diretti e 3 film spin-off aggiuntivi. Mentre Voldemort (Ralph Fiennes) era il cattivo centrale dei film di Harry Potter, Harry ha anche conteso con una serie di altri personaggi antagonisti, tra cui Draco e Snape (Rickman).

Rickman ha interpretato Snape per tutti gli 8 film di Harry Potter, dicendo addio al ruolo in Harry Potter ei Doni della Morte – Parte 2 del 2011. Conosciuto anche per film di successo come Die Hard e Love Actually, Rickman è morto nel 2016 dopo aver combattuto contro il cancro. Inizialmente servendo come Pozioni Master alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, Snape arriva a svolgere un ruolo sempre più importante con il progredire dei film di Harry Potter. Sebbene non nasconda il suo disprezzo per il personaggio di Radcliffe durante il franchise di Harry Potter, nel film finale viene rivelato che Snape ha agito come il protettore di Harry sin dall’inizio a causa del suo amore per la defunta madre di Harry, Lilly.

Per promuovere il suo nuovo libro di memorie, Beyond the Wand, l’attore di Draco Malfoy Tom Felton si è rivolto a Instagram per condividere una storia dietro le quinte del set di Harry Potter in cui Rickman gli ha giurato. L’attore rivela che, dopo aver accidentalmente calpestato il mantello di Rickman una volta di troppo, Rickman si è rivolto a lui e gli ha detto: “Non calpestare il mio fottuto mantello”. Felton ammette che calpestare il mantello di Rickman lo ha essenzialmente soffocato poiché era allacciato al collo, e ricorda che il defunto attore gli ha anche dato “uno sguardo che non vorresti mai vedere”. Dai un’occhiata alla storia completa di Felton di seguito:

“Alla fine, Alan Rickman mi ha detto senza mezzi termini, ‘Non calpestare il mio fottuto mantello’. Ho tipo ridacchiato. Io e i Mangiamorte ci siamo guardati come “Sta scherzando?” Divenne subito evidente che di certo non stava scherzando. La ripresa successiva, il regista è stato molto entusiasta e mi ha chiesto di avvicinarmi il più possibile ad Alan. E prima eravamo circa a metà della grande sala [choking sound]. Devi tenere a mente che il suo mantello è attaccato al collo. Quasi ucciso il pover’uomo. Si è girato e mi ha lanciato un’occhiata che non vorresti mai vedere. Molto fortunatamente alla ripresa successiva qualcun altro ha calpestato il suo mantello. Quindi questo mi ha portato via il calore. Ma non dimenticherò mai le parole ‘Non calpestare il mio fottuto mantello’”.

Come Alan Rickman ha dato vita a Snape in Harry Potter

Sebbene sia un personaggio interessante nei libri di Rowling, la versione di Snape di Rickman nei film di Harry Potter è probabilmente ancora migliore e più memorabile. L’attore, che ha una formazione classica, ha portato una serietà e una qualità enigmatica nel ruolo, con i fan di Harry Potter che hanno presto imparato ad amare la sua lenta e deliberata interpretazione delle battute. Inoltre, l’amore che i fan provano per Snape di Rickman, che all’inizio viene presentato come un personaggio un po’ malvagio, è reso ancora più gratificante quando Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 rivela le sue onorevoli intenzioni da sempre.

La storia di Felton, che è in parti uguali divertente e sorprendente, rivela quanto fosse potente la presenza di Rickman e come sia stato in grado di dare vita a Snape in modo così efficace nel franchise di Harry Potter. In molti modi, è facile immaginare che Snape abbia una reazione simile nello stesso scenario. Sebbene quasi tutti i principali attori coinvolti in Harry Potter abbiano condiviso le loro esperienze positive con Rickman sul set e abbiano parlato con che uomo gentile e premuroso fosse, l’ultima storia di Felton dimostra che l’attore era solo umano e funge da ulteriore prova del perché era così perfetto per il ruolo di Snape.

Fonte: Tom Felton


Potrebbe interessarti

Taryn Manning si esibisce al karaoke di Whitney Houston in Bromates [EXCLUSIVE CLIP]
Taryn Manning si esibisce al karaoke di Whitney Houston in Bromates [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant può presentare in esclusiva una nuova clip piena di Whitney Houston dall’imminente commedia di amici Bromates, che arriverà nelle sale il 7 ottobre e On Demand il 28 ottobre. L’uscita di Quiver Distribution è stata diretta da Court Crandall (Old School) e prodotta da Darius Films e Snoopadelic Films Inc., con anche un […]

La foto del ritorno al passato di Jackman e Reynolds ha acclamato i fan per Deadpool 3
La foto del ritorno al passato di Jackman e Reynolds ha acclamato i fan per Deadpool 3

Hugh Jackman condivide una divertente immagine di ritorno al passato con lui e Ryan Reynolds nei panni di Wade Wilson dopo il grande annuncio di Deadpool 3. Mentre i Marvel Studios hanno rivelato diversi piani per le fasi 5 e 6 dell’MCU al Comic-Con di San Diego e al D23, il loro ultimo li ha […]