Asiatica Film Mediale

L’attore di Zuko non pensava che Avatar: l’ultimo dominatore dell’aria sarebbe diventato popolare

L’attore di Zuko non pensava che Avatar: l’ultimo dominatore dell’aria sarebbe diventato popolare
Debora

Di Debora

14 Febbraio 2022, 01:27


Dante Basco ha ritenuto che Avatar: The Last Airbender fosse troppo ambizioso per uno spettacolo su Nickelodeon. Avatar: The Last Airbender è stato creato da Michael Dante DiMartino e Bryan Konietzko, in onda dal 2005 al 2008. I creatori hanno tratto molta ispirazione dalle culture asiatiche (in particolare cinese, giapponese e indiana) e da varie culture indigene in tutto il mondo. Questa serie ispirata agli anime è stata un successo immediato e rimane popolare oggi, oltre un decennio dopo il suo finale. Il suo successo ha incoraggiato una moltitudine di contenuti correlati, tra cui una serie spin-off, una pletora di fumetti, un film (per quanto mal accolto), un podcast, un imminente adattamento live-action di Netflix e, più recentemente, la creazione di Avatar Studios (impostati per esplorare nuove storie nell’universo ATLA).

Basco presta la sua voce iconica al principe Zuko nell’animazione originale. Zuko è inizialmente ritratto come uno dei principali antagonisti della serie, mentre dà la caccia e terrorizza i protagonisti nella sua ricerca per catturare l’Avatar. Tuttavia, mentre la serie continua, gli spettatori vengono a conoscenza di cattivi molto più sinistri e simpatizzano con Zuko mentre volta le spalle alla Nazione del Fuoco. Mentre è guidato da suo zio Iroh, Zuko lotta regolarmente per fare la cosa giusta in quello che è in gran parte considerato uno dei migliori archi di redenzione del personaggio in TV.

In un’intervista con The Digital Fix, Basco parla di come si è sentito quando ha iniziato a lavorare su Avatar: The Last Airbender. L’attore confessa che non pensava che The Last Airbender sarebbe andato oltre il pilot perché non si adattava alla solita programmazione di Nickelodeon. Avendo sperimentato il lavoro su episodi pilota di programmi TV che non sono mai stati pubblicati, Basco credeva che The Last Airbender fosse destinato a essere lo stesso. Più tardi, è rimasto scioccato da quanto sia diventata molto amata l’animazione ed è grato di averne fatto parte. Leggi la citazione completa qui sotto:

Ho detto a Mike O’Brien e ai creatori nel corso degli anni: “Amico, non avevo idea di cosa sarebbe diventato lo show”. Ero tipo, ‘Cosa stiamo facendo?’ Questa è una storia epica, di ispirazione asiatica e ispirata agli anime sull’equilibrio del mondo, ed è su Nickelodeon nei pomeriggi con Spongebob. Facciamo tutti progetti pilota e tutti facciamo progetti diversi che non vedono mai la luce. Una parte di me era tipo, ‘Oh, nessuno lo vedrà, non è quello per Nickelodeon’, capisci? Poi diventa, qualunque cosa tu voglia dire, Harry Potter, Star Wars, Il Signore degli Anelli per una certa generazione. E tu dici, ‘Wow, devo far parte di uno di quelli dall’inizio’.

Avatar: The Last Airbender è ancora molto intrecciato nella vita di Basco, con l’attore che proclama che farà sempre parte della famiglia Avatar. Evidentemente, Basco ha assunto un ruolo di mentore per Dallas Liu, che interpreta Zuko nel prossimo adattamento di Netflix, poiché Basco ha dato consigli a Liu Avatar su come affrontare questo personaggio nostalgico. Basco ha anche continuato a realizzare contenuti relativi ad ATLA ben dopo il suo completamento, dando voce al generale Iroh in Legend of Korra, ospitando feste di sorveglianza su twitch durante il blocco iniziale del Covid-19 e co-ospitando il podcast “Avatar: Braving the Elements”.

Questa serie ha ovviamente plasmato non solo la carriera di Basco, ma anche la sua vita, ed è del tutto chiaro che tiene ancora profondamente a The Last Airbender. Il suo continuo coinvolgimento dà l’impressione che Basco sia ancora vicino ai creatori e questo potrebbe potenzialmente portare a ulteriori ruoli per lui all’interno del franchise man mano che altri progetti vengono annunciati tramite Avatar Studios. Anche se Basco non se lo aspettava, migliaia di fan appassionati in tutto il mondo parlano del successo di Avatar: The Last Airbender.

Fonte: La correzione digitale

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Rilasciato il trailer del Super Bowl di Moon Knight
Rilasciato il trailer del Super Bowl di Moon Knight

La Marvel continua a pubblicizzare la sua prossima serie Disney+ Moon Knight con un nuovo teaser. Da quando Occhio di Falco ha terminato la sua corsa a dicembre, Disney+ ha trascorso un po’ di tempo con i suoi contenuti di Star Wars con Il libro di Boba Fett. Alla fine, però, i fan della Marvel […]

Inventare gli aggiornamenti di Anna: dove si trova ora Anna Sorokin
Inventare gli aggiornamenti di Anna: dove si trova ora Anna Sorokin

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Inventing Anna. Inventare Anna è un tuffo profondo nella famigerata carriera criminale della truffatrice e truffatrice Anna Sorokin, nota anche come Anna Delvey, che pone domande su cosa le sia successo e dove si trovi ora. Interpretata in Inventing Anna da Julia Garner, meglio conosciuta come Ruth Langmore di […]