Notizie FilmL'attore di Tenet descrive il difficile processo di audizione...

L’attore di Tenet descrive il difficile processo di audizione di Christopher Nolan

-


L’attore di Tenet Aaron Taylor-Johnson descrive l’impegnativo processo di audizione a cui è stato sottoposto per ottenere un ruolo nel thriller d’azione di Christopher Nolan del 2020. Nolan è noto soprattutto per successi come Inception, La trilogia del cavaliere oscuro, Interstellar e Dunkirk, che hanno ottenuto recensioni positive sia dal pubblico che dalla critica. Tenet è interpretato da John David Washington nei panni del protagonista e racconta la storia sconvolgente del viaggio di un uomo nel mondo dello spionaggio internazionale nel tentativo di fermare la fine del mondo.

Il protagonista di Washington è aiutato da molti altri personaggi in Tenet, primo fra tutti il ​​Neil di Robert Pattinson. Alla fine del film, il protagonista e Neil si trovano a svolgere un ruolo cruciale in una massiccia operazione militare guidata da Ives di Taylor-Johnson. Anche se poco si sa sul leader militare senza fronzoli di Ives nel film e al personaggio non viene concesso molto tempo sullo schermo, alla fine gioca un ruolo importante nell’aiutare a stabilire la natura confusa delle diverse linee temporali di Tenet e il completamento del finale missione. Taylor-Johnson, ovviamente, sarà ben noto a molti spettatori, essendo apparso in Kickass, Godzilla e come Quicksilver in Avengers: Age of Ultron. Tuttavia, i suoi crediti precedenti non hanno reso più facile ottenere un’audizione con Nolan.

In una recente intervista con THR, Taylor-Johnson spiega che, nonostante il suo curriculum impressionante, anche entrare in una stanza con Nolan per fare un provino per Tenet è stato un processo straordinariamente difficile. Taylor-Johnson, che è un grande fan di Nolan, spiega che ci sono voluti diversi round di audizioni prima ancora che potesse fare l’audizione con Nolan presente. L’attore continua dicendo che non gli importava quanto grande o piccolo fosse il ruolo, era solo felice di lavorare con Nolan. Dai un’occhiata al commento completo di Taylor-Johnson di seguito:

“Chris Nolan è, ovviamente, un regista leggendario. Inception è uno dei miei preferiti a cui torno, insieme a Memento e al suo [Dark Knight] serie. È solo un regista di cui volevo essere sbalordito e coinvolto. Ammiro sempre registi come lui, o Wes Anderson, che lavorano molto con gli stessi attori, quindi quando c’è l’opportunità di lavorare con qualcuno come Chris Nolan, speri solo di mettere piede nella porta. Avrà sempre i suoi attori di riferimento, quindi non sai mai se succederà qualcosa o no.

John David Washington, Robert Pattinson ed Elizabeth Debicki erano già a bordo, a poche settimane dalle riprese, e io stavo solo aspettando dietro le quinte e alzando la mano dicendo: “Mi piacerebbe davvero entrare in una stanza con Chris Nolan”. Ed è stato un bel processo se devo essere onesto. Ho passato un paio di casting diversi prima ancora di poter entrare nella stanza per fare un’altra audizione per lui. Quindi non è stato un affare fatto, ma vale la pena lottare per le cose migliori e metterti in gioco. Quindi non è stato così facile, ma fortunatamente mi ha dato la parte. E per me non importava quanto grande o piccolo fosse il ruolo. Volevo solo essere in sua presenza nel suo prossimo film”.

La storia di Taylor-Johnson sul voler lavorare con Nolan indipendentemente dalle dimensioni della parte in Tenet non è certamente insolita, con le grandi star che spesso prendono stipendi più piccoli solo per partecipare ai film del regista. Ad esempio, Oppenheimer presenta il cast più ricco di Nolan, inclusi artisti del calibro di Robert Downey Jr., Cillian Murphy, Florence Pugh, Emily Blunt e Matt Damon, alcuni dei quali interpretano ruoli minori o guadagnano meno di quanto farebbero con altri, simili tipi di progetti. Considerando il clamoroso successo della maggior parte dei film di Nolan e la voce unica che ha come regista, molte star di Hollywood, come Taylor-Johnson, sono evidentemente interessate solo ad avere l’opportunità di lavorare con lui.

Anche se il suo ruolo in Tenet alla fine non è stato molto importante, c’è sempre la possibilità che, ora che hanno lavorato insieme una volta, Taylor-Johnson e Nolan si riuniranno ad un certo punto in futuro. Dopotutto, Nolan ha ora scelto Tom Hardy, Michael Caine e Murphy in vari progetti, suggerendo che gli piace continuare a lavorare con attori selezionati. Non è chiaro quale sarà il prossimo progetto di Nolan dopo Oppenheimer, ma il commento di Taylor-Johnson suggerisce che sarebbe sicuramente interessato a lavorare di nuovo con il regista dopo Tenet, anche se è solo per un piccolo ruolo.

Fonte: THR

Ultime News

Doctor Who: blocco! Ha portato al ritorno di David Tennant e Catherine Tate

Durante la pandemia, i fan di Doctor Who si sono incoraggiati a vicenda con vari Doctor Who: Lockdown!...

Spiegazione della scena dei titoli di coda di Hocus Pocus 2

AVVERTIMENTO! Questo post contiene SPOILER per Hocus Pocus 2.Hocus Pocus 2 ha due scene di titoli di...

Hocus Pocus 2: Tutti i film originali Easter Egg e riferimenti

AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene SPOILER per Hocus Pocus 2! Hocus Pocus 2 ha molti richiami emozionanti al...

Spiegazione del finale di Hocus Pocus 2 (in dettaglio)

AVVERTIMENTO! Questo post contiene SPOILER per Hocus Pocus 2. Il finale agrodolce di Hocus Pocus 2 vede...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te